Lodi è una città della Lombardia, nella bassa Val Padana, ubicata sulla riva destra del fiume Adda, caratterizzata da terreni fertili e rigogliose distese agricole, tanto da essere considerata come una delle più importanti realtà agricole del territorio nazionale.

Le origini della città sono molto lontane e risalgono al V secolo a.C, quando alcune popolazioni si insediarono in quello che oggi definiamo borgo di Lodi Vecchio, il quale ottenne solo nel 89 a.C. la cittadinanza romana con il nome di Laus Pompeia. Il territorio era in gran parte paludoso e certamente non adatto alla fondazione di una vera e propria città. Così partirono nel 1220 lavori di bonifica con la creazione di una rete di canali raccolti nel Consorzio di Muzza.

Ponte-di-lodi
Uno scorcio suggestivo del Ponte di Lodi, noto anche come Ponte sull’Adda

La città creata fu poi distrutta nelle lotte comunali ed in seguito ricostruita per volontà dell’Imperatore Federico I Barbarossa che le attribuì il nome di Laus Nova. Nel XV secolo la famiglia Visconti prese le redini della città.

Possiamo infine ricordare tre eventi che hanno profondamente segnato la storia di Lodi: il primo fra questi è la Pace di Lodi del 1454 (con la quale la città registrò un periodo di prosperità), la Battaglia di Lodi nel 1796 (quando Napoleone conquisto il potere sulla Lombardia) ed la scoperta del gas metano.

Cosa vedere a Lodi

Sono tanti i punti di interesse che potrete visitare una volta giunti nella città di Lodi. Il vostro tour dovrebbe partire dalla Piazza della Vittoria, nota per essere una delle piazze più suggestive della penisola italiana, con il suo porticato che segue i quattro lati dell’area e la sua caratteristica pavimentazione in ciottoli di fiume.

Santuario-dell-incoronata-lodi
Una vista interna del Santuario dell’Incoronata a Lodi

Da visitare anche il Municipio (o Palazzo del Broletto) con la loggia neoclassica, il Palazzo Vistarini e la Piazza Broletto. Le attrazioni religiose vantano la presenza della Basilica Cattedrale della Vergine Assunta, al cui interno si trova un Museo Nazionale d’Arte Sacra, lo stupendo Tempio civico della Beata Vergine Incoronata, più semplicemente noto come Santuario dell’incoronata, la chiesa di San Francesco e la chiesa di Sant’Agnese con il Polittico Graziani di Alberto Piazza.

Fra i musei non perdetevi per nessun motivo l’insolita collezione anatomica di Paolo Gorini, un viaggio che vi farà scoprire le tecniche di conservazione del corpo umano.

Basilica-della-vergine-assunta-lodi
La Basilica della Vergine Assunta di Lodi

Cosa mangiare a Lodi e provincia

La cultura eno-gastronomica di Lodi ha certamente risentito nel tempo della presenza di territori rigogliosi destinati all’agricoltura ed all’allevamento, con un’ottima produzione di ortaggi, latte e carni di qualità indiscutibile.

Proprio il latte vanta di essere al primo posto fra i prodotti di questa terra, con una produzione locale che raggiunge il 4 percento del fabbisogno nazionale. Esistono ancora alcuni allevatori che lavorano il cosiddetto latte crudo, con un sapore unico che ricorda tempi ormai remoti.

Una produzione di latte di alta qualità non può che sfociare nella realizzazione di formaggi genuini come il Granone Lodigiano, un formaggio a pasta dura, oppure la Raspadura che deriva dalle raspature del formaggio di tipo Granone. Una delle delizie locali è senza alcun dubbio il mascarpone, una formaggio cremoso che deriva dalla panna fresca, con il quale di realizzano tantissimi dolci come il tiramisù nelle sue numerose varianti.

Per concludere con la sezione formaggi vi ricordiamo anche il panerone, a pasta molle e cruda con una crosta sottile e senza sale. In genere viene servito a fine pasto con mostarda, miele e frutta cotta.

guida-di-lodi
Grana Padano Lodigiano

Un altro prodotto che trova la massima espressione in questo territorio è il riso, con la sua varietà Carnaroli, ma anche i salumi sono abbastanza richiesti, per via dei numerosi allevati di suini. Non possiamo non accennare, infine, il burro giallo, il fegato alla lodigiana, il minestrone brianzolo e gli spinaci in agrodolce.

Fra i dolci vi ricordiamo il biscotto di Codogno, la cotognata (una marmellata di mele a cubetti), la Turta de Casal (senza uova né latte), la tortionata e gli amaretti di Sant’Angelo.

Dove dormire a Lodi

Se avete intenzione di restare qualche giorno a Lodi, per godervi la città in modo più rilassante, potrete prenotare una camera in una delle tante strutture alberghiere diffuse sul territorio. Ad esempio, potrete rivolgervi all’Hotel Concorde, una struttura situata a pochi passi dalla stazione e dal capolinea degli autobus, nei pressi della piazza principale di Lodi. Una posizione strategica, ideale anche per chi vuole fare delle escursioni per la visita della città di Milano.

Una valida soluzione è anche quella dell’Hotel Lodi, una struttura a 4 stelle che si notano decisamente nella cura dei dettagli e nell’attenzione rivolta al cliente. Situato fuori dal centro storico, in un luogo tranquillo, che dista appena 5 minuti in auto. Le stanze sono dotate di ogni comfort e fra le altre cose si segnalano la presenza di un ristorante ARTIC LOUNGE RESTAURANT e di una pizzeria con forno a legna LA FLEUR.

Castello-visconteo-lodi
Uno scorcio del Castello Visconteo

Un’altra buona proposta è quella offerta dall’Albergo ristorante Castello, sito nel pieno centro storico di Lodi, in una area abbastanza tranquilla a pochi passi dalle principali attrazioni della città. Potrete, inoltre, usufruire del comodo ristorante che vi servirà i piatti gustosi tipici della cucina locale.

Infine, potremmo anche consigliarvi l‘Albergo Anelli, che dal 1947 gestisce la clientela turistica e business in modo impeccabile. Situato nel cuore di Lodi, vicino la Piazza Vittoria e di fronte ai giardini pubblici, l’albergo è ben collegato con le principali reti di trasporto ed in particolare la stazione ferroviaria (che si trova a 100 metri).

Contatti

Hotel Concorde (3 Stelle)

Telefono: 0371.421322
Indirizzo: Piazzale Stazione 2 – 26900, Lodi
Sito Web: http://www.hotel-concorde.it/
Email: lodi@hotel-concorde.it

Hotel Lodi (4 Stelle)

Telefono: 0371-35678
Indirizzo: Via A. Grandi, 7 – 26900 Lodi
Sito Web: http://www.lodihotel.it
Email: info@lodihotel.it

Albergo ristorante Castello

Telefono: 0371420396
Indirizzo: P.zza Castello, 2 – 26900 Lodi (LO)
Sito Web: http://hotelcastellolodi.it/
Email: hotel-castello@libero.it

Albergo Anelli (3 Stelle)

Telefono: 0371.421354
Indirizzo: Via Vignati, 7 – 26900, Lodi
Sito Web: http://www.albergoanelli.com/
Email: info@albergoanelli.com