Se avete in programma una vacanza nella stupenda capitale inglese ed amate ogni forma d’arte, dalla pittura alla scultura, probabilmente avrete già messo in conto di fare un tuffo nel passato percorrendo i viali del British Museum o del Victoria and Albert Museum oppure ancora quelli del Museum of London. Se avete ancora tempo a sufficienza e le condizioni meteo non sono amiche di passeggiate all’esterno, visitate anche le Tate Gallery di Londra.

Cenni storici e descrizione delle Tate Gallery di Londra

Se ad un cittadino londinese chiedete dove si trova il Tate, probabilmente lui non vi saprà rispondere subito in quanto vi chiederà di specificare a quale dei quattro musei vi stiate riferendo. Infatti, la denominazione di Tate Gallery comprende ben quattro strutture, di cui due nella City, cioè la Tate Britain e la Tate Modern, una a Liverpool (Tate Liverpool) e l’ultima in Cornovaglia (Tate St.Ives).

Tate Britain

La Tate Britain, che ospita forse la più vasta collezione d’arte inglese dal 1500 di qualunque altro museo nella nazione, è stata fondata nel 1897 con il nome di National Gallery of British Art, di cui in realtà costituiva una branca in cui venivano esposte le pitture e sculture di artisti inglesi ed in particolare quelle donate da Sir Henry Tate. L’indipendenza è stata raggiunta solo nel 1955, mentre il ruolo esclusivo d’esposizione dell’arte britannica le fu conferito dal 2000, dopo la nascita della Tate Modern. Tanti sono gli artisti le cui opere hanno visto le luci del Tate Britain fra cui John Constable, Thomas Gainsborough, William Blake e William Turner, per un totale di più di 65 mila pezzi unici.

Tate-gallery
L’edificio del Tate Britain

Tate Modern

Come già sottolineato, la Tate Modern è la più giovane delle Tate Gallery della City, essendo stata inaugurata nel 2000. Al suo interno è possibile osservare alcune delle più belle collezioni d’arte moderna e contemporanea a livello internazionale, con artisti del calibro di Dalí, Picasso, Matisse, Warhol.

La struttura che ospita la Tate Gallery sulla Bankside è davvero insolita: si tratta, infatti, di una ex centrale elettrica, la Bankside Power Station, che ha subito una scenografica metamorfosi grazie alle menti geniali di due architetti svizzeri.

Tate Gallery Modern, London
L’edificio della Tate Modern

Cosa vedere nelle Tate Gallery di Londra

Questa volta non vi sveleremo tutto quello che potrete vedere visitando le Tate Gallery della City, ma cercheremo comunque di stimolare la vostra curiosità lasciandovi la giusta dose di suspense, che sarà certamente ripagata.

In particolare, al Tate Britain potrete ammirare le opere secondo un ordine cronologico. Il dipinto più datato è il Ritratto di uomo con cappello nero, opera di John Bettes risalente al 1545. Molto bella anche la Danza Nuziale, dipinto di William Hogarth, oppure le incisioni di William Blake che illustrano la Divina Commedia.

Tate-gallery
Interni del Tate Britain

La Tate Modern, invece, è suddivisa in quattro aree dedicate alla storia, al paesaggio, al nudo e alla natura morta. Spiccano sicuramente la Donna in lacrime (di Picasso), i Lillà d’acqua (di Monet) e il Telefono aragosta (di Dalì). Al Tate Modern potrete anche passare una serata gradevole, al ristorante panoramico posto al quinto piano e che offre l’ennesima vista mozzafiato di questa splendida città.

Come raggiungere le Tate Gallery di Londra

Tate Britain

La Tate Gallery Britain si trova all’indirizzo Millbank – London SW1P 4RG ed è facilmente raggiungibile in metropolitana o con gli autobus, oppure con le suggestive Tate boats.

Nel primo caso, le più vicine stazioni sono quelle di Pimlico e Vauxhall, servite dalla Victoria Line. Se due passi a piedi non sono un problema, potrete scendere anche alla stazione Westminster, servita dalla Jubilee, District e Circle Line, che dista circa 1200 metri dal museo.

Se, invece, vi muovete in autobus potete prendere la linea 87 con fermata a Millbank, le linee 88 eC10 con fermate sulla John Islip Street e le linee 2, 36, 185 e 436 che si fermano a Vauxhall Bridge Road.

Per giungere alla Tate Gallery in modo più divertente, potrete salire a bordo di una Tate Boat che parte ogni 40 minuti e che fa la spola fra il Tate Modern ed il Tate Britain, oltre a raggiungere Millbank Pier e Bankside Pier.

Tate-gallery
Interni del Tate Britain

Tate Modern

La Tate Gallery Modern si trova all’indirizzo Bankside – London SE1 9TG ed è raggiungibile in modo altrettanto semplice in metropolitana o con gli autobus, oppure sfruttando sempre il servizio di Tate Boats.

Nel primo caso, le più vicine stazioni sono quelle di Southwark, servita dalla Jubilee Line, oppure quella di Blackfriars, raggiunta dalle linee District e Circle line. Se due passi a piedi non vi spaventano, potrete scendere anche alla stazione di St Pauls, servita dalla Central Line e distante circa 1100 metri dal museo.

Se, invece, vi spostate da una parte all’altra della City in autobus, potete prendere le linee 45, 63 e 100 con fermata a Blackfriars Bridge Road, le linee RV1 e 381 con fermata sulla Southwark Street e la linea 344 che si ferma a Southwark Bridge Road.

Tate-gallery
Interni del Tate Modern

Orari di apertura delle Tate Gallery

Tate Britain

La Tate Britain apre le porte a turisti e visitatori tutti i giorni dalle ore 10:00 alle ore 18:00. Sarà possibile munirsi di ticket ed entrare al museo fino a 45 minuti prima della chiusura del museo.

Tate Modern

La Galleria è aperta tutti i giorni ed osserva i seguenti orari, ricordando che l’ultimo ingresso è consentito 45 minuti prima della chiusura:

  • dalla Domenica al Giovedì, dalle ore 10:00 alle ore 18:00
  • Venerdì e Sabato, dalle ore 10:00 alle ore 22:00

Inoltre, entrambe le Tate Gallery di Londra osservano i seguenti giorni di chiusura:

  • dal 24 al 26 Dicembre
  • il 1° Gennaio
Tate-gallery
Vista panoramica del Tate Modern Restaurant

Tariffe

Le Tate Gallery di Londra, sia la Tate Britain che la Tate Modern, non prevedono il pagamento del ticket per la visita del museo. In occasione di special exhibition potrebbe però essere richiesto un contributo per l’accesso a tali eventi particolari.

Contatti delle Tate Gallery

Telefono: +44 (0)20 7887 8888
Sito Web: http://www.tate.org.uk
Email Tate Britain: visiting.britain@tate.org.uk
Email Tate Modern: visiting.modern@tate.org.uk
Social: https://www.facebook.com/tategallery