Il Lago di Garda è il più esteso lago italiano, con una superficie di circa 370 km², e il terzo per profondità, dopo il lago di Como ed il lago Maggiore. In epoca romana, il lago era conosciuto con il nome di Benaco, toponimo di origine germanica, mentre la denominazione “Garda” è l’evoluzione del termine germanico “Warda”, ovvero “luogo di guardia”, “luogo di osservazione”. Il lago di Garda attraversa le regioni Lombardia, Veneto e Trentino-Alto Adige.

lago-di-garda
Uno scorcio del Lago di Garda al tramonto

Territorio

All’interno del bacino, che può essere suddiviso morfologicamente in quattro zone (pianura, superficie lacustre, porzione occidentale e porzione orientale), le due cime maggiori sono la Presanella (3556 m) e l’Adamello (3554 m), anche se la maggior parte del territorio è compreso tra i 65 e i 1500 metri.

La vegetazione è tipica del clima mediterraneo, con un inverno mite che favorisce la crescita di piante come l’ulivo, la vite, le agavi, i cereali; in primavera nascono fiori selvatici come le primule, i gigli rossi, le violette, mentre in estate fioriscono diversi tipi di orchidee selvatiche. Per quanto riguarda la fauna, invece, le diverse aree protette (come il Parco regionale del Mincio, la riserva naturale di Castellaro Lagusello o il biotipo del lago di Frassino) permettono la sopravvivenza di lepri e piccoli mammiferi selvatici, uccelli acquatici come anatre, aironi, cigni, gabbiani e rapaci, mentre stagni e fossati sono popolati da lucci, carpe e anguille; inoltre, si trovano numerosi allevamenti di bovini, equini e altri animali domestici.

Uno scorcio del lago di Garda, fra colline e montagne
Uno scorcio del lago di Garda, fra colline e montagne

Nel lago sono presenti cinque isole, di dimensioni piuttosto ridotte: la maggiore è l’isola del Garda, la seconda è l’isola di San Biagio conosciuta anche con il nome di “isola dei Conigli” che, nei periodi di secca, è raggiungibile a piedi dalla costa; le altre tre sono l’isola degli Olivi, l’isola del Sogno e l’isola del Trimelone.

Per quanto riguarda il clima, invece, può essere definito sub-mediterraneo: la località con le temperature più miti è Malcesine, mentre quella con le temperature più rigide è Peschiera del Garda; in inverno le precipitazioni sono piuttosto scarse, mentre in estate, soprattutto in agosto, si intensificano per via di violenti fenomeni temporaleschi. Per quanto riguarda la temperatura delle acque, in superficie è di circa 12 °C, particolarmente soggetta a variazioni notevoli durante l’anno, mentre scende a circa 8 °C a 100 metri di profondità; la minima (6 °C) si registra a dicembre, la massima (27 °C) ad agosto.

Un fenomeno caratteristico del lago di Garda è rappresentato dalle sesse, ovvero un innalzamento del livello delle acque del lago (in media 30 cm) dovuto ad un calo improvviso della pressione atmosferica; si verifica quando il lago è calmo e la sua durata varia da pochi minuti fino ad alcune ore, raramente anche un’intera giornata.

Distesa d'acqua del lago di Garda
Distesa d’acqua del lago di Garda

Località

Da nord a sud, il lago di Garda offre dei paesaggi incantevoli e degli scorci veramente suggestivi; tutte le località nella zona del lago meriterebbero una visita approfondita per cogliere appieno l’atmosfera magica che le circonda, fatta di storia, cultura, arte. Alcune in particolare rappresentano una tappa irrinunciabile di un viaggio che di sicuro resterà indelebile nella memoria.

Le acque del lago di Garda bagnano diverse località, nell’elenco seguente suddivise in base alla provincia:

Provincia di Brescia: Sirmione (famosa per le terme), Desenzano del Garda, Gargnano, Limone sul Garda, Salò, San Felice del Benaco, Gardone Riviera, Tignale, Tremosine sul Garda, Lonato, Moniga del Garda, Manerba del Garda, Toscolano-Maderno, Padenghe sul Garda.

Provincia di Verona: Peschiera del Garda, Castelnuovo del Garda, Bardolino, Garda, Brenzone, Torri del Benaco, Lazise, Malcesine.

Provincia di Trento: Riva del Garda, Arco e Nago-Torbole.

