Se avete intenzione di passare qualche giorno a Budapest, magari cogliendo al volo l’occasione per un viaggio low cost, sarà importante per voi scegliere con perizia il periodo dell’anno che può fare al caso vostro. Il meteo di Budapest, sebbene caratterizzato da temperature abbastanza fredde, può riservare diverse sorprese soprattutto a primavera inoltrata, periodo dell’anno in cui le temperature sono perfette per la vostra visita al Castello di Buda o per una passeggiata in Piazza degli Eroi.

castello-di-buda-notte
L’impareggiabile panorama del Castello di Buda al tramonto

Ecco, qui di seguito, alcuni consigli per scegliere la stagione dell’anno adatta alle vostre esigenze.

Meteo di Budapest nelle varie stagioni

Autunno

La stagione autunnale è certamente uno dei migliori periodi dell’anno per visitare Budapest. Oltre alle temperature tutt’altro che proibitive, infatti, anche il meteo è tendenzialmente buono: poche piogge e lunghe giornate soleggiate vi attenderanno a settembre e a ottobre, mentre ricordatevi di prendere l’ombrello a novembre, che è il mese più piovoso dell’anno.

Inverno

Chi vuole visitare Budapest, di solito, è un amante dei climi freddi, o quantomeno non gli arrecano particolari disturbi. Questo è il motivo, probabilmente, che rende Budapest così affollata nel periodo natalizio e, in generale, in tutta la stagione invernale. Il meteo, ancora una volta, non crea particolari disagi: pochi, infatti, sono i giorni di pioggia e di neve durante i mesi di gennaio e febbraio. Chiaramente, però, la rigidità delle temperature medie fa sì che bastino pochi giorni di nevicate per lasciare la città imbiancata per qualche settimana. D’altronde, è anche questo il fascino di Budapest!

varosliget-budapest-inverno
La pista di pattinaggio del parco Vàrosliget, vicino Piazza degli Eroi

Primavera

Per i turisti che non vogliono essere particolarmente influenzati dal meteo durante il loro soggiorno, la primavera è decisamente il miglior periodo dell’anno per visitare Budapest. La città, dopo il clima rigido dell’inverno, comincia a rivivere e a rendersi di nuovo animata per i turisti e per gli stessi residenti. Le temperature sono miti di giorno e fresche di notte: nulla a cui un cappotto leggero non possa rimediare!

Estate

Il clima è sicuramente gradevole, soprattutto per chi è abituato alle estati mediterranee, e Budapest rappresenta una meta ideale per chi vuole sfuggire all’afa delle città e fare una vacanza che sia alternativa al solito binomio mare/montagna. Proprio per questo, milioni di turisti si riversano ogni anno, nei mesi di luglio e agosto, nella capitale magiara; eventi internazionali come lo Sziget Festival, poi, contribuiscono ad affollare la città: per questo, vi consigliamo di prenotare il vostro hotel o il vostro appartamento con largo anticipo!

sziget-festival-budapest
Lo Sziget Festival: un’ondata di energia per Budapest!

Meteo di Budapest mese per mese

Gennaio

E’ il mese più freddo dell’anno, con le temperature che, di media, sono sotto lo zero (-2°, per la precisione). Nonostante ciò, le piogge non sono molto frequenti, ma consigliamo a tutti coloro i quali decidano di passare il capodanno a Budapest di coprirsi per bene!

Febbraio

Anche qui, siamo ancora in pieno inverno; un inverno abbastanza rigido per chi, come noi, è abituato a temperature più miti. La media del mese, comunque, si attesta sullo zero: non così tanto, considerando che ci troviamo nel freddo centro Europa.

Marzo

La primavera comincia timidamente a farsi spazio, nella capitale ungherese; ben 6° in più, infatti, si registrano nel mese di marzo rispetto al mese precedente. Ancora presto, forse, per parlare di stagione mite, ma non sottovalutate il periodo: clima ancora un po’ freddino, è vero, ma è uno dei mesi più soleggiati dell’anno.

primavera-budapest
La soleggiata primavera di Budapest

Aprile

Insieme a maggio, è considerato da molti il mese migliore per visitare Budapest. Le temperature, che si attestano intorno ai 12° di media, sono decisamente gradevoli e, ancora una volta, il meteo è dalla vostra parte: difficile, in questo mese, che prendiate un giorno di pioggia!

Maggio

Con i suoi 16° di media, è il mese ideale per chi, ai primi cenni d’estate, preferisce prolungare ancora un po’ la piacevole brezza primaverile. Oltre al sole che splende per gran parte del mese, anche le temperature serali sono piacevolissime. Occhio, però, a lasciare il cappotto in Italia: vi servirà ancora!

Giugno

Se volete visitare Budapest d’estate, vi consigliamo vivamente di prenotare il vostro volo per questo mese. Le temperature piacevoli (attorno ai 20° di media), e soprattutto un afflusso non eccessivo di turisti, rendono giugno uno dei mesi migliori per godervi appieno il vostro soggiorno ungherese.

Luglio

L’estate ungherese non è di certo considerabile calda, dato che in questo mese le temperature medie si attestano intorno ai 22°. Il problema, semmai, è la grande umidità e i frequenti acquazzoni (spesso i due fenomeni sono correlati), che rendono il clima non del tutto piacevole.

estate-budapest-festa
Una festa in piscina durante il pazzo agosto di Budapest!

Agosto

Se siete in cerca di una vacanza all’insegna del divertimento, Budapest ad agosto è sicuramente la città che fa per voi. Motivo? Lo Sziget Festival, ovviamente! Si tratta del festival più famoso al mondo, che porta in città milioni di turisti per assistere al grande evento musicale. Se cercate pace e tranquillità, non è certo il mese adatto a voi!

Settembre

Un mese perfetto per una vacanza a Budapest: le temperature attorno ai 17° rendono la città piacevole da visitare e da girare in lungo e in largo. Le piogge, poi, rispetto alle medie europee, sono decisamente più basse.

Ottobre

Anche questo è un mese consigliato per la vostra vacanza ungherese. Il clima, nonostante ci aspetteremmo il contrario, è accessibile anche ai più freddolosi: 11° di media. Inoltre, anche le piogge sono poco frequenti e non intralceranno i vostri progetti di itinerario.

budapest-arcobaleno
L’arcobaleno di Budapest in una nuvolosa giornata di novembre

Novembre

L’inverno è alle porte, e il clima ne risente: la media del mese, infatti, è attestata sui 6°. Un po’ pochi, per chi vuole godersi la sua vacanza a Budapest: per di più, le piogge sono frequentissime durante questo mese, che è in media il più piovoso dell’anno.

Dicembre

D’accordo, l’inverno è rigido con la media di 1°; ed è anche vero che i prezzi aumentano considerevolmente, rispetto a quelli precedenti. Ma viversi il Natale di Budapest è un’esperienza davvero indimenticabile, e vi assicuriamo che dalla vostra sfida col freddo ne uscirete senza alcun dubbio vincitori!