Porto Rotondo è una frazione del grande comune di Olbia, situato nella provincia di Sassari, nella Sardegna nord-orientale. Si tratta di una delle principali mete turistiche di lusso, insieme alla famosa Porto Cervo, dell’intera Sardegna. Nonostante sia di opinione comune inserire questa località all’interno della Costa Smeralda, in realtà da un punto di vista geografico si tratta di una affermazione inesatta. Poco male, perché si tratta comunque di una fantastica meta per le vostre vacanze!

Cosa vedere a Porto Rotondo

La storia di Porto Rotondo è una storia recentissima, del tutto simile a quella di Porto Cervo in Costa Smeralda: forse è questo il motivo per il quale molti credono che anche Porto Rotondo si trovi in quella zona geografica.

Il porto di Porto Rotondo
Una piccola parte del porto di Porto Rotondo

La località venne edificata praticamente ex novo dai conti veneziani Nicolo e Luigi Donà dalle Rose nel 1964, che finanziarono la costruzione del porto e del villaggio. Inizialmente, le motivazioni che spinsero i due nobili fratelli a progettare questo luogo furono quelle di ricreare un posto che fosse punto di ritrovo per artisti e intellettuali dell’epoca, con uno sfondo naturalistico e paesaggistico che avesse potuto stimolare la loro vena artistica: i primi a rispondere presente all’appello furono proprio degli scultori, Andrea Cascella e Giancarlo Sangregorio.

Solo negli anni successivi, la bellezza delle strutture e delle spiagge di Porto Rotondo fece rendere conto ai proprietari che quella zona poteva essere anche molto remunerativa dal punto di vista turistico, come poi effettivamente avvenne, in un modo prorompente, grazie ai facoltosi turisti che cominciarono a vedere in Porto Rotondo un importante zona vacanziera, favorita anche dalla vicinanza di un grande porto e di un aeroporto internazionale, quello di Olbia, distante appena 15 chilometri.

Una delle spiagge di Punta Nuraghe
Una delle spiagge di Punta Nuraghe

Il territorio è diviso in 3 zone: Punta Nuraghe, Punta Volpe Punta Lada, zone ricchissime di residence, alberghi, appartamenti e lussuose ville, che sono in grado di ricevere i 20 mila turisti che affollano la località nella stagione estiva, che arrivano anche a punte di 30 mila; sono questi gli incredibili numeri di questa località, che configura Porto Rotondo come una delle più importanti realtà del turismo mediterraneo.

A testimonianza ulteriore della centralità turistica di questa zona il porto turistico, cresciuto nel corso degli anni, ha una capienza di circa 650 imbarcazioni di varie dimensioni, e quasi sempre difficilmente si riesce a trovare un approdo.

All’interno del paese, non potrete fare a meno di visitare Piazzetta San Marco, totalmente progettata dal Cascella, o ancora la Piazzetta della Darsena, costruita dall’altro ‘pioniere’ Sangregorio.

La Piazzetta San Marco di Porto Rotondo
La Piazzetta San Marco di Porto Rotondo

All’interno della prima, potrete trovare la suggestiva Chiesa di San Lorenzo, costruita da ventotto maestri scalpellini della Gallura, che presenta al suo interno delle sculture lignee ad opera di Mario Ceroli e la cui facciata sud è composta da un rosone interamente realizzato a Murano.

Molto suggestivo è anche il mosaico di via del Molo, conosciuta come “Catena Alimentare”, opera dell’artista Emmanuel Chapalain, un artista proveniente dalla Bretagna.

Molto attiva la vita notturna del paese, con un gran numero di locali e di eventi, specialmente nella stagione estiva. A tal proposito, non possiamo non segnalarvi gli spettacoli del Teatro Mario Ceroli, o ancora una visita allo Yacht Club Porto Rotondo, il simbolo del lusso di Porto Rotondo.

Lo Yacht Club di Porto Rotondo
Lo Yacht Club di Porto Rotondo

Le spiagge di Porto Rotondo

Numerose sono le spiagge di questo piccolo angolo di paradiso. Partiamo la nostra rassegna con Spiaggia Punta Lepre, situata all’inizio del porto e confinante con la spiaggia privata dell’Hotel Sporting, che rappresenta la spiaggia punto di riferimento di Porto Rotondo.

Nei pressi dell’omonima piazzetta è invece situata la Spiaggia di Rudalza, piccola ma molto frequentata dai turisti. Famosissima è la Spiaggia Marinella, una delle più grandi e suggestive della località sarda, caratterizzata da una sabbia finissima e da fondali bassi e sabbiosi, perfette per i bambini.

