Probabilmente è noto a tutti che fra le attrazioni più belle della Sardegna il mare è senza alcun dubbio uno dei suoi punti di forza assoluti, tanto che esistono dei veri e propri tour organizzati o fai da te per scoprire tutte le meravigliose spiagge, baie, calette, golfi, faraglioni, isolette ed arenili della regione.

In particolare, in questo articolo vi faremo un elenco di tutte le principali spiagge della provincia di Olbia Tempio, includendo anche quelle del suggestivo arcipelago della Maddalena, e fornendo per ciascuna di esse una breve descrizione delle sue caratteristiche principali.

Spiagge-di-Olbia-Tempio
Uno scorcio della Costa Smeralda

Cala Brandinchi di San Teodoro

Fra le spiagge della provincia di Olbia-Tempio merita di essere ricordata la Cala Brandinchi di San Teodoro, che si trova nella località di Capo Coda Cavallo. E’ caratterizzata da un litorale di sabbia molto chiara e fine, circondato da due dune e da una pineta rigogliosa. Le acque si fanno notare per la loro trasparenza che mira al turchese con la lontananza. Questa spiaggia ha tutte le carte in regola per essere scambiata in foto per una località esotica, tanto che viene soprannominata Tahiti.

Cala Sabina di Golfo Aranci

Come molte delle spiagge di Olbia Tempio, Cala Sabina di Golfo Aranci è molto apprezzata per via della sue sabbia straordinariamente fine e chiara con sfumature tendenti al grigio e brevi tratti di scogli e sassolini. Anche questa spiaggia è circondata da una fitta macchia ed è il luogo ideale per fissare una tenda per trascorrere una serena giornata. Questo tratto di mare vanta un livello dell’acqua basso fino al largo.

Spiagge-di-Olbia-Tempio
Capo Coda Cavallo

Spiaggia Capo Coda Cavallo di San Teodoro

Questa spiaggia, ubicata a 20 km circa dal centro abitato di Olbia, è priva di servizi e vanta acque splendide, la cui trasparenza vi inviterà a tuffarvi per vivere un rinfrescante momento di relax. Il suo litorale si estende fino al capo omonimo, affacciandosi fino alle isole di Tavolara e Molara.

Spiaggia Testa del Polpo de La Maddalena

Merita certamente di essere nominata anche la Spiaggia Testa del Polpo de La Maddalena, una delle più belle di tutto l’arcipelago, anche se è l’Isola di Corsara ad avere il primato per bellezza delle coste. Deve il suo nome bizzarro alla forma di una curiosa roccia ubicata proprio nei pressi di questo suggestivo arenile di sabbia chiara e fine, a tratti insidiata da massi di granito rosa.

Spiaggia Rena Bianca di Santa Teresa di Gallura

Si tratta della spiaggia della famosa cittadina, sita a due passi dal centro storico e raggiungibile in modo semplice anche a piedi. E’ un luogo molto frequentato da turisti e residenti, caratterizzata dalla sua forma a falce ed immersa in una fitta vegetazione. L’arenile di sabbia bianca e fine a tratti viene sfumata dal rosa derivante dai frammenti di corallo. Rena Bianca si trova in corrispondenza delle Bocche di Bonifacio, rivolgendosi verso l’isola di Municca.

Spiagge-di-Olbia-Tempio
La Maddalena, Costa Smeralda

Spiaggia Li Cucutti di Budoni

Questa di Budoni è una spiaggia molto ampia, circondata dalle colline che nel linguaggio locale vengono definite Cucutti. Si trova fra gli isolotti di Ottiolu e Punta Li Cucutti ed è caratterizzata un litorale orlato da una lussureggiante pineta. Inutile ribadire l’estrema bellezza dei luoghi, con spiagge soffici e luminose ed acque di un blu stupefacente.

Spiagge dell’Isola di Budelli

Quest’isola che fa parte dell’arcipelago della Mddalena è caratterizzata da una serie di calette tranquille e disabitate, raggiungibili in barca dai porticcioli di Cannigione, Baja Sardinia, Palau e Santa Teresa di Gallura. Oltre alla spiaggia Rosa, che potrete solo ammirare da lontano, visto il divieto di balneazioni, potrete vedere anche Cala Piatto, Cala Cisternone, la Cala del cavaliere e la Cala di Trana.

Spiaggia Porto Pollo di Palau

Nota anche con il nome di Spiaggia Gabbiani lato destro, è una lunga striscia di sabbia circondata da una folta vegetazione nei pressi della foce del Liscia e dell’Isola dei Gabbiani. Grazie all’accentuata ventosità dell’area, la spiaggia di Porto Pollo di Palau è una meta consigliata agli amanti del windsurf e della vela.

Spiagge-di-Olbia-Tempio
La Maddalena, località Lo Spalmatore

Valle della Luna di Santa Teresa di Gallura

Conosciuta come Cala Grande, la spiaggia Valle della Luna sita a Santa Teresa di Gallura prende forma da una frattura geologica risalente a milioni di anni fa che mise alla luce il candore dei graniti che di notte luccicano al chiarore della Luna. L’area è circondata da cale veramente molto belle, rese ancora più suggestive dagli imponenti massi granitici plasmati dalle intemperie. La località è molto apprezzata anche dagli amanti delle immersioni.

Spiaggia Lu Pultiddolu di Santa Teresa di Gallura

Piccola ma raggiunta in modo speciale dai raggi del sole, questa baia garantisce tranquillità e relax a chi non ama immergersi in acque affollate. Sabbia soffice e chiara, acqua trasparente e cristallina e vegetazione ricca di profumi.

Se voleste ulteriori consigli potrete visitare ancora la Spiaggia La Marmorata o la Cala Balcaccia di Santa Teresa di Gallura, la Cala Girgou o la Cala Greca di Golfo Aranci, la Cala Petra Ruja di Arzachena, la Spiaggia Monte d’Arena di La Maddalena e tante altre ancora.