Una volta giunti a Milano, sia che vi soffermiate per lavoro che per visitare le numerose attrazioni di questa splendida città, come il Duomo, la Basilica di Santa Maria delle Grazie, l’Acquario Civico, il Castello Sforzesco o il Parco Sempione, avrete bisogno di spostarvi da una parte all’altra di questa metropoli ed il modo migliore per farlo è senza alcun dubbio attraverso la metropolitana di Milano.

Vediamo insieme quali sono le caratteristiche di questo diffuso mezzo di trasporto urbano e tutte le informazioni utili per i viaggiatori.

Metropolitana-di-milano
Mappa della metropolitana di Milano

Descrizione della Metropolitana di Milano

Si tratta di un sistema di trasporto ferroviario che può contare su circa 100 km di tratte ferrate ad usco esclusivo di 4 linee metropolitane più un cosiddetto passante ferroviario (una struttura sotterranea che permette il transito di 5 linee suburbane). La costruzione della Metropolitana di Milano è dovuta alla società Metropolitana Milanese ma la gestione è stata affidata all’Azienda Trasporti Milanesi (ATM).

Le linee della metropolitana di Milano sono identificate da un numero e da un colore specifico, che contraddistingue non solo la linea sulla mappa ma anche le livrea delle vetture e l’arredo dei terminal. La prima ad essere realizzata fu la linea rossa, inaugurata ufficialmente nel 1964, alla quale seguirono quella verde nel 1969, quella gialla nel 1990 ed, infine, quella lilla nel 2013. Sono attualmente in corso i lavori per la realizzazione di una quinta linea , la cosiddetta M4, e per il completamento degli ultimi tratti della M5 e della M1.

Metropolitana-di-milano
La stazione Comasina della metropolitana di Milano

Allo stato attuale la metropolitana di Milano conta la presenza di 103 stazioni, di cui ben 85 sono state realizzate sotto terra, e vanta il primato di rete metropolitana più lunga del territorio italiano.

Ecco quali sono nel dettaglio le linee ed relativi percorsi effettuati:

  • Linea M1, colore rosso, con due diramazioni che da Sesto 1º Maggio portano a Rho Fiera oppure a Bisceglie, con 38 stazioni lungo il tracciato;
  • Linea M2, colore verde, con due diramazioni da partenza da Abbiategrasso o da Assago Milanofiori Forum che portano a Cologno Nord oppure a Gessate, con 35 stazioni distribuite lungo il percorso;
  • Linea M3, colore giallo, da San Donato alla stazione Comasina, con 21 stazioni;
  • Linea M5, colore lilla, Bignami – Garibaldi FS, con 9 stazioni (si integra con il servizio ferroviario regionale).

Poi, abbiamo la linea M4 in fase di realizzazione, alla quale verrà attribuito il colore blu, e le linee suburbane del passante che sono identificate dalla lettera S. La linea M3 è una tratta semiautomatica, con la presenza di un conducente che si limita all’apertura e chiusura delle porte e all’avvio del convoglio. La linea M5, invece, è quasi del tutto automatizza è la data di ultimazione dei lavori è prevista per il 2015.

Dei 94,5 km di linee esistenti, ben 72 km sono stati realizzati nel territorio comunale, mentre la restante parte raggiunge i comuni dell’hinterland milanese. Buona parte delle tratte sono sotterranee ma si possono trovare anche tratti di superficie, sia a raso, che in trincea e persino sopraelevati. Fra le altre cose la metropolitana di Milano è dotata anche di copertura telefonica in tutte le stazioni grazie ai lavori di adeguamento completati nel 2009. Nel frattempo si è anche provveduto ad implementare la rete veloce HSDPA, che è già presente nella totalità delle stazioni.

Metropolitana-di-milano
Una stazione della linea M5 della Metropolitana di Milano

Ticket

Per salire a bordo dei convogli della metropolitana di Milano è necessario acquistare un ticket valido anche per gli altri mezzi pubblici della città. Il titolo dovrà ovviamente essere valido e specifico alla corsa che si intende effettuare e potrà essere acquistato in uno dei tanti distributori automatici oppure presso le rivendite autorizzate o nei cosiddetti ATM Point, aperti al pubblico dal lunedì al sabato, dalle ore 7:45 alle 19:15.

Sono previste diverse tipologie di ticket e forme di abbonamento, i cui costi sono consultabili sul sito ufficiale dell’ATM.

Orari di servizio

La linee M1, M2 ed M3 della Metropolitana di Milano entrano in funzione tutti i giorni alle ore 06:00 per concludere il servizio intorno alle ore 00:30. La Linea M5, invece, opera le sue tratte dalle ore 06:00 fino alle 24:00. Si precisa, inoltre, che nei giorni del Santo Natale e del 1° Maggio il servizio è garantito dalle ore 07:00 alle 19:30, mentre in tutte le altre festività si garantisce il normale orario festivo.

Per ulteriori dettagli ed informazioni su eventuali variazioni d’orario è possibile consultare il sito ufficiale dell’ATM.

Metropolitana-Milano-60659
Un vagone della metropolitana di Milano

Contatti

Sito Web: http://www.atm.it/