Punta degli Asfodeli troverete invece un gran numero di piccole spiagge e calette rocciose da scegliere, con un’affluenza turistica davvero alta anche se, come avrete capito, è un’operazione quasi impossibile quella di cercare un posto ‘solitario’ nei pressi di Porto Rotondo!

La Spiaggia Ira
La Spiaggia Ira

Tra le spiagge libere, ridotte agli spazi che intercorrono tra una spiaggia privata e un’altra, segnaliamo Spiaggia Ira, la prima spiaggia in assoluto del Golfo di Cugnana. Dedicata alla principessa Ira von Fürstenberg, attrice e designer che qui era solita trascorrere le sue vacanze estive, presenta dei fondali bassi e sabbiosi, dove si tocca anche per diverse decine di metri, e di un contrasto tra sabbia e mare che crea dei suggestivi giochi di colori. Si tratta, inoltre, di una delle spiagge più fornite da un punto di vista dei servizi.

A Punta Nuraghe è invece situata la spiaggia della ‘contra Ira’, che si affaccia sul Golfo di Cugnana e presenta una sabbia non molto fine dall’inusuale colore grigio ocra. E’ una delle spiagge libere più rinomate di Porto Rotondo, insieme alla vicina spiaggia di ‘Bolta e Carru’.

La suggestiva Spiaggia dei Sassi
La suggestiva Spiaggia dei Sassi

Chiudiamo, infine, con la celebre Spiaggia dei Sassi, il cui nome deriva proprio dalla composizione del suo arenile, con sabbia fine mista a piccoli sassolini dal colore grigio chiaro, circondato da una suggestiva scogliera. Perfetta per trascorrere una giornata in famiglia, coi bambini che si troveranno a proprio agio coi fondali bassi e sabbiosi e con i vari servizi offerti sulla spiaggia stessa.

Hotel a Porto Rotondo

Una meta turistica di questa portata non può non essere supportata da tutta una serie di strutture alberghiere che vengono incontro alle esigenze di ogni tipo di turista, dal più facoltoso al più ‘sparagnino’. In questo paragrafo, vi diamo i nostri consigli sugli hotel da scegliere per il vostro soggiorno a Porto Rotondo.

Una bellissima camera dell'Hotel Sporting
Una bellissima camera dell’Hotel Sporting

Il primo che vi consigliamo è il lussuoso Hotel Sporting, struttura a 5 stelle situato vicino al porto, a circa 9 minuti a piedi dalla spiaggia e a 10 dal centro di Porto Rotondo. I servizi offerti sono numerosi: piscina panoramica con acqua di mare, accesso diretto ad una spiaggia privata, parcheggio gratuito, postazioni internet gratuite e servizio di babysitting, oltre ad un prestigioso ristorante che serve specialità regionali e piatti internazionali con vista sul porto e sulla piscina. Le sistemazioni, tutte ampie ed accoglienti, resentano soffitti con travi in legno a vista, arredi semplici ed eleganti, un balcone con vista sul giardino, sul porto o sul mare e un bagno in marmo di Orosei o in cera sarda, oltre alla connessione wifi gratuita e una TV satellitare. Un giudizio? Si tratta senza dubbio del top di Porto Rotondo!

Altra struttura molto importante è l’Hotel Palumbaza Porto Rotondo, situata direttamente sulla spiaggia del Golfo di Marinella. Le camere e le suite sono dotate di TV satellitare, aria condizionata e, in alcuni casi, vista sul mare. Vasta la gamma di servizi offerti: una piscina, un ampio giardino con campi da tennis e da calcio, un centro immersioni, un parco giochi per bambini, una spaziosa sala riunioni e ovviamente una connessione wifi gratuita nella hall. Tra i servizi aggiuntivi a pagamento, anche un parrucchiere, una lavanderia automatica, un salone di bellezza e un mercato… una città in miniatura, in pratica!

La piscina dell'Hotel Colonna San Marco
La piscina dell’Hotel Colonna San Marco

A 4 stelle è l’ultimo albergo consigliato, l’Hotel Colonna San Marco, affacciato sulla Piazzetta San Marco. L’hotel offre na piscina all’aperto a forma libera, la connessione WiFi gratuita in tutte le aree e una colazione a base di fatti in casa. Le camere sono molto ampie, e dispongono, tra gli altri servizi, di TV LCD e minibar. Raffinato ed elegante, si tratta di uno dei migliori alberghi di Porto Rotondo: consigliatissimo!

Clima e Meteo di Porto Rotondo

Porto Rotondo presenta le caratteristiche tipiche delle località sul mare della Sardegna nord-occidentale: clima mite, anche in inverno, con temperature che difficilmente si avvicinano agli zero gradi. In estate, invece, nonostante il termometro superi a volte anche i 40 gradi, la percezione del caldo è mitigata dalla pressoché totale assenza di umidità e dai venti provenienti da nord-ovest.