Avete bisogno di staccare dalla routine quotidiana del vostro lavoro, anche solo per un weekend? Allora San Candido può rappresentare la scelta giusta per voi! Sia d’estate che d’inverno, troverete in San Candido un piacevole rifugio, salutare per ricaricare le vostre pile scariche!

San Candido: dove si trova?

San Candido è una meravigliosa località di poco più di 3.000 abitanti in provincia di Bolzano, nel Trentino Alto Adige, e situata nell’Alta Pusteria. Inclusa nel Parco Naturale delle Tre Cime, oggi San Candido rappresenta una rinomata località turistica per l’inverno, vista la vicinanza con le Dolomiti, che sono meta turistica ambita anche nel periodo estivo, grazie alla possibilità di numerose escursioni e in generale di attività connesse con la natura.

Lo spettacolare panorama del Parco Naturale Tre Cime, all'interno del quale è situata San Candido
Lo spettacolare panorama del Parco Naturale Tre Cime, all’interno del quale è situata San Candido

San Candido: cosa vedere

Sia in estate che in inverno, come detto, San Candido è una delle mete preferite dai turisti che decidono di trascorrere anche solo un weekend in Val Pusteria. Molto visitate sono anche le vie del paese, per fare shopping, grazie ai numerosi piccoli negozi a conduzione familiare, con prodotti artigianali tipici del luogo, oltre a piacevolissimi luoghi di ristoro adatti ad ogni tasca ed esigenza!

Se decidete di arrivare a San Candido in estate, di sicuro avrete modo di conoscere la lunghissima pista ciclabile che da San Candido arriva fino a Lienz, o ancora usufruire della meravigliosa pista per slittino estivo Fun Bob, o infine passare una giornata nel bellissimo parco avventura che si trova nei pressi della stazione ai piedi del Monte Baranci; insomma, non c’è da annoiarsi a San Candido!

Sia in estate che in inverno, inoltre, in pieno centro a San Candido c’è il famoso parco acquatico Acquafun, la cui principale attrazione è un lunghissimo scivolo (della lunghezza di 75 metri!), ma che presenta anche numerose aree massaggi e zone relax, oltre alle immancabili saune e, per pranzare o per chiudere la giornata, anche un ristorante raffinato ed economico.

Una giornata all'insegna del divertimento, nell'Acquafun di San Candido!
Una giornata all’insegna del divertimento, nell’Acquafun di San Candido!

Come detto in apertura di articolo, il territorio di San Candido è inserito all’interno del Parco Naturale Tre Cime che, come tutta l’area circostante delle Dolomiti, dal 2009 è diventato Patrimonio Mondiale dell’Umanità Unesco. Spazi sconfinati dove si trova una immensa varietà di flora e fauna, rendono il Parco Naturale Tre Cime un vero e proprio paradiso per gli amanti del trekking e per gli alpinisti, che qui possono trovare un contatto incontaminato con la natura!

Testimonianza di arte e di storia di questa piccola località, e quindi tappa imprescindibile per ogni turista in visita a San Candido anche solo per un weekend, sono le rovine dei Bagni di San Candido, che hanno visto la loro edificazione nel 1856 e che, nel corso dei decenni, sono stati visitati da personaggi illustri e nobili di alto rango. Una volta giunti qui, inoltre, potrete assaggiare le limpidissime acque delle sorgenti minerali.

Ma San Candido è ancora più attiva di inverno, con le sue immense piste da sci adatte ad ogni tipo di sciatore, sia il più esperto sia quello alle prime armi. Nel primo caso, il consiglio è quello di passare il proprio weekend nell’area sciistica Monte Elmo, con piste ripide e veloci; nel secondo, invece, se siete ancora dei neofiti, allora potrete approfittare dell’area sciistica Monte Baranci, consigliata in particolare a coloro i quali affrontano questa vacanza con i figli a carico!

Le splendide atmosfere del Mercatino di Natale di San Candido, tra le manifestazioni più importanti dell'Alto Adige
Le splendide atmosfere del Mercatino di Natale di San Candido, tra le manifestazioni più importanti dell’Alto Adige

Se capitate nel periodo di Natale, infine, non dimenticate di dare un’occhiata a quello che qui a San Candido è un vero e proprio must: il Mercatino di Natale! Dalla fine di novembre agli inizi di gennaio, infatti, San Candido si veste a festa, con musiche tradizionali, prodotti altoatesini decisamente invitanti ed un’atmosfera magica, per quella che è una delle manifestazioni più famose dell’intero Alto Adige!

Hotel a San Candido

Se state cercando informazioni su dove dormire a San Candido, in questo paragrafo vi daremo qualche consiglio utile su dove soggiornare: sia che preferiate il lusso, sia che preferiate un albergo più utile e funzionale (soprattutto da un punto di vista di location), San Candido offrirà di certo la soluzione che state cercando!

Tra i migliori alberghi della zona, 4 stelle che a noi sinceramente sembrano riduttive, annoveriamo senza ombra di dubbio l’Hotel Leitlhof – Dolomiten, situato a 800 metri dalle piste sciistiche di Haunold, che offre ai clienti delle amplissime strutture benessere, oltre ad una piscina al coperto con finestre dalle quali si possono ammirare le Dolomiti! Ogni stanza, peraltro, ha tutti i tipi di comodità, ed è costruita per ricreare la tipica atmosfera di montagna!

L'Hotel Leithlof-Dolomiten di San Candido, e il suo meraviglioso panorama!
L’Hotel Leithlof-Dolomiten di San Candido, e il suo meraviglioso panorama!

Se invece preferite non badare a fronzoli (senza nemmeno dover rinunciare ai comfort, beninteso!), allora il Residence Innichen è proprio quello che fa al caso vostro. Situato al centro di San Candido, questo residence a 3 stelle offre anche un servizio navetta gratuito per poter raggiungere la stazione di San Candido, ed è a 5 minuti a piedi dalla fermata dello skibus per le piste sciistiche di Haunold. Senza considerare, poi, il fatto che la sera potrete girare per il centro del paese senza bisogno di mezzi. Insomma: una vera comodità!

Clima e meteo a San Candido

La temperatura media annuale di San Candido si aggira attorno ai 5,5 gradi centigradi. Ovviamente, il periodo più freddo dell’anno, con temperature che vanno spesso anche di giorno sotto lo zero, è il periodo che va da metà dicembre fino a febbraio inoltrato. Non a caso, è questo il periodo in cui le piste sciistiche lavorano a pieno regime!

Con una piovosità più alta della media italiana, San Candido però in estate si trasforma in una vera e propria oasi protetta dalla calura della bella stagione: se le temperature difficilmente superano i 25 gradi di giorno, ricordatevi che, anche nei mesi più caldi dell’anno, la sera si arriva facilmente a 15 gradi (e anche meno), per cui non sottovalutate il fatto di dover portare con voi una giacca serale!