Palermo, capoluogo ospitale e dall’atmosfera viva e palpitante come coloro che la vivono, non solo è casa del buon cibo e del buon vino bensì una città caratterizzata da numerose meraviglie architettoniche che la rendono di un fascino ancora più speciale ed unico. Uno dei tanti splendidi monumenti che possiamo ammirare sotto il sole palermitano è il famoso Palazzo dei Normanni.

Questo palazzo rappresenta la più antica residenza reale d’Europa e al primo piano ospita la Cappella Palatina. Sorge sopra i primi insediamenti punici e le tracce di questi ultimi sono ancora visibili nei sotterranei. La prima costruzione del Palazzo dei Normanni rinvia al periodo in cui la regione Sicilia fu egemonizzata dagli islamici ma, in seguito, i sovrani Normanni trasformarono l’edificio in un eccellente palazzo multifunzionale in grado di esprimere pienamente l’intera potenza monarchica.

palazzo-dei-normanni
Palazzo dei Normanni, la più antica residenza reale d’Europa

Il Palazzo ebbe un’imponente importanza quando divenne residenza dei vice re spagnoli nel sedicesimo secolo, i quali apportarono diverse ristrutturazioni. La sala d’Ercole venne ristrutturata con affreschi in memoria delle eroiche vicende compiute dallo stesso Ercole. Ma è solo nel 1947 che il Palazzo dei Normanni divenne la sede dell’Assemblea Regionale Siciliana.

Sfortunatamente nel 2002 ci fu un terremoto che provocò il danneggiamento di numerosi affreschi interni della Sala d’Ercole; attualmente, però, grazie a diversi interventi con lavori di restauro, gli affreschi sono tornati alla loro meraviglia di origine. Da non dimenticare che il Palazzo dei Normanni è anche sede dell’Osservatorio Astronomico di Palermo.

Non solo la Cappella Palatina va attribuita alla costruzione normanna, infatti anche la Torre Pisana è una struttura ad opera di questi ultimi. Essa è sede della Stanza del Tesoro. La torre Gioaria invece ospita la Sala degli Armigeri ed il Piano Parlamentare, la Sala dei Venti e la Sala del Re Ruggero, la quale è decorata con mosaici della scuola bizantina e raffigurano scene di caccia. Al piano secondo è possibile vedere la Sala Gialla e la Sala dei Vicerè.

Le sale sono collegate alla cripta da due scale laterali.

Stanza di Re Ruggero

La stanza di Re Ruggero, che si può ammirare all’interno della Torre Pisana, presenta una decorazione a mosaico risalente al dodicesimo secolo e raffigura amaramente l’esecuzione di animali sia mitologici (il centauro) che non (cigni, leopardi, pavoni, cervi) su uno sfondo caratterizzato da palme ed alberi.

Cappella Palatina

All’interno dello spettacolare Palazzo dei Normanni trova sede la bellezza incontrastabile della Cappella Palatina, una basilica in stile normanno-bizantino e dedicata agli apostoli Pietro e Paolo. L’inizio della sua costruzione risale al 1130 ma venne ultimata solo nel 1143. Le tre navate che compongono la Basilica sono separate da colonne in marmo cipollino e granito a capitelli compositi sorreggenti una struttura di archi ad ogiva.

A completamento della magnificenza della struttura c’è la cupola eretta sopra le tre absidi del santuario. Sia la cupola che il transetto e le tre absidi sono decorati internamente da meravigliosi mosaici bizantini tra i più pregevoli della Sicilia raffiguranti il Cristo Pantocratore mentre benedice gli apostoli.

Il soffitto in legno della navata centrale è invece decorato con intagli e dipinti arabi. Il Palazzo dei Normanni e la Cappella Palatina rappresentano tutt’oggi monumenti di ragguardevole prestigio architettonico e non solo.

Cappella-Palatina
Interno della prestigiosa Cappella Palatina; spiccano i numerosi elementi in oro presenti nella cappella

Orari e prezzi

La visita del Palazzo dei Normanni e della Cappella Palatina è possibile nei seguenti orari:

  • Da lunedì a sabato dalle ore 8.15 alle ore 17.40, ultimo biglietto ore 17.00
  • Domenica e festivi dalle ore 8.15 alle ore 13.00, ultimo biglietto ore 12.15

Giorni di chiusura: 25 dicembre e 1 gennaio

Per accedere al tour del Palazzo è necessario acquistare un ticket il cui prezzo varia come di seguito riportato:

  • Da venerdì a lunedì e festivi: intero € 8,50, ridotto € 6,50.
  • Da martedì a giovedì, o qualora gli Appartamenti Reali non fossero visitabili: intero € 7,00; ridotto € 5,00

Contatti

Indirizzo: Piazza Indipendenza, 1 – Palermo

Telefono: +39 091 626 2833