Pisogne è un comune italiano della provincia di Brescia, in Lombardia. Geograficamente appartiene alla Val Camonica, ma è una località frequentata principalmente perché sorge sulla sponda nord-orientale del Lago d’Iseo

La zona del paese abitata si sviluppa, come detto, nella zona nord-orientale del Lago d’Iseo, tra la foce del fiume Oglio e la valle del Trobiolo. Si tratta di una delle località più visitate della Val Camonica, e non solo per le sue bellezze paesaggistiche, come vi spiegheremo tra poco.

Pisogne: cosa vedere

Innanzitutto, a Pisogne è assolutamente da visitare la Chiesa di Santa Maria della Neve, che sorge ai margini del centro, al confine con la frazione di Fraine. Edificata nella seconda metà del XV secolo, questa chiesa è particolarmente conosciuta soprattutto per il ciclo di affreschi della Passione di Cristo qui presente, considerata uno dei punti più alti raggiunti dal pittore Romanino.

Un particolare del ciclo di affreschi del Romanino, all'interno della Chiesa di Santa Maria della Neve
Un particolare del ciclo di affreschi del Romanino, all’interno della Chiesa di Santa Maria della Neve

Altro importante esempio di architettura sacra è la Chiesa di Santa Maria in Silvis, l’antica pieve di Pisogne, anch’essa risalente al XV secolo, periodo nel quale fu la parrocchiale della località bresciana, prima di venir sostituita nel 1798 dalla Chiesa di Santa Maria Assunta, altra attrattiva del paese.

Riaperta nel 2007, in una cerimonia in cui il feretro di San Costanzo (patrono del paese) è stato traslato qui per qualche settimana, la Chiesa di Santa Maria in Silvis presenta un suggestivo campanile, che vennero nascoste durante la Seconda Guerra Mondiale per sottrarle al decreto governativo che imponeva il loro sequestro per farne delle munizioni. Nella piazza centrale del mercato, inoltre, si trova la Torre del Vescovo, risalente al 1250 circa, interamente costruita in pietra calcarea, e circondata a partire dall’800 da bellissime case signorili, situate nella piazza di Pisogne.

Le gallerie della Miniera 4 Ossi di Pisogne
Le gallerie della Miniera 4 Ossi di Pisogne

Dopo decine di anni di totale abbandono, inoltre, è stata finalmente recuperata la suggestiva miniera di ferro di Pisogne, meglio conosciuta come Miniera 4 ossi. Messa in sicurezza dagli speleologi del luogo, questa miniera regala ai suoi visitatori delle gallerie molto antiche, scavate con piccone a mazza coppia, ma anche gallerie più recenti, realizzate con moderni mezzi di estrazione del minerale. Lungo il percorso di questa splendida miniera, troverete numerose stanze con stalattiti e stalagmiti oltre ad alcuni laghetti pensili, tanto da dare l’impressione di trovarsi in una grotta naturale. La visita, di circa due ore, è permessa solo in determinati giorni dell’anno, per cui… controllate i calendari!

Un importante evento culturale della città è diventato di diritto la mostra permanente di arte tribale, creata da un’artista locale (Armanno Fasteni) attraverso un uso particolare della cosiddetta ‘arte del riciclo’, con delle maschere tribali africane costruite dall’artista con oggetti che trova in strada, nelle cantine o nelle soffitte. Il risultato, davvero molto suggestivo, fa sì che questa mostra stia riscuotendo davvero molto successo!

Giochi e colori, alla splendida Mostra Mercato di Pisogne
Giochi e colori, alla splendida Mostra Mercato di Pisogne

Ma se parliamo di eventi, sicuramente non possiamo che mettere al primo posto in ordine di importanza la Mostra Mercato Pisogne, nel 2017 arrivata alla sua ventesima edizione, e che oggi come allora permette ai suoi visitatori di calarsi in un’atmosfera dal sapore di altri tempi. Colori nuovi, spettacoli, esibizioni invadono letteralmente il paese, coi 7 distretti ricreati nell’antico borgo di Pisogne in cui rivivono le tradizioni degli antichi mestieri e i sapori originali del territorio. Scorci meravigliosi, durante un percorso tra stand e rievocazioni storiche, che vi faranno immergere nella vera e genuina tradizione di Pisogne!

Hotel a Pisogne

Pisogne è una delle principali località turistiche della Val Camonica. A differenza degli altri paesi della regione, però, oltre ad essere situato a pochi chilometri dai comprensori sciistici si trova sulle rive dello splendido Lago d’Iseo, motivo per il quale i turisti sempre più stanno scegliendo questa come meta per le loro vacanze! Ecco a voi alcuni consigli su dove alloggiare.

L'area piscina dell'Hotel La Pieve, albergo a 4 stelle di Pisogne
L’area piscina dell’Hotel La Pieve, albergo a 4 stelle di Pisogne

Il primo albergo che vi consigliamo è Hotel La Pieve di Pisogne, situato nell’omonima località a pochi chilometri dagli impianti di risalita del comprensorio sciistico e a poche decine di metri dal Lago. Parcheggio gratuito, piscina all’aperto, biciclette gratuite disponibili alla reception e centro benessere che comprende una sauna, un bagno turco, una vasca idromassaggio e una varietà di massaggi e programmi di bellezza, sono solo alcuni dei servizi offerti dalla struttura a 4 stelle. Molto ben curate le sistemazioni dell’hotel, con moquette e soffitti con travi in legno a vista, oltre che una connessione internet via cavo gratuita e un TV LCD. Consigliatissimo!

Molto consigliato è anche l’Hotel Total, situato a circa 1 chilometro dal Lago d’Iseo e a 25 minuti di auto dagli impianti di risalita di Montecampione. Questo albergo a 3 stelle offre negli spazi comuni un giardino, un barbecue gratuito e la connessione wifi gratuita, oltre ad una colazione a buffet a base di cibi dolci e salati. Le sistemazioni, arredate in tipico stile alpino, dispongono invece di TV a schermo piatto, armadio e bagno privato con doccia, set di cortesia e asciugacapelli. Un’ottima soluzione che media tra qualità del servizio e distanza dalle principali attrattive della Val Camonica!

L'Hotel Capovilla, meravigliosa struttura a 4 stelle che affaccia sul Lago d'Iseo
L’Hotel Capovilla, meravigliosa struttura a 4 stelle che affaccia sul Lago d’Iseo

Infine, vi consigliamo di dare un’occhiata anche alla struttura a 4 stelle situata in un edificio ottocentesco, l’Hotel Capovilla, che offre delle camere confortevoli e dotate di tutti i comfort moderni; molte di loro, inoltre, offrono una vista mozzafiato sul Lago d’Iseo. I servizi offerti al cliente sono numerosi, ma quello che spicca è senza dubbio lo splendido centro benessere, con la sua zona relax con sauna e i bagni turchi, dove potervi rilassare durante il vostro soggiorno a Pisogne!

Clima e Meteo di Pisogne

La presenza del Lago d’Iseo a pochi metri dal centro abitato, regala a Pisogne un clima mite in tutte le stagioni, con estati che difficilmente arrivano a temperature superiori a 30 gradi, e inverni meno rigidi rispetto alle zone circostanti della Val Camonica, in cui la lontananza dal lago e l’altezza giocano un ruolo determinante nelle bassissime temperature. Per questo, Pisogne è un ottimo luogo di vacanza in ogni momento dell’anno!