Passo del Tonale è una frazione del comune di Ponte di Legno appartenente alla provincia di Brescia, al confine tra Trentino e Lombardia, ed è un meraviglioso anfiteatro naturale che delimita la Val di Sole dalla Val Camonica. Esso è principalmente conosciuto come uno dei luoghi migliori per sciare di tutto l’arco alpino, grazie alle sue piste e al fatto che, in pratica, si può sciare in quasi tutti i periodi dell’anno.

Nel Passo del Tonale sono presenti ben 100 km di piste, servite da moderni e veloci impianti di risalita che danno la possibilità agli sciatori amatoriali più esperti come a quelli alle prime armi di poter sciare tutto l’anno ai piedi del ghiacciaio Presena. Molto importante è l’asse Ponte di Legno Passo del Tonale, con la prima (località in Alta Val Camonica) collegata alla seconda proprio tramite alcune di queste piste, tanto da trovarli molto spesso, nelle guide turistiche e sui siti web dedicati, con un’unica dicitura.

Ponte Di Legno, 'capoluogo' della confinante Val Camonica, e collegata direttamente col Passo del Tonale
Ponte Di Legno, ‘capoluogo’ della confinante Val Camonica, e collegata direttamente con Passo del Tonale

Dove sciare a Passo del Tonale

Gli impianti del ghiacciaio Presena, con quest’ultimo che arriva a quota 3.000 metri, offrono un gran numero di piste da sci, adatte a tutti i tipi di sciatori, dai più esperti a quelli che stanno ancora imparando i rudimenti.

La sciata più conosciuta dell’intero Passo del Tonale è la Paradiso – Passo Tonale, una delle piste storiche dell’intero arco alpino, le cui migliorie (che ne hanno tuttavia lasciato inalterato il fascino) sono terminate con la costruzione della nuova telecabina bifune Tonale-Paradiso. Si tratta di una ‘pista nera’, adatta quindi solo ai più esperti, con partenza a quota 2.587 metri e un dislivello di 737 metri, con una percorrenza di 3.000 metri. Si tratta di una pista ‘tecnica’, con ottimo innevamento (dato che rimane esposta a nord per tutta la sua lunghezza) e quindi non adatta ai principianti.

La pista Paradiso - Passo del Tonale, adatta solo agli sciatori più esperti
La pista Paradiso – Passo del Tonale, adatta solo agli sciatori più esperti

La Paradiso – Passo Tonale rientra all’interno di una pista da percorrere tutta d’un fiato: la Ghiacciaio Presena – Ponte Di Legno, inadatta agli sciatori alle prime armi. La partenza è dalla cima del Ghiacciaio Presena, a quota 3.016 metri sul livello del mare, si passa per la succitata pista Paradiso, si prosegue sulla pista rossa Pegrà fino a raggiungere Ponte di Legno. La distanza percorsa è di ben 11 chilometri, e il dislivello è di ben 1.800 metri!

Compresa all’interno del comprensorio dell’Adamella Ski, a Passo del Tonale ce n’è davvero per tutti i tipi di sciatori! Ad esempio, per i fondisti vi sono 5  km alla piana Tonale e 22 km nella zona Volpaia – Velon – Stavel a Vermiglio, tra il Parco dello Stelvio ed il Parco Naturale Adamello Brenta. Per gli scialpinisti, invece, c’è un evento appositamente dedicato, il Lunarally, dove sciare al chiaro di luna.

