Tra i comuni della Val di Fassa, uno dei più visitati dai turisti è senza dubbio Vigo di Fassa, piccola località di circa 1.200 abitanti in provincia di Trento, in Trentino Alto Adige. Questo Comune ha un’estensione di quasi 27 chilometri quadri, e fa parte dell’associazione dei Borghi più Belli d’Italia, a testimonianza del fatto che, oltre al meraviglioso paesaggio circostante delle Dolomiti, a Vigo di Fassa vi sono numerose attrattive storiche e culturali da vedere, che scopriremo insieme nel prossimo paragrafo.

Vigo di Fassa: cosa vedere

Il punto di partenza della vostra visita a Vigo di Fassa non può che essere il suo meraviglioso centro storico, dall’inconfondibile eleganza tipicamente ladina. Questo Comune, infatti, rientra all’interno della micro regione geografica denominata Ladinia, insieme ad altri 7 comuni, tra cui la bellissima Soraga, anch’essa molto visitata.

La chiesa di Santa Giuliana col suo campanile
La chiesa di Santa Giuliana col suo campanile

Da visitare, all’interno del centro storico, è certamente la bellissima Chiesa di San Giovanni, costruita in stile gotico nel ‘400, seguendo uno stile architettonico molto comune per la zona. Situata a poche centinaia di metri dal centro storico, su una collina nei dintorni del paese, è invece la Chiesa di Santa Giuliana, che col suo meraviglioso campanile può essere considerata il simbolo del paese, mentre scendendo più a valle si può visitare lo storico cimitero della Prima Guerra Mondiale, il Cimitero di guerra austro-ungarico.

Ma la più grande attrattiva culturale di Vigo di Fassa è senza dubbio il bellissimo Museo Ladino di Fassa, curato dall’Istituto culturale ladino, che ha sede nella frazione di San Giovanni. Per gli appassionati di cultura ladina, si tratta di una tappa imperdibile per poter conoscere la storia e la cultura di questo popolo trentino, in cui sono illustrate le tradizioni della vita contadina e rurale degli abitanti, tramite testimonianze di arte, folklore, gastronomia e tutti gli aspetti della vita quotidiana dei ladini.

Il Rifugio Ciampedie, da cui partono numerose escursioni intorno Vigo di Fassa
Il Rifugio Ciampedie, da cui partono numerose escursioni intorno Vigo di Fassa

Esperienza imperdibile, poi, è senza dubbio la visita alle Ciampedie. Qui, è possibile farsi un giro sulla nuovissima fly line, un percorso aereo nel bosco da percorrere sospeso in aria ancorato agli alberi! Ma il Rifugio Ciampedie, situato a quasi 2.000 metri di altezza e aperto quasi tutto l’anno, è un punto di partenza per numerosi itinerari ed escursioni. Tra questi, il famoso Sentiero delle Leggende, che ripercorre la storia del Re Laurino e dell’enrosadira, il fenomeno per il quale le montagne delle Dolomiti, una volta che il sole tramonta, si tinge di rosa!

Vigo di Fassa, comunque, viene visitata principalmente per le sue numerose e rinomate piste da sci. Tantissimi sono i chilometri di pista: 98 chilometri di discesa, e 102 chilometri per praticare sci di fondo, con ben 48 impianti di risalita. Vigo di Fassa fa parte del comprensorio sciistico più grande del mondo, il Dolomiti Superski, che presente addirittura 1.200 chilometri di piste! Le piste presenti, inoltre, hanno diversi gradi di difficoltà, sia per i principianti che per gli sciatori più esperti; quasi tutte, inoltre, presentano dei moderni impianti per l’innevazione artificiale, che permettono di poter sciare anche in periodi dell’anno ‘di magra’ per quel che concerne la neve!

