Situato a pochi chilometri dal passo Pordoi e dal passo di Campolongo, tra Canazei e Corvara in Badia, il paesino di Arabba, che conta meno di 300 abitanti, durante l’inverno si popola di turisti e appassionati degli sport invernali.

Immersa nella natura incontaminata, tra paesaggi che sono esclusiva delle Dolomiti, oltre che per una meravigliosa vacanza estiva, Arabba è il posto giusto per una piacevole settimana bianca.

pista-sci-arabba
Una delle fantastiche piste di Arabba

Agli amanti dello sci sembrerà di trovarsi in paradiso! La zona, infatti, fa parte della sezione Sellaronda di uno dei comprensori sciistici più grandi del mondo: il Dolomiti Superski. 62 chilometri di piste e più di 30 moderni impianti di risalita fanno sì che Arabba sia considerata una delle località sciistiche più esclusive di tutto il complesso delle Dolomiti. Se non siete proprio alle prime armi con gli sci e ve la cavate già piuttosto bene, la zona di Portavescovo, che sovrasta il paese, è il posto giusto per mettere un po’ alla prova le vostre capacità su piste più tecniche e difficili.

Porta Vescovo, una delle zone più famose di Arabba
Porta Vescovo, una delle zone più famose di Arabba

Portavescovo, inoltre, è anche il punto di partenza del Sellaronda Tour, del Tour della Marmolada e del Tour della Grande Guerra, che si snoda tra le più belle cime delle Dolomiti (Marmolada, Pelmo, Civetta, 5 Torri, Tofane, Lagazuoi, Cime di Fanes, Conturines, Sassongher, Sella) che furono teatro dei conflitti durante la prima guerra mondiale. Gli appassionati dello sci di fondo, invece, possono approfittare dei 3 anelli interamente dedicati a questa disciplina. Un tracciato di 7,5 chilometri, infatti, si estende nella conca di Malga Ciapela, ed è adatto agli sciatori esperti come ai principianti.

I piccoli aspiranti sciatori possono imparare a sciare nel campo scuola situato ai piedi del Monte Burz, dove i maestri della Scuola Sci Arabba li accompagnano sui facili pendii e su piste lunghe poche centinaia di metri, per poi passare gradualmente a quelle più lunghe e impegnative. Il divertimento sarà assicurato, e la sicurezza pure! Pensato per i bambini, ma anche per i loro genitori, c’è poi l’itinerario ‘La volpe ti guarda‘, un facile percorso di 4 chilometri che parte da Malga Ciapelae, attraverso i boschi, sale verso la località di Gran Pian per poi ritornare a Malga Ciapela.

valle-di-franzedas-arabba
La Valle di Franzedas, ideale per un percorso con le ciaspe

Se amate le passeggiate, o volete semplicemente prendervi una giornata di relax lontani dalle piste senza per questo rimanere in albergo, potete optare per una piacevole escursione con le ciaspe. Gli itinerari tra cui potete scegliere sono moltissimi, ad esempio: l’escursione a Montagna del Cherz, che vi condurrà al punto più alto dell’altopiano da dove potrete ammirare magnifici panorami; il percorso Valle di Franzedas; l’itinerario Ossario del Pordoi. Se non vi manca lo spirito d’avventura potete anche spostarvi di rifugio in rifugio ‘racchette da neve ai piedi’, passando per il rifugio Bec de Roces, rifugio Burz, rifugio Plan Boè e rifugio Incisa.

Se cercate forti emozioni e ancora più avventura potete provare con una giornata di freeride, lo ‘sci fuori pista’, lungo i pendii di neve fresca e non battuta. In questo caso, però, la presenza di una guida alpina che vi accompagni nelle vostre discese è fortemente consigliata, a meno che non siate dei professionisti o non abbiate con voi tutta l’attrezzatura necessaria a garantire la vostra sicurezza!

rifugio-plan-boe
Il rifugio Plan Boè

Stufi della neve e vogliosi di un po’ di ghiaccio? Nel centro di Arabba troverete una pista di pattinaggio illuminata fino a sera e, nei pressi del rifugio Plan Boè, addirittura una pista riservata esclusivamente alle motoslitte, che potrete noleggiare proprio sul posto. Least but not last: l’ice climbing. Proprio ad Arabba, infatti, si trova la gola dei Serrai di Sottoguida, la palestra di ghiaccio più rinomata dell’intero complesso dolomitico. Un’esperienza da provare, quella delle scalate sulle cascate di ghiaccio, per provare emozioni indimenticabili immersi in un ambiente dal fascino incomparabile.

Dove alloggiare

Hotel Grifone (4 stelle)

Sito web: www.hotelgrifone.com
E-mail: info@hotelgrifone.com
Tel.:
0436-780034
Indirizzo: località Passo Campolongo – 32010 Livinallongo (BL)

hotel-grifone-arabba
L’Hotel Grifone di Arabba

Hotel Olympia (3 stelle)

Sito web: www.hotel-olympia.com
E-mail: olympia@arabba.com
Tel.:
0436-79135
Indirizzo: via Colesel – Arabba 57 – 32010 Livinallongo (BL)

Hotel Al Forte (3 stelle)

Sito web: www.alforte.com
E-mail: info@alforte.com
Tel.:
0436-79329
Indirizzo: via Pezzei, 66 – 32020 Livinallongo (BL)

hotel-al-forte-arabba
L’Hotel Al Forte, splendido albergo a 3 stelle di Arabba

Hotel Malita (3 stelle)

Sito web: www.hotelmalita.it
E-mail: compilare il form al link www.hotelmalita.it/newsletter
Tel.:
0436-79103
Indirizzo: via Mesdì, 54 – 32020 Livinallongo (BL)

Contatti

Sito web ufficiale della località di Arabba: www.arabba.it

Sito web impianti sciistici di Arabba: www.dolomitiportavescovo.it

Scuola Sci & Snowboard Arabba

Sito web: www.scuolasciarabba.com
E-mail: info@scuolasciarabba.com
Tel.: 0436-79160
Indirizzo: via Boè, 14 – 32020 Livinallongo (BL)

scuola-sci-snowboard-arabba
I maestri della Scuola Sci & Snowboard di Arabba