Salonicco è una delle più grandi città di tutta la Grecia, capoluogo della periferia della Macedonia Centrale e conosciuta con il titolo ufficioso di Symprotevousa, “co-capitale” del Paese.

Sebbene essa sia nota prevalentemente per essere un importantissimo snodo commerciale per i trasporti nel Sud-Est Europa e per le sue numerose industrie, è altrettanto vero che, come per molte altre città greche, conserva ancora diverse testimonianze di un passato glorioso ed indimenticabile, specialmente in relazione ai periodi bizantino ed ottomano. E soprattutto – ed è questa la cosa che più ci interessa ora – la sua vita notturna ha ben poco da invidiare a quella della “celebre cugina” Atene.

Come molte altre grandi città infatti, Salonicco offre un numero impressionante di luoghi dove poter trascorrere una bella nottata, con una quantità di soluzioni e proposte decisamente ampia e variegata: che siate appassionati di jazz o di rock, di techno o di house, o che vogliate lasciarvi trasportare dalle caratteristiche melodie locali, una volta giunti da quelle parti potrete trovarvi di fronte a tante di quelle possibilità percorribili da rimanere solo con l’imbarazzo della scelta.

La gente di Salonicco vive, infatti, la notte alla greca, forse in maniera addirittura maggiore rispetto a quanto già facciano gli ateniesi. Oltretutto Salonicco è un grosso centro universitario (la sua università è la seconda in ordine di importanza di tutta la Grecia), e già semplicemente questo può rendere l’idea di quanto si animino le sue strade una volta calato il sole. Qui si cena, infatti, orientativamente alle dieci di sera, e diversi ristoranti e taverne continuano a sfornare pietanze fino all’una del mattino senza alcun genere di problema.

La maggior concentrazione dei locali diurni e notturni si può riscontrare nelle zone del porto e di Ladadika, Krini, Leoforo, Nikis, Proxeno, Koromila e nei pressi di piazza Anavarinou.

Uno scorcio della Ladadika, con il sole oramai prossimo al tramonto: la festa sta per cominciare
Uno scorcio di Ladadika, con il sole oramai prossimo al tramonto: la festa sta per cominciare

Ladadika in particolare è conosciuto proprio con l’appellativo di “quartiere dei locali”, ed una volta che ci si trova sul posto non è poi così difficile riuscire a capirne il perché. Questa zona è stata riqualificata di recente e pullula letteralmente di luoghi di ristoro, dalle taverne ai ristoranti, alle tradizionali psistaries specializzate prevalentemente in carne agli ouzeri, dove vengono servite le sfiziose mezédes e l’ouzo scorre a volontà; imperdibile il caffè frappé, inventato proprio in Grecia, una tra le bevande più servite in tutta la città.

Ladadika è inoltre piena di gente ad ogni ora del giorno e della notte, prevalentemente turisti, ma anche molti giovani del luogo in cerca di divertimento. Praticamente un quartiere che non dorme mai. La sua strada più conosciuta è Katouni Street: se Ladadika è il quartiere dei locali, Katouni è la strada dei locali nel quartiere dei locali. Nella speranza che l’esasperazione del concetto sia servita quantomeno a rendere l’idea.

Nei dintorni di Katouni Street sorgono a poca distanza l’uno dall’altro il Club Division, l’Houze Urban Warehouse Club ed il Matter Club, mentre spostandosi poco più a Nord-Est (ma sempre rimanendo più o meno nella stessa zona) si possono trovare il W, uno dei più famosi night club della capitale della Macedonia Centrale ed il Club Freak.

Tra i locali più frequentati di Salonicco si può citare anche l’Art House, uno dei migliori club di tutta la città che propone spesso esibizioni di artisti locali.

Per coloro che invece vogliono cimentarsi nel gioco d’azzardo, il Casinò Salonicco Regency sorge al chilometro 12 lungo la strada che porta all’aeroporto internazionale di Salonicco; qui oltre a poter giocare liberamente, si potrà godere di una fantastica vista panoramica dal terrazzo, e vantarsi delle proprie fortune o sfogarsi davanti ad un drink al bar del casinò, che comprende inoltre una caffetteria ed un ottimo ristorante. Avviso ai naviganti: per giocare al casinò è necessario avere 21 anni, quindi se qualche zelante neo-diciottenne intendesse provare l’ebbrezza di puntare i suoi risparmi al Regency, purtroppo per lui sarà necessario attendere ancora qualche primavera.

