Data e durata:
January 20204 giorni
Tipologia di vacanza:
Arte e Cultura
Alloggio:
Appartamento
Persone:
2
Costo totale:
300€
Mezzi di trasporto:
Treno, Traghetto

Stresa, cittadina sul Lago Maggiore

La bella cittadina di Stresa è un incantevole borgo lacustre, ubicato in un contesto paesaggistico davvero ineguagliabile: da questa località si può avere infatti una visuale ottimale delle Alpi mentre, nello stesso momento, tutto il territorio del comune si affaccia sulle acque del lago Maggiore.

Sicuramente, non posso fare altro che consigliarvi innanzitutto un giretto in centro. Tra le strette stradine del centro si trovano numerosi negozi (tra cui alcuni di souvenir), oltre che calma e assoluta tranquillità, soprattutto durante il periodo invernale.

Isola Bella vista dall’Isola dei Pescatori

Spostandoci vicino al lago, ecco emergere, a poche centinaia di metri dalla riva, le isole Borromee, ovvero l’Isola Superiore (detta anche Isola dei Pescatori) e l’Isola Bella, con Villa Borromeo e il suo magnifico giardino di gusto barocco che ospita molte specie arboree e floreali, mostrandosi un perfetto rappresentante del tipico giardino all’italiana. L’accesso alle due isole è possibile attraverso un servizio di traghetti pubblici o privati.

Altre attrazioni locali sono Villa Pallavicino, dotata di un giardino e di uno zoo, e Grand Hotel, nelle cui camere ha soggiornato, tra gli altri, lo scrittore americano Ernest Hemingway.

E poi, per ultimo, non posso non ricordare il Monte Mattarone, raggiungibile dal centro abitato con la funivia. Sulla vetta di questo monte si trova  stazione sciistica.

Cosa mi è piaciuto

La calma e la tranquillità del luogo, ma anche la relativa semplicità con cui è possibile raggiungere le principali attrazioni locali, ovvero le Isole Borromee (Isola Bella e Isola dei Pescatori) e il Monte Mattarone, rispettivamente attraverso traghetto e funivia. La località è anche fornita, inoltre, di alcuni bar vista lago da cui è possibile osservare un panorama davvero mozzafiato.

Cosa non mi è piaciuto

Mi sarebbe tanto piaciuto poter visitare l’Isola Bella nella sua interezza. Purtroppo ciò non è stato possibile: il Palazzo e il Giardino infatti rimangono purtroppo chiusi durante tutto il periodo invernale e aprono ai turisti soltanto in primavera. Un peccato, considerando i numerosi visitatori che la città di Stresa conta in inverno! Forse l’unico aspetto negativo di questo mio viaggio.

Mattia Ravera

I consigli di Mattia Ravera

Pur non essendo annoverata tra i posti più noti per un viaggio, non posso fare altro che consigliarvi Stresa, soprattutto nel caso di un soggiorno breve (massimo 3-4 giorni). Come ho infatti cercato di spiegare all’interno dell’articolo, questa località è indicata per tutti: dalle coppie giovani alle famiglie, dagli amanti delle città d’arte ai più sportivi.

Voto al viaggio
Lo consiglierei? Si