Peschici è un comune italiano di circa 4.500 abitanti situato nella provincia di Foggia, in Puglia. Il suo territorio è compreso all’interno del Parco Nazionale del Gargano e della Comunità Montana del Gargano, ma Peschici è conosciuta principalmente per essere una visitatissima località balneare, con le sue coste dalle quali, durante l’estate, è possibile anche vedere le coste della Croazia.

Questa località si trova nella parte settentrionale del Gargano, e presenta una costa a tratti rocciosa, a tratti sabbiosa. Essa è situata tra la baia di Calanella ad ovest e la baia di Sfinale ad est. A circa 47 chilometri dalle coste di Peschici troverete le famose Isole Tremiti, anch’esse conosciutissime per il turismo estivo.

Cosa vedere a Peschici

La località foggiana è conosciuta principalmente per il mare, grazie alle sue acque cristalline e alla sabbia dell’arenile particolarmente fine, spesso mista a ghiaia. Sono numerose le baie e le piccole calette qui presenti e, nonostante la appena citata formazione rocciosa ed anche una fittissima vegetazione circostante, sono praticamente tutte facilmente raggiungibili, anche dai più piccoli.

peschici
La selvaggia e incontaminata spiaggia di Jalillo

Molte sono le spiagge presenti. Ad esempio la spiaggia di Jalillo, detta anche ‘del mappamondo’, situata nella parte più occidentale del comune, lunga poco più di 150 metri e in media larga 15. Essa è separata da un grande masso roccioso dalla marina di Peschici, ben più estesa (circa 700 metri) e occupata in prevalenza da stabilimenti balneari; è situata tra il porto turistico e il promontorio dove è situato l’abitato a est, mentre a ovest si trova il Monte Pucci.

Altre spiagge importanti sono la spiaggia di San Nicola, situata a circa 5 chilometri dalla spiaggia precedente, anch’essa composta principalmente da stabilimenti balneari e strutture ricettive; si estende per poco più di 600 metri, ed ha una larghezza media di circa 50 metri. Chiudiamo, poi, con la spiaggia di Zaiana, è costituita da costoni rocciosi ideali per i tuffi. Questa spiaggia è conosciuta per essere stata frequentata, tra gli anni ’70 e gli ’80, da naturisti.

Nonostante, come detto, il mare sia la principale attrattiva della città, Peschici è una località ricca anche di attrattive storico-culturali da poter vedere, una volta in visita. Ad esempio il bel Castello Bizantino, risalente al 970 d.C. ma ricostruito nel XIII secolo da Federico II di Svevia; oggi, il castello è restaurato ed è visitabile nella sua totalità.

peschici
I resti dell’Abbazia di Santa Maria di Kàlena, che ha di recente cominciato una lunga fase di restauro

Altro edificio molto importante della località foggiana è l’Abbazia di Santa Maria di Kàlena, costruita anch’essa nel IX secolo, che conobbe il suo periodo migliore nel Basso Medioevo. Caduta in decadenza a partire dal 1420, l’abbazia soltanto negli ultimi decenni è stata (parzialmente) restaurata. Molto importante è anche la Chiesa di Sant’Elia, costruita nel ‘200, con la sua pianta a croce latina e le iscrizioni latine al suo interno.

Da considerare una visita anche alle torri costiere, erette nella seconda metà del Cinquecento per contrastare attacchi e incursioni. Queste torri, situate in posizione dominante rispetto all’Adriatico, hanno base quadrangolare e forma a tronco di piramide, e presentavano (e presentano tutt’oggi!) anche degli accessi laterali a cui si accedeva tramite scale retrattili in legno.

peschici
Uno dei trabucchi di Peschici, antichi strumenti da pesca oggi diventati un’attrattiva della località

Presenti in questa località anche numerosi esempi di trabucchi, un’antica macchina da pesca tipica di queste zone; a Peschici se ne contano ben sette. Essi sono interessanti soprattutto per la loro struttura particolarmente complessa, composta di pali di legno intrecciati a fili e carrucole, mentre il funzionamento è molto semplice: viene immersa in mare una grossa rete a sacco sostenuta da svariate antenne e tramite una ruota esso viene alzato col branco di pesce al suo interno.

Hotel a Peschici

Numerose sono le strutture presente in questo tratto di Gargano, uno dei più turistici della zona. In questo paragrafo, vi diamo un paio di consigli sui migliori alberghi nel rapporto tra qualità dei servizi e prezzo.

peschici
Il bordo piscina dell’Hotel Suite Le Dune

Il primo di essi è senza dubbio quello che rappresenta il top di gamma: il 5 stelle Hotel Suite Le Dune, situato all’interno del Parco Nazionale del Gargano. Numerosi sono i servizi offerti: 2 piscine, 3 ristoranti con piatti internazionali, specialità tradizionali della cucina pugliese e pietanze senza glutine, un centro benessere con piscina idromassaggio riscaldata, bagno turco, sauna, percorso Kneipp, area relax e docce sensoriali (oltre a zona fitness e 2 campi da tennis), connessione wifi gratuita, accesso privato alla spiaggia del resort (con 2 bar). Le sistemazioni sono dotate invece di balcone o patio arredato, TV LCD e aria condizionata. Serve altro?

L’altra struttura consigliata è il 4 stelle Hotel d’Amato, situato a circa 3 minuti a piedi dalla spiaggia. Parcheggio in loco gratuito, sala da pranzo spaziosa, ampia piscina all’aperto sono alcuni dei servizi offerti. Le camere, tutte ampie e ben arredate, dispongono di aria condizionata e tutte hanno una vista sul Parco Nazionale del Gargano e soprattutto sullo splendido Mare Adriatico. Ottimo prezzo: consigliatissimo!

peschici
Il ristorante dell’Hotel d’Amato, albergo a 4 stelle della località foggiana

Ristoranti a Peschici

La grande cucina pugliese è la vera regina dei ristoranti di questa splendida località nel Gargano: di certo, a Peschici non avrete particolare difficoltà a trovare il ristorante ideale. La grande scelta, però, può generare anche confusione: ecco perché vi diamo qualche consiglio!

Provate, innanzitutto, l’ottimo Ristorante Eden, situato letteralmente a due passi dal mare, un ambiente molto rilassante e romantico, e una cucina di altissimo livello. Prezzi modici, personale disponibile e prodotti di ottima qualità, soprattutto per quel che riguarda le pietanze a base di pesce. Più che consigliato!

Altra scelta che non vi deluderà è La Cantinetta, coi suoi piatti abbondanti e col suo personale cordiale ed ospitale, come da tradizione da queste parti. Pesce fresco di grandissima qualità, i prezzi sono decisamente convenienti rispetto alla qualità del cibo proposto. Unico neo? E’ situato di fronte ad un cimitero ma, credeteci, è l’ultima cosa a cui penserete!

Clima e Meteo di Peschici

Il clima di questo comune, così come di quelli circostanti, è particolarmente mite nella stagione estiva: nonostante tutto, però, le alte temperature (anche 35°) vengono mitigate dalla piacevolissima brezza marina del Mar Adriatico. In inverno, non si hanno temperature particolarmente rigide, con la media del mese più freddo, gennaio, che ha circa 8° di media.