Dopo aver prenotato i biglietti di un volo, approfittando magari delle offerte delle tante compagnie low cost, che vi porterà nella raggiante capitale della Spagna, sicuramente vi chiederete come muovervi in città per spostarvi per esempio dall’incantevole Palazzo Reale alla grande Plaza Mayor oppure dal museo del Prado a quello di Reina Sofia e così via.

Possiamo affermare senza ombra di dubbio che il mezzo più rapido, comodo, efficiente e sicuro sia rappresentato dalla metropolitana di Madrid, che viene presentata ai viaggiatori con il seguente slogan: “Rápido moderno ecológico cómodo seguro… vivo”.

Metropolitana-di-Madrid-50247
Un’insegna della metropolitana di Madrid

Descrizione della metropolitana di Madrid

La rete metropolitana madrilena è costituita da ben 12 linee della cosiddetta Metro e da 3 linee della metropolitana leggera, nota ai los gatos come Metro Ligero. La quasi totalità delle linee della metropolitana di Madrid sono sviluppate sotto terra, con un tracciato che riesce a superare i 290 km di linee ferrate, lungo le quali sono state costruite nel corso di questi anni ben 300 stazioni.

A tal proposito, bisogna sapere che la metropolitana di Madrid si colloca al secondo posto nella classifica delle reti metropolitane più sviluppate del continente europeo, dopo l’ineguagliabile underground londinese. Tuttavia, la metropolitana di Madrid vanta il primato a livello mondiale in termini di crescita e sviluppo della rete, paragonabile solo a quello raggiunto dalle evolute Shanghai e Pechino.

metropolitana-di-madrid
Mappa della metropolitana di Madrid

Linee della metropolitana di Madrid

Per aiutarvi a familiarizzare con le linee della metro di Madrid vi riportiamo di seguito una breve descrizione di ciascuna tratta, con il relativo colore, le stazioni di partenza e di arrivo ed il numero di fermate intermedie:

  • Linea 1, colore azzurro, Pinar de Chamartìn-Valdecarros, 33 stazioni;
  • Linea 2, colore rosso, Las Rosas-Cuatro Caminos, 16 stazioni;
  • Linea 3, colore giallo, Villaverde Alto- Moncloa, 18 stazioni;
  • Linea 4, colore marrone, Arguelles-Pinar de Chamartìn, 23 stazioni;
  • Linea 5, colore verde, Alameda de Osuna-Casa de Campo, 32 stazioni;
  • Linea 6, colore grigio, percorso circolare con 28 fermate;
  • Linea 7, colore arancione, Hospital del Henares-Pitis, 31 stazioni;
  • Linea 8, colore rosa, Nuevos Ministerios-Aeroporto Terminal 4, con 8 fermate;
  • Linea 9, colore viola, Misasierra-Arganda del Rey, 27 stazioni;
  • Linea 10, colore blu, Hospital Infanta Sofia-Puerta del Sur, 32 stazioni;
  • Linea 11, colore verde scuro, Plaza Eliptica-La Fortuna, 7 stazioni;
  • Linea 12, colore senape, MetroSur con 28 fermate;
  • Linea R, colore bianco, Opera-Principe Pio, 2 stazioni.
Metropolitana-di-Madrid-50247
Una delle stazioni della metro di Madrid

A queste, bisogna aggiungere le tre linee della metro leggera:

  • ML1, colore celeste, Pinar de Chamartin-Las Tablas;
  • ML2, colore lilla, Colonia Jardìn-Estaciòn de Aravaca;
  • ML3, colore rosso, Colonia Jardìn-Puerta de Boadilla.

Ticket e zone tariffarie

La metropolitana di Madrid è organizzata, sulla base del modello londinese, in 6 zone che prevedono diversi costi dei ticket da acquistare per il viaggio. In particolare:

  • MetroMadrid, zona A;
  • MetroSur e MetrOeste, zone B1 e B2;
  • MetroEste e MetroNorte, zone B1;
  • TFM, zone B1, B2 e B3.

Il ticket si può usare sia sulla metro che sugli autobus e costa, per la corsa singola, 1,50 euro mentre il carnet da 10 biglietti costa 9,30 euro. Nel caso doveste spostarvi oltre il centro urbano dovrete acquistare il biglietto combinato al costo di 2,00 euro. Esistono poi diverse combinazioni ed abbonamenti per più giorni, i cui prezzi sono disponibili sul sito ufficiale della metropolitana di Madrid.

Ad esempio, è disponibile l’abbonamento turistico che permette di ottenere un titolo di viaggio ad uso personale per effettuare un numero illimitato di corse della metropolitana di Madrid, utilizzabile anche per gli autobus, valido per 1, 2, 3, 5 e 7 giorni.

I bambini che non hanno ancora compiuto 4 anni anni sono esenti dal ticket. Negli altri casi, invece, il titolo di viaggio dovrà essere obliterato all’ingresso della stazione.

Metropolitana-di-Madrid-50247
Le scale mobili della metropolitana di Madrid

Orari di apertura

La stazione della metropolitana di Madrid, accoglie i cittadini e turisti a partire dalle prime luci dell’alba, ovvero intorno alle ore 6.00, sino a notte inoltrata, intorno alle ore 01:30. Esistono, inoltre, alcune restrizioni per quanto riguarda le biciclette che possono viaggiare solo in alcune fasce orarie (quelle con minor afflusso di passeggeri), mentre alcune linee potrebbero subire riduzioni d’orario per consentire la manutenzione.

Curiosità sulla metropolitana di Madrid

La prima linea della metro di Madrid è stata inaugurata il 17 ottobre del 1919, gestita dalla Compagnia de Metro Alfonso XIII. Il suo tracciato era lungo appena 3,5 km e prevedeva soltanto 8 stazioni.

Le indicazioni vocali che vengono trasmesse nelle stazioni della metro sono esclusivamente in spagnolo, mentre la segnaletica e le mappe riportano anche la lingua inglese.

Metropolitana-di-Madrid-50247
La stazione della metropolitana all’aeroporto di Madrid

Contatti

Telefono: 902 444 403
Web: http://www.metromadrid.es
Social: www.facebook.com/metrodemadrid