Cosa vedere

A differenza del lago di Como, che gode di un turismo un po’ più di nicchia, legato più alla sfera letteraria, il lago di Garda richiama un turismo che è possibile definire “di massa”, in virtù dei bellissimi paesaggi e degli incantevoli scenari che è in grado di offrire alle centinaia di migliaia di visitatori che nell’arco dell’anno scelgono il lago di Garda come meta per trascorrere le proprie vacanze o, semplicemente, come luogo da visitare; ciò è dovuto in parte alla conformazione del territorio che, prevalentemente pianeggiante, favorisce la costruzione di numerosi centri ricettivi.

Infatti, mentre prima il turismo era caratterizzato quasi esclusivamente da soggiorni con una lunga permanenza, nel corso degli anni ha subìto una sorta di trasformazione, diventando un turismo fatto anche di soggiorni brevi, anche solo per i week-end.

Uno scorcio della sponda del lago di Garda
Uno scorcio della sponda del lago di Garda

Il lago di Garda offre ai suoi visitatori diversi eventi ed attività che variano in base al periodo dell’anno: in occasione di determinate ricorrenze è possibile godersi il lago sotto alcuni aspetti piuttosto che altri; nel periodo di Pasquaad esempio, oltre ad organizzare escursioni e passeggiate per approfittare della natura che inizia a risvegliarsi, è possibile assistere ad una Via Crucis Vivente che ripercorre le tappe della Passione di Cristo.

Lago-di-Garda
Gesù Cristo in croce, durante la Via Crucis

In questo periodo riaprono anche i parchi tematici, fra i quali Gardaland, Canevaworld, il Parco Natura Viva, il Parco Giardino Sigurtà, oltre ai vari centri benessere presenti nelle località del lago di Garda.

Nei mesi di maggio e giugno, quindi in prossimità della stagione estiva, è il periodo ideale per vivere al meglio il lago ed il paesaggio circostante; tra fine maggio e inizio giugno si celebra il Palio del Chiaretto, da non perdere se si vuole assaggiare questo delizioso vino perfetto per gli aperitivi e adatto agli abbinamenti con risotti, salumi, pesce e carni bianche. Sono i mesi ideali per le gite in barca, le escursioni nell’entroterra e le passeggiate sul lungolago; inoltre, a fine maggio, riaprono i diversi parchi acquatici presenti nella zona del lago di Garda.

Movieland Park all'interno di Canevaworld, uno dei parchi acquatici nella zona del lago di Garda
Movieland Park all’interno di Canevaworld, uno dei parchi acquatici nella zona del lago di Garda

Tra le feste tradizionali che i vari comuni organizzano, merita una menzione la “Rievocazione storica di Ottone II” a Lazise; per un giorno, nella piazza e per le vie del paese si respira l’atmosfera tipica medievale, con tutti i personaggi in costume d’epoca, con drappi e bandiere colorate.

Per la degustazione dei prodotti tipici, invece, ottobre e novembre sono i mesi ideali per assaporare le ricette di determinati prodotti; da non perdere il Marrone DOP di San Zeno di Montagna, con la sua festa delle castagne che si svolge nei fine settimana tra fine ottobre e novembre, oppure il Vino Novello DOC per allietare le serate più fresche. A Brenzone, per tutto il mese di novembre, viene organizzata la festa di Santa Caterina che offre degustazione di olio Novello e prodotti locali.

Un aperitivo sul lago di Garda per gustarsi la natura in pieno relax
Un aperitivo sul lago di Garda per gustarsi la natura in pieno relax

In occasione dell’avvento, nel periodo che va da fine ottobre a gennaio, ogni località interpreta a suo modo questo periodo dell’anno, ma sempre nel rispetto della sacralità della festa; bancarelle di artigianato, giochi per bambini, feste in piazza, luci che illuminano le vie del paese, concerti nelle chiese e mercatini creano un’atmosfera magica in grado di rendere indimenticabile l’esperienza nelle località del lago di Garda.

Per Natale e Capodanno, i comuni del lago organizzano feste con menu deliziosi, nelle piazze, negli hotel e nei centri benessere: fuochi d’artificio sul lago, musica e cori natalizi renderanno indelebili i ricordi dei visitatori. Inoltre, per provare un’esperienza diversa, è possibile fare una crociera di Capodanno sul lago, organizzata ogni anno dalla società di navigazione per permettere ai visitatori di godersi l’inizio del nuovo anno da una prospettiva diversa.