Un’altra soluzione tipicamente greca è rappresentata dai bouzoukia, dei quali abbiamo già parlato ampiamente nell’articolo relativo alla vita notturna di Atene: sintetizzando il concetto, trattasi di grandi discoteche all’interno delle quali si esibiscono i maggiori artisti musicali del posto, e talvolta anche musicisti internazionali, si balla sopra i tavoli e si può mostrare il proprio apprezzamento nei confronti delle donzelle lanciando loro una floreale cascata di petali, acquistabili direttamente all’interno del locale. Questi posti non sono esattamente economici, ma per una volta nella vita ne vale realmente la pena.

Un cantante si esibisce in un bouzoukia, camminando letteralmente su un tappeto di fiori. Qualcuno stanotte è stato decisamente apprezzato
Un cantante si esibisce in un bouzoukia, camminando letteralmente su un tappeto di fiori. Qualcuno quella notte è stato decisamente apprezzato

Ma oltre ai night, ai club ed alle taverne, c’è dell’altro. Salonicco non manca infatti di offrire, come quasi tutte le antica città, un saggio delle proprie tradizioni e dei propri costumi attraverso pittoresche feste popolari. Ce ne sono due in particolare che possono risultare particolarmente interessanti, quantomeno per coloro che, oltre al divertimento easy, possono essere attratti dalla prospettiva dell’immergersi nel folklore locale.

La prima è la Pirovassia di Langadàs, festeggiata il 21 Maggio in onore dei Santi Costantino ed Elena, durante la quale gli abitanti di Langadàs sogliono camminare a piedi nudi su carboni ardenti, portando con sé un gran numero di immagini sacre. Questa festa è rappresentativa di un evento cruciale per la vita sacra del paese, quando cioè la sua chiesa andò a fuoco, ed alcuni suoi intrepidi abitanti non esitarono a lanciarsi al suo interno, sfidando le fiamme pur di mettere al sicuro le icone ivi custodite. Per chi volesse assistere all’evento, Langadàs si trova a circa 15 chilometri dal centro di Salonicco, ed è raggiungibile facilmente mediante la strada europea E90.

La seconda festa popolare proposta è decisamente più curiosa, e probabilmente più godibile anche per chi non ha esattamente un buon rapporto con le manifestazioni di matrice religiosa. Questo evento è chiamato Gynaikokratìa, ma niente paura, non serve rischiare di attorcigliarsi la lingua: basta dire “Il potere delle donne”, e tutti capiranno a cosa starete alludendo. Questa antica festa gioca infatti sull’inversione dei ruoli tradizionali, e viene portata avanti per un giorno intero. Le donne si potranno quindi trovare nei bar a fumare e giocare a carte, mentre gli uomini rimarranno a casa a sbrigare le faccende domestiche.

Certo con i tempi che corrono una tradizione del genere è sicuramente anacronistica, e non più rappresentativa di quelli che sono gli attuali ruoli dell’uomo e della donna all’interno della società; ma una tradizione è tale proprio perché rispecchia usi e costumi dei tempi che furono, ed è tanto più apprezzabile quanto meno risulti contaminata dalla modernità. Proprio per questa ragione, assistere al Gynaikokratìa può essere un modo carino e divertente per passare una serata diversa, senza doversi perdere in sterili discorsi sulla correttezza politica dell’iniziativa, o sul perpetuarsi della stereotipazione dei ruoli nel XXI secolo. Questa festa popolare cade in Gennaio, non esattamente il mese più consigliato per una vacanza in quel di Salonicco, ma se doveste trovarvi da quelle parti in quel periodo, può rivelarsi una freccia in più nella faretra delle cose da fare a Salonicco.

Cosa fare a Salonicco di sera
Panorama notturno di Salonicco

Contatti

Club Division

Indirizzo: 30 Katouni St, GR 546 25
Telefono: +30 6970 016005
E-mail: 
clubdivisionskg@gmail.com

Houze Urban Warehouse Club

Indirizzo: 4 Agiou Mina St, GR 546 25
Telefono: +30 698 0658008
E-mail: houzeclubthessaloniki@gmail.com

Matter Club

Indirizzo: 3 Fokaias St, GR 546 25
Telefono: +30 6978 074044
Sito web: matterclubthessaloniki@gmail.com

W

Indirizzo: 3 Frixou St, GR 546 27
Telefono: +30 2310 525525
Sito web: thessw.gr
E-mail: thesswclub@gmail.com

Club Freak

Indirizzo: 27 26is Oktovriou St, GR 546 27
Telefono: +30 6949 418 714
Sito web: clublefreak.gr
E-mail: clublefreak@hotmail.com

Art House

Indirizzo: Vogatsikou 4, Thessaloniki ‎
Telefono: 30 6948 604 300
Sito web: art-house.gr

Casinò Salonicco Regency

Indirizzo: 12Klm National Road Thessaloniki Airport Τ.Κ. 551 03, Salonicco
Telefono: +30 2310 491 234
Sito web: www.regencycasinos.gr/thessaloniki/en