La Basilica di Santa Maria Maggiore è senza alcun dubbio il luogo di culto più importante della città di Bergamo ed in passato ha svolto anche la funzione di Biblia Pauperum, un edificio in cui anche i poveri potessero capire la parola di Dio attraverso la bellezza delle opere d’arte.

Le origini di questa “Cappella Votiva della Città” sono alquanto insolite e risalgono al 1133. Si narra, infatti, che i territori bergamaschi in quel periodo furono colpiti da una grave siccità, alla quale seguì carestia e peste. L’intera popolazione supplicò la Vergine Maria di poggiare una mano su quell’area ormai devastata e da allora la città vide risollevare le sue sorti.

Basilica-di-Santa-Maria-Maggiore-Bergamo
Una delle due facciate della Basilica

Nel 1135 si ringraziò la Madonna erigendo in suo onore una grande chiesa nella Città Alta, la Basilica di Santa Maria Maggiore, al posto di una chiesetta già dedicata alla Vergine, ed i lavori partirono qualche anno dopo. Anche quest’ultima chiesetta era stata edificata a sua volta sopra i resti di un tempio pagano dedicato alla dea Clemenza, anche se non vi sono prove certe.

Descrizione

La chiesa si trova fra la piazza Vecchia e la piazza Rosate, una centralità geografica nel centro cittadino che le vale anche come fulcro religioso. La Basilica di Santa Maria Maggiore vanta le presenza di due facciate principali: quella posta a sud con il portale dei leoni bianchi, e quella sul lato nord caratterizzata dal portale con i leoni rossi.

Basilica di Santa Maria Maggiore
Un particolare di una facciata della Basilica di Santa Maria Maggiore: i leoni rossi

In generale, la Basilica di Santa Maria Maggiore mostra chiaramente le linee tipiche dello stile romanico-lombardo, con alcune variazioni dovute alla influenza europea. Delle cinque absidi originarie purtroppo ne sono giunte a noi soltanto due.

Accanto alla Basilica di Santa Maria maggiore si può trovare il seminario vescovile di Bergamo.

Basilica-di-Santa-Maria-Maggiore
Interni della basilica di Santa Maria Maggiore

Orari di apertura

La Basilica di Santa Maria Maggiore di Bergamo è aperta tutti i giorni e rispetta il seguente calendario:

Orario Invernale – dal 1° novembre al 31 marzo

  • dal lunedì al sabato: dalle ore 9.00 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.00
  • la domenica: dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00

Orario Estivo – dal 1° aprile al 31 ottobre

  • dal lunedì al sabato: dalle ore 9.00 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.00
  • la domenica: dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00

Per chi volesse assistere alla Santa Messa, questa viene celebrata nei giorni feriali alle 8:45 ed alle 10:00, mentre nei giorni festivi alle 11:00 ed alle 12:00.

Basilica-di-Santa-Maria-Maggiore-Bergamo
Leone stiloforo – Basilica di Santa Maria Maggiore – Bergamo

Contatti

Telefono: 035.223327

Indirizzo: Via Piazza Vecchia, 6 – 24129 BERGAMO