Parchi del Garda

Ecco un elenco dei maggiori parchi di divertimento presenti nella zona del Garda, ubicati tutti nella provincia di Verona:

Gardaland

Situato in località Ronchi, nel comune di Castelnuovo del Garda, è il più famoso parco divertimenti italiano e fra i più visitati in Europa; inaugurato nel 1975, oggi comprende “Gardaland Park“, “Gardaland Sea-Life Aquarium” e “Gardaland Hotel” e si estende su una superficie di circa 600.000 mq e al suo interno sono presenti attrazioni meccaniche tematizzate. Ogni anno è frequentato da circa 3 milioni di persone.

Lago-di-Garda
Gardalan albero di Prezzemolo

Canevaworld

Situato a Lazise, è un polo d’intrattenimento che si estende per più di 100.000 mq, suddiviso in due parchi divertimento, uno acquatico ed uno a tema cinematografico; il primo, Caneva Aquapark, è a tema caraibico e ambientato in un’isola tropicale, mentre il secondo, Movieland Park, riprende l’idea degli Universl Studios ed è dedicato alle produzioni hollywoodiane e al mondo del cinema in generale.

caneva-world-parco-acquatico
Una delle attrazioni del parco acquatico Canevaworld

Parco Natura Viva

Situato a Bussolengo, è probabilmente il migliore parco faunistico italiano; è suddiviso in due sezioni, il Parco Safari visitabile con l’automobile ed il Parco Faunistico visitabile a piedi. Entrambe le sezioni permettono di godersi la natura e gli animali nel pieno rispetto dell’ambiente in cui vivono.

Mappa del Parco Natura Viva, con tutti i punti in cui è possibile effettuare fotografie
Mappa del Parco Natura Viva, con tutti i punti in cui è possibile effettuare fotografie

Parco Giardino Sigurtà

Situato a Valeggio sul Mincio, è un’oasi ecologica che rappresenta uno dei giardini più affascinanti d’Europa. Sono presenti chioschi per la ristorazione e zone attrezzate per i pic-nic. All’interno del parco si trova anche un labirinto che permette, a chiunque riesca a raggiungere il centro, di salire su una torre ed avere la possibilità di guardare dall’alto le geometrie dei percorsi delineati dalle siepi.

Uno scorcio verde all'interno del Parco Giardino Sigurtà
Uno scorcio verde all’interno del Parco Giardino Sigurtà

Parco Acquatico Cavour

Immerso nella Valle del Mincio, è considerato il parco acquatico più verde d’Italia per via della struttura che offre quiete e relax totali ai suoi visitatori; è anche un centro benessere che mette a disposizione dei percorsi salutari. Da non perdere “Paradise Island”, un’area a tema tropicale con scivoli, sabbia, rocce, palme e cascate. All’interno del parco sono presenti diversi punti ristoro, aree giochi per bambini e aree sport per gli adulti.

"Paradise Island" una delle attrazioni del Parco Acquatico Cavour
“Paradise Island”, una delle attrazioni del Parco Acquatico Cavour

Park Jungle Adventure

Immerso nella cornice di San Zeno di Montagna, il Parco Avventura propone tre percorsi, verde, blu e rosso, adatti per le diverse età; a seconda del percorso, il parco offre una teleferica ascendente e discendente, il Tronco d’equilibrio, diversi ponti (himalaiano, canadese, della Giungla, della Scimmia), la Rete del Pescatore e quella del Corsaro, le Travi dell’orso; i meno avventurieri, invece, possono cimentarsi con un percorso botanico ed un sentiero fitness.

Ambiente naturale all'interno del Park Jungle Adventure
Ambiente naturale all’interno del Park Jungle Adventure

Picoverde

Situato a Custoza, una frazione di Sommacampagna, il parco si estende fra immensi prati ed un laghetto naturale. Particolarmente accogliente, permette di trascorrere piacevoli giornate all’insegna del relax, del divertimento e dell’esercizio fisico.