La Skiarea Catinaccio, con piste di tutte le difficoltà
La Skiarea Catinaccio, con piste di tutte le difficoltà

La skiarea di Vigo di Fassa più praticata è la skiarea Catinaccio, che ha 16 km di piste per lo sci alpino. Qui, oltre alla famosa pista “Thoeni”, dedicata al campione di sci altoatesino, è presente anche la pista nera (massimo livello di difficoltà) “Tomba”, che non è un malaugurio, ma un’altra pista (di circa 2 km) dedicata ad un campionissimo dello sci nostrano, Alberto Tomba appunto. Oltre al già citata Ciampedie, per gli amanti del fondo è presente il Passo di Costalunga, a pochi chilometri da Vigo di Fassa.

Hotel di Vigo di Fassa

Località turistica rinomata, Vigo di Fassa presenta un buon numero di strutture per la ricezione turistica, vicino alle attrazioni principali, che qui consistono soprattutto nelle piste da sci. Adatte ad ogni esigenza, le strutture che vi consigliamo in questo paragrafo sono anche le meglio recensite dagli utenti online!

La struttura dell'Hotel Fontana, struttura a 3 stelle di Vigo di Fassa
La struttura dell’Hotel Fontana, struttura a 3 stelle di Vigo di Fassa

Partiamo con l’Hotel Fontana Vigo di Fassa, una struttura a 3 stelle superior situata a circa un chilometro dal centro città. Molto comodo il servizio navetta gratuito per le piste sciistiche qui offerto, insieme ad una palestra, una colazione a buffet all’americana e ad una zona bar, nella quale avrete accesso gratuito alla connessione wifi. Per i clienti sarà disponibile anche un centro benessere, che comprende una piscina riscaldata, una sauna, una vasca idromassaggio e un centro estetico. Le camere, invece, dispongono di balcone con vista sulle montagne, TV a schermo piatto con canali Sky e bagno privato con vasca o doccia e asciugacapelli. Consigliatissimo!

Il secondo albergo che vi segnaliamo è l’Hotel Renato Vigo di Fassa, un hotel a 4 stelle dotato di ogni comfort. Camere con balcone con vista sulle Dolomiti, riscaldamento, mobili in legno, una TV satellitare e la connessione Wi-Fi, colazione a buffet con prodotti fatti in casa, e ancor meglio sono i servizi offerti: navetta gratuita per le piste di Campitello, biciclette gratuite, assistenza con attività all’aperto e animazione per bambini e, in inverno, deposito sci gratuito. All’interno di questa struttura sono inoltre presenti un ristorante con specialità internazionali e menu a richiesta, oltre ad un centro benessere con piscina coperta, vasca idromassaggio e bagno turco. Cosa serve di più?!

La hall dell'Hotel La Grotta di Vigo di Fassa
La hall dell’Hotel La Grotta di Vigo di Fassa

Ultimo albergo consigliato è l’Hotel La Grotta Vigo di Fassa, albergo a 4 stelle che fa dell’arredamento delle camere il suo punto forte! Arredate in tipico stile alpino, esse dispongono di TV satellitare, minibar, cassaforte e bagno privato. L’hotel, situato nel cuore delle Dolomiti, è ad appena 150 metri dal comprensorio sciistico di Campedie, e presenta anche un parcheggio gratuito per i clienti. Nelle aree comuni, infine, sono presenti un attrezzatissimo centro benessere, un ristorante di cucina nazionale e regionale, oltre ad un miniclub. Super-consigliato!

Clima e Meteo a Vigo di Fassa

Il clima di Vigo di Fassa è un clima alpino, con delle temperature molto piacevoli in estate, anche se a volte si superano i 30 gradi, e decisamente rigide in inverno, con il termometro che spessissimo scende sotto zero. Nonostante ciò, però (anzi, forse proprio per questo), è proprio l’inverno ad essere il periodo migliore per visitare Vigo di Fassa, grazie ai suoi paesaggi innevati, suggestivi e funzionali al vostro divertimento!