Il Lunarally, l'evento annuale di scialpinismo del Passo del Tonale
Il Lunarally, l’evento annuale di scialpinismo del Passo del Tonale

E proprio lo sci notturno è un altro dei punti di forza di Passo del Tonale. Gli splendidi paesaggi della Val di Sole, che creano un’atmosfera unica che ti lascerà senza fiato, fanno da cornice a ben 3 skiarea attrezzate per lo sci ‘sotto le stelle’. La prima è la Skiarea Folgarida Marilleva, aperta ogni giovedì dalle 21 alle 23 sulla pista Biancaneve di Marilleva. La seconda è la Skiarea Ponte di Legno Tonale; a Passo Tonale si scia tutti i martedì e i giovedì dalle 20:30 alle 23 (pista Valena); a Ponte di Legno, invece, il mercoledì e il sabato dalle 20:30 (il sabato dalle 20) fino alle 23 (pista Valbione). Infine, si può sfrecciare sotto le stelle anche in Val di Peio, presso il Biancaneve Snowpark, tutti i martedì e i giovedì dalle 20:30 alle 22:30.

Hotel a Passo del Tonale

La zona del Passo del Tonale è una delle più turistiche dell’intera provincia di Brescia. Proprio per questo motivo, è fornita di tutte le migliori strutture alberghiere, adatte ad ogni tipo di turista e, soprattutto, ad ogni tipo di tasca, per poter scegliere quali comfort avere durante la propria esperienza in Val di Sole!

L'elegante hall dell'Hotel Gardenia
L’elegante hall dell’Hotel Gardenia

Il primo albergo che vi consigliamo, è senza dubbio l’Hotel Gardenia Passo del Tonale, una struttura a 3 stelle situata a soli 200 metri dall’impianto di risalita per il ghiacciaio Presena. Oltre ad un’area benessere bene attrezzata (con sauna, bagno turco, vasca idromassaggio e servizio massaggio) e a servizi aggiuntivi gratuiti come la connessione wifi e il noleggio biciclette, l’Hotel Gardenia presenta un raffinato e prelibato ristorante, con una seleziona di meravigliosi vini locali!

Lusso e raffinatezza sono le caratteristiche principali del sontuoso Grand Hotel Paradiso, albergo a 5 stelle situato di fronte alle principali piste sciistiche di Ponte di Legno e Passo del Tonale, e nelle vicinanze delle piste sciistiche estive del ghiacciaio Presena. Questo splendido hotel presenta centri benessere e fitness, oltre a negozi di noleggio attrezzature a tariffe scontate; le camere, elegantissime, sono invece fornite di TV LCD, film pay-per-view, balconi panoramici e connessione Wi-Fi. Se questo non bastasse, il Grand Hotel Paradiso offre anche programmi di intrattenimento per bambini e adulti, un centro congressi e un ristorante. Che dite, si prenota?

Lo splendido Grand Hotel Paradiso, albergo a 5 stelle di Passo del Tonale
Lo splendido Grand Hotel Paradiso, albergo a 5 stelle di Passo del Tonale

Infine, l’ultimo albergo che vi consigliamo è il 4 stelle Hotel Piandineve, situato a Passo del Tonale a soli 200 metri dalle piste sciistiche dell’Adamello. Camere con tv e bagno privato, ristorante che serve piatti della cucina italiana e internazionale, bar, sala fitness, sauna e sala giochi con videogiochi, reception dell’hotel che vi fornisce gli Skipass per le piste, skibus che raggiunge le principali piste sciistiche della zona a soli 100 metri dall’ingresso, panorama mozzafiato con i Parchi Nazionali dello Stelvio da una parte e il Parco Regionale dell’Adamello dall’altra… serve altro?!

Clima e Meteo a Passo del Tonale

Escludendo il periodo estivo (e nemmeno tutti gli anni, agosto a parte), ogni periodo dell’anno è buono per sciare a Passo del Tonale. Le temperature rigide, infatti, permettono alla neve (che qui cade copiosa, soprattutto verso la fine dell’anno) di mantenersi abbondante.

Le temperature medie, infatti, vanno dalla rigidità dei mesi di gennaio e febbraio (con le minime che arrivano fino a -8 gradi e le massime che non superano i 3 gradi) al clima freddo anche durante il periodo autunnale, dove quasi mai si arriva a superare i 10 gradi, e solo in rari momenti della giornata. Insomma, il Passo del Tonale è il paradiso degli sciatori!