Contatti utili per i parchi del Garda

Gardaland: Loc. Ronchi, Via Derna, 4 – Castelnuovo del Garda (VR)
Tel. +39 045 6449777 – www.gardaland.it

Canevaworld: Loc. Fossalta, 58 – Lazise (VR)
Tel. +39 045 6969900 – www.canevaworld.it

Parco Natura Viva: Loc. Quercia – Bussolengo (VR)
Tel. +39 045 7170113 – www.parconaturaviva.it

Parco Giardino Sigurtà: Via Camillo Benso Conte di Cavour, 1 – Valeggio sul Mincio (VR)
Tel. +39 045 6371033 – www.sigurta.it

Parco Acquatico Cavour: Loc. Ariano – Valeggio sul Mincio (VR)
Tel. +39 045 7950904 – www.parcoacquaticocavour.it

Park Jungle Adventure: Strada per Lumini, Pineta Sperane – San Zeno di Montagna (VR)
Tel. +39 045 6289306 – www.jungleadventure.it

Parco Acquatico Picoverde: Via Ossario, 19 – Custoza di Sommacampagna (VR)
Tel. +39 045 516025 – www.picoverde.it

Cosa fare sul lago di Garda

Tra le numerose attività che è possibile praticare nella zona del lago di Garda, dalle più rilassanti come le passeggiate sul lungolago, le escursioni nell’entroterra, le visite a castelli, musei, chiese, alle attività un po’ più avventuriere ed impegnative, è lo sport a fare da padrone.

Lago-di-Garda
Attività sportive sul Garda

La conformazione geografica del territorio del lago di Garda offre la possibilità di praticare sport di diverso tipo: ecco un elenco degli sport più praticati, divisi per acquatici, di terra e di montagna:

Sport acquatici

  • Canoa
  • Windsurf
  • Kitesurf
  • Barca a vela
  • Catamarano
  • Canottaggio
  • Sci nautico
  • Sub

Sport di terra

  • Golf
  • Tennis
  • Equitazione
  • Bicicletta
  • Beach volley
  • Tiro con l’arco
  • Tiro a segno

Sport di montagna

  • Arrampicata
  • Trekking
  • Via Ferrata
  • Mountain bike
  • Parapendio
  • Canyoning
  • Camminata e corsa nordica

Per itinerari ed escursioni sul lago di Garda suggeriamo il sito http://www.gardatrekking.com/itinerari che presenta una serie di percorsi suddivisi per 3 tipologie (Famiglia – Turismo – Esperti).

Come arrivare al lago di Garda

Il lago di Garda è facilmente raggiungibile in auto, in treno o in aereo; inoltre, per visitare le diverse località presenti nella zona del Garda, vi sono mezzi di trasporto alternativi quali gli autobus delle aziende ATV (Azienda Trasporti Verona), Brescia Trasporti e Trentino Trasporti, le funivie del Monte Baldo, i traghetti, i battelli e gli aliscafi della società Navigarda.

Alcuni mezzi di trasporto per raggiungere il lago di Garda
Alcuni mezzi di trasporto per raggiungere il lago di Garda

In auto

Il lago di Garda è raggiungibile sia dalle autostrade che dalle strade statali; tramite l’autostrada A22 Modena-Brennero (uscite di Verona Nord, Affi e Rovereto Sud) è possibile raggiungere le località che si trovano sulla sponda orientale e settentrionale del lago , mentre quelle sulla sponda meridionale sono raggiungibili tramite l’autostrada A4 Milano-Venezia (uscite di Brescia Est, Desenzano, Sirmione e Peschiera del Garda). Le strade statali, che costeggiano interamente il lago, permettono di compiere i tragitti Desenzano del Garda-Peschiera del Garda (SS11 Padana Superiore), Salò-Riva del Garda (SS45 bis Gardesana Occidentale), Peschiera del Garda-Riva del Garda (SS249 Gardesana Orientale) e Salò-Desenzano del Garda (SS572 di Salò).

Call center viabilità: 840 04.21.21 – 24h su 24

In treno

La regione gardesana è raggiungibile in treno tramite la ferrovia Milano-Venezia, con le stazioni ferroviarie di Brescia, Verona, Rovereto, Desenzano-Sirmione e Peschiera del Garda. Le stazioni di Desenzano e Peschiera sono le più vicine alla costa meridionale del lago, mentre quella di Rovereto è più vicina alla sponda settentrionale.

