Arabba, piccola frazione all’interno del comune di Livinallongo del Col di Lana, è una delle principali mete turistiche delle Dolomiti, non solo d’inverno, ma anche durante la stagione estiva. La piccola località si estende ai piedi del massiccio del Sella, al centro della Valle di Fodom, ed è situata ad un’altitudine di circa 1600 metri. Come le principali località di montagna, anche Arabba ha la sua principale attrattiva della stagione estiva nelle escursioni, grazie alla magnifica cornice del massiccio del Sella, che dà la possibilità agli amanti del trekking di percorrere diversi itinerari.

arabba-paese
La località di Arabba vista dall’alto

Il primo itinerario che vi consigliamo parte da Arabba per attraversare Plan Boè e Bec de Roces e tornare in paese; il dislivello del percorso è di circa 600 metri, e la durata dell’itinerario è di 2 ore e mezza. Un altro percorso dal nome suggestivo (Percorso Vita) che vi invitiamo a provare è quello che parte dalla sinistra della stazione di partenza della funivia di Portavescovo, ad Arabba, ed è composto da una serie di cartelli e indicazioni che faciliteranno e vi invoglieranno a proseguire questa suggestiva camminata. Il terzo itinerario da noi consigliato è quello del Sentiero Storico Viel dal Pan, che parte anch’esso dalla funivia di Portavescovo: a quota 2500 di altitudine, il sentiero è conosciuto nella zona per l’antico passaggio di carovane che trasportavano merci dalla Val di Fassa alla Val Cordevole, nella zona di Arabba.

sentiero-viel-dal-pan
Il sentiero di Viel dal Pan, antica tratta commerciale che collegava la Val di Fassa alla Val Cordevole

Arabba può vantare anche due delle più affascinanti (e più attrezzate) vie ferrate delle Dolomiti: la Ferrata Cesare Piazzetta e la Ferrata delle trincee. La prima raggiunge un dislivello di 418 metri e parte dal Passo Pordoi, si inoltra nella meravigliosa Valle de Joèl e, passando anche per un ponte himalayano (!), arrivati alla Forcella Pordoi, si può scegliere di seguire o il sentiero n° 672-638 per il Vallon-Corvara o il sentiero n°638-637-Vallon-Bec de Roces-Passo di Campolongo-Arabba; attenzione: questo itinerario (della durata di circa 4 ore e mezza nella salita) è consigliato ad un utente mediamente esperto!

ferrata-delle-trincee-arabba
La Ferrata delle trincee, una delle vie ferrate più famose delle Dolomiti

Il secondo percorso, la famosa Ferrata delle trincee, parte con la funivia che da Arabba porta a Porta Vescovo (a 2478 metri di altitudine); raggiunto il Bec de Mesdì inizia la discesa lungo una fune d’acciaio, per poi risalire lungo un vecchio sentiero di guerra; infine, dopo aver attraversato passaggi di roccia verticali, si arriva a una forcella dove si può decidere o di tornare a Porta Vescovo o di proseguire sul sentiero attrezzato n°636, fino a Passo Padon, dove incrocerete il sentiero n°699 per scendere ad Arabba o al Passo di Fedaia

sellaronda-offroad-arabba
L’impegnativo percorso della Sellaronda Offroad

Anche gli appassionati di MTB troveranno in Arabba il loro paradiso estivo! Diversi tracciati, infatti, vi permetteranno di affrontare la vostra vacanza all’insegna del divertimento in mountain bike come in pochi altri posti delle Dolomiti. Impossibile non citare la famosa Sellaronda Offroad, un impegnativo percorso di quasi 58 chilometri che, se percorso per intero, vi farà trascorrere una delle giornate più emozionanti (e impegnative) della vostra vita: se fatto in senso antiorario, il dislivello arriva addirittura a 1300 metri! Ma vi sono anche percorsi per amatori, dalla difficoltà notevolmente minore, come l’itinerario che va da Arabba fino a Passo Campolongo o la pedalata lungo gli Altipiani del Cherz.

museo-ladino-livinallongo
Il Museo Ladino di Livinallongo

Per concludere al meglio la vostra vacanza, un piccolo consiglio: fate un giro al Museo Ladino di Livinallongo, che riuscirà a farvi meglio comprendere le tradizioni e le radici storiche di un popolo, quello dolomitico, che è (a ragione) orgoglioso e fiero della propria cultura!

Dove alloggiare

Hotel Evaldo (4 stelle)

Sito web: www.hotelevaldo.it
E-mail: info@hotelevaldo.it
Tel.:
0436 79109/79281
Indirizzo:
via Mesdì, 3 – 32020 Arabba (BL)

hotel-evaldo
L’ingresso dell’Hotel Evaldo

SportHotel Arabba(4 stelle)

Sito web: www.sporthotelarabba.com
E-mail: info@sporthotelarabba.com
Tel.:
0436 79321
Indirizzo:
via Mesdì, 76 – 32020 Arabba (BL)

Hotel Garnì Serena (3 stelle)

Sito web: www.garniserena.it
Tel.:
0436 79103
Indirizzo: 
via Mesdì, 54 – 32020 Arabba (BL)

sporthotel-arabba
Gli eleganti interni dello SportHotel, albergo a 4 stelle di Arabba

Hotel Cesa Padon (3 stelle)

Sito web: www.cesa-padon.it
E-mail: info@cesa-padon.it
Tel.:
0436 7109
Indirizzo: 
località Pieve, 62 – 32020 Arabba/Livinallongo (BL)

Contatti utili

Sito web ufficiale di Arabba (per info su escursioni, vie ferrate e percorsi su mtb): www.arabba.it

Museo Ladino di Livinallongo

Indirizzo: via Pieve, 78
Telefono: 0436 7288

Arabba Limit Bike Service

Sito web: www.arabbabike.com
Cell.: 347 6935531