La Sardegna è apprezzata e rinomata in tutto il mondo per le sue bellezze storiche ed architettoniche, ma è celebre ed invidiata soprattutto per le sue spiagge bianche ed il suo mare limpido, che danno vita a dei panorami mozzafiato da cartolina.

Il mare cristallino, infatti, attira non soltanto turisti da tutto il mondo ma anche yacht che si arenano a largo delle sue spiagge per godere dei suoi paesaggi e delle sue bellezze. Anche la provincia di Sassari, come quella di Oristano, non fa eccezione ed annovera all’interno del suo territorio spiagge davvero bellissime e molto frequentate ogni anno dai turisti. Vediamo, quindi, quali sono le spiagge di Sassari più belle e da non perdere per chi visita questa provincia della Sardegna.

Spiagge-di-Sassari
Spiaggia La Pelosa, Stintino

Spiaggia Ezzi mannu di Stintino

La Spiaggia Ezzi Mannu di Stintino è costituita da sabbia bianca e piccoli sassolini che fanno da cornice ad un mare limpido e cristallino che vi farà sentire dentro una cartolina. Raggiungere la spiaggia Ezzi Mannu di Stintino è molto facile ed, inoltre, è possibile usufruire di due parcheggi a pagamento.

Spiaggia La Pelosa di Stintino

La Spiaggia La Pelosa di Stintino si trova ai piedi di Capo Falcone, di fronte all’Asinara, ed è davvero uno spettacolo della natura. La sua sabbia finissima e bianca, infatti, insieme al mare trasparente e con sfumature cromatiche, che vanno dal turchese fino ad arrivare all’azzurro più intenso, fanno di questa spiaggia un vero e proprio gioiello della provincia di Sassari assolutamente da non perdere.

Spiaggia Porto Ferro di Sassari

Le spiagge Porto Ferro di Sassari sono caratterizzate da una sabbia con un colore molto particolare che oscilla tra il rosso ed il giallo, il che la rende meta ambita da tutti gli amanti della fotografia che vogliono immortalare questo incredibile mix di colori.

Spiagge-di-Sassari
Uno scorcio suggestivo delle spiagge di Stintino

Cala Dragunara di Alghero

La Cala Dragunara di Alghero è un’insenatura sassola all’interno della quale si può ammirare un piccolo molo, frequentato da barche che portano alle grotte di Nettuno. Una sabbia fine e dorata ed un mare cristallino e dalle mille sfumature sono alcune delle caratteristiche di questo luogo incantato.

Spiaggia Le Saline e Cala Coscia di Donna di Stintino

La Spiaggia Le Saline di Stintino è una delle spiagge più frequentate della provincia di Sassari. È caratterizzata da sabbia bianca e finissima e da un mare limpido e pulito.

La Cala Coscia di Donna di Stintino è molto caratteristica e pittoresca per via delle sue pietre e dei suoi ciottoli che fanno da contrasto all’acqua chiara e cristallina. Adatta agli amanti del nuoto e dei paesaggi, ma un po’ meno alle famiglie con bambini al seguito.

Spiaggia Pazzona di Stintino

La Spiaggia Pazzona di Stintino si estende per pochi chilometri ma vale davvero la pena di andarla a visitare per ammirare la sua spiaggia composta da piccoli frammenti di quarzo e di ghiaia che si affiancano ad un mare azzurro e cristallino.

Spiagge-di-Sassari
L’acqua trasparente del mare di Sassari

Spiaggia dell’Argentiera e Spiaggia Lampianu di Sassari

Le spiagge dell’Argentiera di Sassari sono costellate da diverse zone minerarie che appartengono agli stabilimenti minerari de L’Argentaria, abbandonati ormai nei lontani anni Sessanta.

La Spiaggia Lampianu di Sassari è proprio quello che si definisce un vero e proprio paradiso terrestre. Si tratta, infatti, di una piccola insenatura raggiungibile con una scalinata su pietra abbastanza difficile da percorrere. La fatica, però, viene ripagata da una spiaggia molto tranquilla e da un mare davvero da favola.

Cala Isola dei Porri

La Cala Isola dei Porri si trova a pochi chilometri da Stintino ed è caratterizzata da una sabbia abbastanza fine mista a dei piccoli ciottolini. Il mare è cristallino e pulito ma abbastanza profondo, il che rende queste spiagge adatte agli amanti del nuoto e delle immersioni subacquee.

Spiaggia Platamona

La Spiaggia Platamona è caratterizzata da ciottolino misto ad una sabbia ben fine e dorata, ma quello che lascia davvero senza parole è il mare trasparente e cristallino con tutte le sfumature del verde e del turchese. Le sue caratteristiche fanno di questa spiaggia un luogo perfetto per gli amanti della fotografia e dei panorami naturali spettacolari. Inoltre, la Spiaggia Platamona è facilmente raggiungibile da Porto Torres percorrendo il Lungomare Balai fino ad arrivare alle scogliere della città. Ne vale, però, decisamente la pena viste le bellezze che riserva questa spiaggia.