Vacanze in Sicilia: dove andare e mete più ambite

Quale miglior modo di passare una settimana estiva del passare delle vacanze in Sicilia? Si tratta, infatti, di una delle mete più rinomate della Penisola, che attira in ogni periodo dell’anno (e specialmente in estate) milioni di turisti da ogni parte del mondo! Una terra fatta di storia, di paesaggi naturali e di spiagge meravigliose: in Sicilia, come vedremo a breve, non manca davvero nulla!

Vacanze in Sicilia: ecco cosa visitare

L’isola più grande del Mediterraneo è stata, nel corso dei secoli e ancora ora, un importantissimo crocevia di genti e culture che si incontrano, e il mare rappresenta il naturale tramite per questi scambi.

E’ per questo che qui mare e cultura si intersecano in un continuo interscambio, ed è difficile scindere delle vacanze di tipo culturale da quelle ‘tipiche’ sulle bellissime spiagge. In questo paragrafo, vi citeremo soltanto alcune delle località e delle zone da visitare, poiché una riflessione approfondita meriterebbe uno spazio sconfinato!

vacanze in sicilia
Lo splendido waterfront di San Vito Lo Capo, uno dei gioielli della Sicilia

San Vito Lo Capo

Nella Sicilia nord-orientale sono situati i “Caraibi della Sicilia”: si tratta della bellissima San Vito Lo Capo e la sua splendida spiaggia, incastonata tra le montagne che la ‘proteggono’ dal resto dell’isola. Non a caso, si tratta di una meta molto rinomata non solo per gli amanti del mare, ma anche per alpinisti ed escursionisti!

Ma il punto forte di questa località è senza dubbio la sua bellissima spiaggia, con l’arenile di sabbia bianca, le acque cristalline e un panorama d’eccezione: la fantastica Riserva Naturale dello Zingaro! Questa è la prima area protetta riconosciuta in Sicilia, nel 1981, e nei suoi 1.600 ettari di estensione si trova un vero e proprio paradiso di varietà faunistica e floreale: vedere per credere!

Palermo

Impossibile fare un tour in Sicilia senza visitare il suo fantastico capoluogo, la meravigliosa Palermo? I fantastici tesori artistici di questa città la rendono una delle più belle e affascinanti d’Italia, così come il suo splendido lungomare e la sua frequentatissima spiaggia, la famosa Mondello, caratterizzata da un’acqua limpida e da tanti (troppi?) bagnanti durante la stagione estiva. Da non perdere, poi, i mercati storici della città siciliana: tra tutti, quelli di BallaròVucciriaBorgo Vecchio.

vacanze in sicilia
Uno dei simboli della Sicilia nel mondo: il monte Etna

Etna

Situato sulla costa orientale della Sicilia è il vulcano simbolo dell’isola: l’Etna, Patrimonio Mondiale dell’Umanità UNESCO, a pochi chilometri dallo stretto di Messina. Si tratta della più alta montagna dell’isola, e di uno dei vulcani più attivi al mondo, mentre secondo i vulcanologi è attualmente il più attivo in Europa.

Dall’altitudine variabile in relazione alle eruzioni avvenute, nel corso dei secoli le sue colate laviche hanno anche raggiunto la costa siciliana. L’Etna è una delle mete preferite per i turisti che scelgono di passare le proprie vacanze in Sicilia, con milioni di visitatori durante ogni periodo dell’anno, con la neve durante i mesi invernali e con le numerose escursioni che permette durante la stagione estiva.

Cefalù

Situata sulla costa settentrionale della Sicilia (nella provincia di Palermo) è la meravigliosa Cefalù, un luogo ideale per le vostre vacanze estive. Si tratta di una delle località marittime più frequentate sia dai turisti che dagli stessi siciliani, a causa della sua meravigliosa spiaggia dorata. Ma Cefalù non è solo mare: il suo centro storico e le sue viuzze medievali (oltre ai numerosi negozi e ristoranti) caratterizzano il territorio del comune.

vacanze in sicilia
Il tempio di Giunone, uno dei gioielli della Valle dei Templi, vanto tutto siciliano

Agrigento

Come si fa a passare le proprie vacanze in Sicilia e non visitare la ‘città dei templi‘? Agrigento è situata sulla costa meridionale della Sicilia, la città è a pochi chilometri dal mare, ed è famosa in tutto il mondo per il fatto di conservare alcuni dei meglio conservati templi greci al mondo.

Ci riferiamo, in particolare, alla bellissima Valle dei Templi, una ‘collezione’ di templi costruiti tra il VI e il V secolo a.C. All’interno della città, poi, vi sono splendidi esempi di architettura barocca e, per non farsi mancare proprio niente, anche delle meravigliose spiagge!

Isole Eolie

Altra meta imperdibile per le vostre vacanze in Sicilia sono le celeberrime Isole Eolie, isole di origine vulcanica circondate dal Mediterraneo e situate a nord della Sicilia. Le isole sono sette: Lipari (forse la più famosa e visitata tra le sette), Vulcano, Salina, Stromboli, Filicudi, Alicudi, Panarea e Basiluzzo, quest’ultima più un grande isolotto che una vera e propria isola.

vacanze in sicilia
Il mare delle Isole Eolie visto dall’alto

Dichiarate Patrimonio Mondiale dell’Umanità UNESCO nella loro interezza, le Isole Eolie regalano un gran numero di attività da fare per i turisti, concentrate principalmente sulle escursioni nell’entroterra e nelle attività balneari sulle sue meravigliose spiagge.

Val di Noto

La Val di Noto è una regione geografica della Sicilia sud-orientale, composta da 8 comuni (Caltagirone, Militello Val di Catania, Catania, Modica, Noto, Palazzolo, Ragusa e Scicli), ed è la massima manifestazione dell’architettura barocca nella sua ultima fase, una delle più importante testimonianze in Europa. La visita in Val di Noto è un vero e proprio must per chi fa le vacanze in Sicilia, grazie ai centri storici dei piccoli paesini di questa zona e alle sue meravigliose spiagge!

Lampedusa

Immancabile anche ‘timbrare il cartellino’ nella più grande delle Isole Pelagie, la meravigliosa Lampedusa! La famosa isola è situata a metà strada tra Malta e la Tunisia, ed è uno dei principali poli turistici della Sicilia, più delle ‘gemelle’ Linosa e Lampione, le altre due isole delle Pelagie.

Nella parte meridionale dell’isola, è situata la suggestiva Spiaggia dei Conigli, votata nel 2013 come la migliore spiaggia del mondo secondo TripAdvisor. Con la sua sabbia bianca e finissima, le acque cristalline e un basso fondale, questa spiaggia ha davanti a sé l’omonima isola, non visitabile per non compromettere la deposizione delle uova da parte delle tartarughe qui presenti.

vacanze in sicilia
L’acqua cristallina del litorale lampedusano, tra le isole più belle della Sicilia

Siracusa

Quale miglior modo di chiudere le nostre vacanze in Sicilia con una visita nella splendida Siracusa? Situata nella zona sud-orientale dell’isola, Siracusa è di fatto divisa in due zone: l’isola di Ortigia (collegata da una passerella alla terraferma, e caratterizzata da degli splendidi vicoletti medievali) e il centro storico.

Si tratta della più importante città siciliana dell’antica Grecia, e le testimonianze di tanta gloria sono ancora oggi pienamente visibili: numerosissimi i templi, inseriti all’interno di una vasta area archeologica che comprende anche un teatro, un anfiteatro ed una necropoli.