Buenos Aires, splendida e fervente capitale dell’Argentina, non è certamente rinomata e celebre in tutto il mondo per i suoi musei, ma questo non significa che non custodisca vere e proprie meraviglie artistiche ed esposizioni di notevole valore e pregio all’interno di suggestivi e moderni palazzi. Sono fondamentalmente due i musei importanti e famosi che Buenos Aires ospita: il museo nazionale delle Belle Arti e il Museo Malba, ovvero il Museo di Arte Latinoamericana.

Il Museo Malba di Buenos Aires è ubicato in uno dei quartieri più chic e stilosi della città, il quartiere Palermo sulla Avenida Figueroa Alcorta e lo scopo precipuo di questo suggestivo e fascinoso museo è quello di incarnare uno spazio finalizzato alla conservazione, allo studio e alla diffusione pervasiva dell’Arte Latinoamericana dal XX secolo sino ad oggi.

Cenni storici

Il Museo Malba di Buenos Aires è nato nel 2001 grazie a Eduardo F. Costantini e le cui opere sono custodite al suo interno. La collezione di Eduardo Costantini venne mostrata a diversi professionisti d’arte sia argentini che di altri paesi dopo il 1990 e, da quel momento in poi, numerose sue opere vennero prestate dall’artista per plurime esposizioni organizzate in diversi paesi nel mondo. Fu nel 1996 che venne, per la prima volta esposto al pubblico, l’insieme delle sue opere al Museo Nazionale delle Belle Arti di Buenos Aires.

Nel 1998 avvenne il primo passo verso la costruzione di una struttura destinata ad ospitare generosamente l’intera collezione di Costantini grazie all’acquisto di un terreno sulla Avenida Figueroa. Ad occuparsi dei lavori di edificazione del museo che avrebbe portato il nome dell’artista, furono tre architetti argentini, Martìn Fourcade, Gaston Atelman e Alfredo Tapia.

museo-malba-buenos-aires
Il Museo Malba di Buenos Aires fondato da Eduardo F. Costantini

Descrizione

Il Museo Malba della capitale argentina si presenta, nella sua monumentalità, costruito con pareti in vetro e cemento al fine di lasciar filtrare sinuosamente la luce all’interno in modo da creare dei giochi scenografici di luce che contribuiscono a mettere in risalto le opere custodite all’interno. La ricchezza espositiva del Museo Malba si esprime nella sua collezione di opere d’arte che spaziano dalla pittura, alla scultura ed alla fotografia nonché installazioni latino americane di artisti dello scorso secolo.

Le opere all’interno del museo appartengono a periodi artistici differenti che abbracciano la corrente surrealista, concettualista e la rinomata e caratteristica Pop Art. Il Museo Malba ospita mostre permanenti come mostre temporanee di artisti locali ed internazionali che impreziosiscono la sua collezione.

Una particolarità di questo museo argentino risiede nella presenza al suo interno di un cinema che proietta pellicole d’autore; il Museo Malba è uno scrigno dischiuso di opere d’arte molto interessanti, tappa obbligata se ci si trova nella meravigliosa e calda Buenos Aires.

museo-malba-buenos-aires-2
Il Museo Malba di Buenos Aires, uno dei musei più importanti della città

Orari e prezzi

Orari di apertura: aperto il resto il resto della settimana: dalle ore 12.00 alle ore 20.00 – Chiuso il Martedì.

Prezzi di ingresso:

  • Adulti: 60,00 Dollari
  • Studenti, insegnanti e pensionati: 30,00 dollari (Mercoledì ingresso gratuito)
  • Mercoledì: 30,00 Dollari

Contatti

Indirizzo: Avenida Pres. Figueroa Alcorta 3415, Buenos Aires, Argentina
Telefono: +54 11 4808 6500