Data e durata:
Luglio 20167 giorni
Tipologia di vacanza:
Mare
Alloggio:
Hotel
Persone:
4 con bambini
Costo totale:
1300€
Mezzi di trasporto:
Auto

Hotel gattopardo sito in Brolo (ME)

Lo scorso anno le nostre vacanze ci hanno visto sostare in Sicilia, zona tirrenica. In passato mia moglie ed io eravamo già stati in quei luoghi, mentre per i nostri figli è stata la prima volta in terra sicula. Dopo aver esplorato il mondo di internet, ho deciso – coadiuvato da mia moglie – di affrontare il viaggio in macchina.

Partiamo in una calda serata di luglio, climatizzatore acceso per non soffrire troppo il calore, e tutto di un fiato via fino a Villa San Giovanni (RC). Qui ci imbarchiamo e la mattina presto giungiamo in terra sicula. Prima tappa un bel caffè ed un ottimo cannolo siciliano; avendo tempo prima di andare in hotel, facciamo una scappata a Taormina. Qui i miei figli non hanno resistito alla tentazione di un bagno in quelle meravigliose acque. Un po’ di sole e un pranzo veloce in una trattoria del posto.

Nel primo pomeriggio ripartiamo e giungiamo a Brolo (ME), meta del nostro viaggio! Posato i bagagli iniziamo la nostra vacanza. Sole, mare, cibi siciliani, cannoli e cassate.

Oltre alla parte culinaria, l’hotel offriva anche svaghi, mitiche le partite di beach volley, calcetto e rilassamento mattutino in canoa.Visto che avevamo l’auto ne abbiamo approfittato per girare un po’.

Posti da vedere ce n’erano molti, quelli che più mi hanno colpito sono stati il Santuario della Madonna di Tindari e le Isole Eolie, le quali erano proprio di fronte all’hotel.

Foto dalla stanza dell’hotel

Cosa mi è piaciuto

La Sicilia è meravigliosa. Clima eccezionale, mare limpido, gente ospitale. Non ti stanchi mai di viverla, ogni giorno c’è un posto nuovo da visitare. Se visitate questi luoghi non potete non gustare i cannoli siciliani e la cassata, quest’ultima viene fatta in varie misure, la cassata grande e le cosiddette “cassatine”.

Cosa non mi è piaciuto

Cosa non mi è piaciuto di questo viaggio, difficile dirlo, perchè quando ti trovi bene in un posto trovare qualche negatività è un po’ complesso. Potrei menzionare la distanza da casa mia, circa 600 Km e farli in auto è stato un po’ faticoso e non lo rifarei e poi sicuramente il mio tempo di soggiorno, troppo poco per visitare una terra così meravigliosa.

Cristiano D'auria

I consigli di Cristiano D’auria

Se doveste intraprendere il mio stesso viaggio, vi consiglio di visitare Brolo (ME), vi troverete benissimo; poi, se soggiornate in hotel come me, meglio fare la mezza-pensione, avrete più tempo per godervi le bellezze circostanti. Se decidete di andare a visitare le Isole Eolie, prendete il traghetto, no i vari motoscafi perchè sono carissimi.

Voto al viaggio
Lo consiglierei? Si