Principali destinazioni:

Stazione di Peschiera: Brenzone, Torri del Benaco, Garda, Bardolino, Affi, Lazise, Castelnuovo, Peschiera del Garda, Valeggio sul Mincio.
Stazione di Desenzano: Pozzolengo, Sirmione, Desenzano, Lonato, Padenghe, Moniga, Manerba, San Felice del Benaco, Salò, Gardone Riviera, Toscolano-Maderno, Gargnano.
Stazione di Rovereto: Tignale, Tremosine, Limone, Riva del Garda, Nago-Torbole, Arco, Dro, Malcesine.

Le stazioni ferroviarie sono comunque collegate alle principali località sul lago con autobus di linea.

Call center: 89.20.21 – 24h su 24

In aereo

Gli aeroporti più vicini alla zona del lago di Garda sono quello di Verona-Villafranca intitolato a Valerio Catullo e quello di Brescia-Montichiari “Gabriele D’Annunzio”; non molto distante si trova anche l’aeroporto di Bergamo-Orio al SerioA circa un centinaio di chilometri dal lago di Garda, invece, si trovano gli aeroporti di Milano (Linate e Malpensa) e quello di Venezia.

  • Aeroporto di Verona-Villafranca

Indirizzo: 37066 Caselle di Sommacampagna (VR)
Telefono: +39 045 8095666

  • Aeroporto di Brescia-Montichiari

Indirizzo: Via Aeroporto, 34 – 25018 Montichiari (BS)
Telefono: +39 030 9656511

  • Aeroporto di Bergamo-Orio al Serio

Indirizzo: Via Aeroporto, 13 – 24050 Orio al Serio (BG)
Telefono: +39 035 326323

Dove soggiornare

Le strutture ricettive situate nella zona del lago di Garda sono numerose e adeguate per tutte le esigenze, sia per soggiorni brevi, anche in giornata, sia per permanenze più lunghe; che si viaggi in coppia, in famiglia o in compagnia di amici, il divertimento e il relax sono comunque assicurati; altrettanto numerosi sono i siti internet che permettono di scegliere e prenotare un hotel, tra i più cliccati Booking.com, Trivago.it, Tripadvisor.it, nei quali è possibile ricercare anche alloggi, residence, B&B, camping e villaggi.

Lefay Resort & Spa Lago di Garda, un hotel a Gargnano, in provincia di Brescia
Lefay Resort & Spa Lago di Garda, un hotel a Gargnano, in provincia di Brescia

Ecco alcuni hotel consigliati in cui poter soggiornare, situati nella zona del Garda, elencati in base alle stelle della struttura.

Hotel 3 stelle

Hotel Bell’Arrivo

Indirizzo: Piazzetta Benacese, 2 – 37019 Peschiera del Garda (VR)
Telefono: +39 045 6401322
Sito web: http://www.hotelbellarrivo.it/

AktivHotel Santalucia

Indirizzo: Via Santa Lucia, 6 – 38069 Torbole sul Garda (TN)
Telefono: +39 0464 505140
Sito web: http://www.aktivhotel.it/it/home-hotel-lago-di-garda-torbole/

Hotel Nazionale

Indirizzo: Viale Marconi, 23 – 25015 Desenzano del Garda (BS)
Telefono: +39 030 9158555
Sito web: http://www.hotelnazionaledesenzano.it/

Hotel 4 stelle

Hotel Lago di Garda

Indirizzo: Via Lungolago Conca d’Oro, 11 – 38069 Torbole sul Garda (TN)
Telefono: +39 0464 505111
Sito web: http://www.hotellagodigarda.it/

Enjoy Garda Hotel

Indirizzo: Via Venezia, 26 – Peschiera del Garda (VR)
Telefono: +39 045 7550111
Sito web: http://www.enjoygardahotel.com/

Hotel Garden

Indirizzo: Via della Madrina, 2 – 37016 Garda (VR)
Telefono: +39 045 7255138
Sito web: http://www.gardengarda.com/index.cfm/it/

Hotel 5 stelle

Lefay Resort & Spa

Indirizzo: Via Feltrinelli, 118 – 25084 Gargnano (BS)
Telefono: +39 0365 241800
Sito web: http://www.lefayresorts.com/

Grand Hotel Fasano

Indirizzo: Corso Zanardelli, 190 – 25083 Gardone Riviera (BS)
Telefono: +39 0365 290220
Sito web: http://www.ghf.it/index.htm