Madonna di Campiglio, paradiso degli sciatori in inverno, si trasforma in un’incredibile attrazione turistica per le famiglie e le comitive che, stanche delle spiagge affollate e delle temperature insostenibili delle città di mare, decidono di trascorrere una vacanza tra le bellezze delle montagne trentine.

Madonna di Campiglio è circondata a est dalle Dolomiti di Brenta (Patrimonio Mondiale dell’Umanità, peraltro sono le uniche Dolomiti situate a ovest del fiume Adige), a ovest dai luccicanti ghiacciai dell’Adamello e della Presanella, e tutt’intorno dal magnifico (e ricco di flora e fauna) Parco Naturale Adamello Brenta.

dolomiti-di-brenta
Le Dolomiti di Brenta, ovvero lo spettacolo che potrete ammirare a ovest di Madonna di Campiglio

Le attività che Madonna di Campiglio offre in estate riescono davvero a soddisfare le esigenze di ogni turista; a farla da padrone sono il trekking e le escursioni, con diversi percorsi proposti. Innanzitutto, la Via GeoAlpina, un percorso nato nell’ambito dell’Anno Internazionale del Pianeta Terra indetto dall’ONU nel triennio 2007-2009, che dal Passo del Tonale portano fino al Lago di Tovel attraverso quattro tappe; poi, il Giro di Campiglio, un anello che parte ed arriva alla Conca Verde percorrendo poco più di 6 chilometri in circa 3 ore; dalla “Casa delle Regole” a Madonna di Campiglio; inoltre, vi consigliamo di testare il suggestivo Giro delle Cascate nel quale, partendo ancora dalla Conca Verde nel centro del paese, potrete ammirare lo spettacolo delle Cascate Alte di Vallesinella e del Laghetto di Campiglio: la difficoltà è media, e il tempo di percorrenza per il giro completo è di circa 4 ore e mezza.

cascate-vallesinella
Le cascate di Mezzo di Vallesinella

Per gli amanti degli animali, Madonna di Campiglio offre anche un tipo speciale di escursione: il dog trekking, che consiste nell’effettuare escursioni per le splendide montagne campigliesi attaccati ai cani tramite un imbrago. I migliori amici dell’uomo (mai detto fu più giusto) vi aiuteranno a scalare le salite più impegnative e vi aspetteranno nelle discese. Anche gli appassionati di pesca in montagna troveranno nei numerosi laghetti alpini di Madonna di Campiglio la loro dimensione: i permessi per pescare variano dal giornaliero (al costo di 17 €) allo stagionale per quaranta uscite (del costo di 240 €).

pesca-lago-madonna-di-campiglio
La pesca in montagna, una delle attività estive più amate dai turisti di Madonna di Campiglio

Il nordic walking, attività sempre più diffusa sulle località di montagna di tutto il mondo, trova a Madonna di Campiglio una struttura pronta a soddisfare le esigenze dei suoi ‘praticanti’: il Dolomiti Nordic Walking Park, che propone 6 itinerari con diversi gradi di difficoltà e di dislivello, per un totale di 32 chilometri di percorso. Il parco è situato tra i 1550 ed i 2100 metri dello Spinale.

Ovviamente, nella meravigliosa estate campigliese trovano spazio anche le escursioni in bicicletta e mountain bike. Per chi vuole cimentarsi sulle strade sterrate, consigliamo il Dolomiti di Brenta bike Expert, 171 chilometri di percorso ad anello attorno alle montagne di Brenta; il livello di difficoltà è chiaramente più alto di altri percorsi, come ad esempio il Dolomiti di Brenta Bike Country, che si svolgono a quote più basse. Vi sono anche tracciati pensati per le famiglie: una su tutti, la pista ciclopedonale della Val Rendena, attrezzata con numerose aree ristoro, parchi giochi e tutto quanto possa far passare ai vostri bimbi un pomeriggio che difficilmente dimenticheranno!

dolomiti-nordic-walking-madonna-di-campiglio
Il nordic walking all’interno del Dolomiti Nordic Walking Park di Madonna di Campiglio

Amanti degli sport estremi? Niente paura, Madonna di Campiglio pensa anche a voi! Da Pradalago, infatti, a 2100 metri di altitudine, potrete provare l’ebbrezza del volo in parapendio al fianco di istruttori esperti, che organizzano voli biposto; atterrerete, poi, a Campo Carlo Magno (1600 metri di altezza) o alla Piana di Nambino (1650 metri). Anche l’arrampicata (che sport estremo non è, se prendete le dovute precauzioni), vede nelle Dolomiti del Brenta un ambiente ideale per essere praticata, grazie alle pareti dolomitiche che ben si prestano ad essere scalate; le guide alpine, inoltre, grazie alle loro conoscenze dei territori e della stessa attività di climbing, vi risulteranno indispensabili se visitate Madonna di Campiglio per la prima volta!

arrampicata dolomiti-madonna-di-campiglio
L’arrampicata sulle Dolomiti del Brenta, attività tra le più diffuse a Madonna di Campiglio

Contatti utili

Ecco a voi qualche sito web che vi daranno maggiori info sulla località e sulle possibili attività da svolgere:

www.campigliodolomiti.it
www.campiglio.it
www.visittrentino.it/it/localita/madonna-di-campiglio

Dove alloggiare

Hotel Chalet del Sogno (5 stelle)

Sito web: www.hotelchaletdelsogno.com
E-mail:
info@hotelchaletdelsogno.com
Tel.:
0465-441033
Indirizzo:
via Monte Spinale, 37 – 38086 Madonna di Campiglio

hotel-chalet-del-sogno-madonna-di-campiglio
L’Hotel Chalet del Sogno, albergo a 5 stelle

Hotel Design Oberosler (4 stelle)

Sito web: www.hoteloberosler.it
E-mail:
info@hoteloberosler.it
Tel.:
0465-441136
Indirizzo:
via Spinale, 27 – 38086 Madonna di Campiglio

Hotel Savoia Palace (4 stelle)

Sito web: www.savoiapalace.it
E-mail:
booking@savoiapalace.it
Tel.:
0465-441004
Indirizzo:
viale Dolomiti di Brenta, 18 – 38084 Madonna di Campiglio

ristorante-hotel-savoia-palace-madonna-di-campiglio
Il ristorante dell’Hotel Savoia Palace di Madonna di Campiglio

Hotel Erika (3 stelle)

Sito web: www.campigliohotelerika.it
E-mail:
erika@campigliohotelerika.it
Tel.:
0465-441022
Indirizzo:
via Belvedere, 20