Data e durata:
August 20171 giorno
Tipologia di vacanza:
On the road
Persone:
6
Costo a persona:
200€
Mezzi di trasporto:
Auto

L’arrivo dell’alta marea a Mont Saint-Michel

Durante un viaggio in Normandia non si poteva non andare ad ammirare la bellissima abbazia di Mont Saint-Michel, e quindi abbiamo ritenuto opportuno cercare una sistemazione vicina all’abbazia, abbiamo trovato un appartamento nella cittadina di Pontorson, ad appena 9 km dai parcheggi per la visita di Mont Saint-Michel.

Dopo aver letto on line varie informazioni su Mont Saint-Michel, abbiamo ritenuto opportuno andare all’ufficio informazioni turistiche di Pontorson per farci spiegare quale fosse il modo migliore per visitare l’isola e l’abbazia, per fortuna abbiamo trovato una ragazza gentilissima che ci ha dato tutte le spiegazioni richieste, e così il giorno successivo siamo andati ad ammirare questo spettacolo.

All’ufficio informazioni ci avevano fornito gli orari dell’alta marea per i giorni successivi, in quei giorni l’opportunità di vedere questo fenomeno era o la mattina presto o la sera verso le 20, così nel primo pomeriggio siamo arrivati agli organizzatissimi parcheggi di fronte a Mont Saint-Michel, a circa 1,5 km e mezzo, da lì è possibile prendere una navetta gratuita, o andare direttamente a piedi; abbiamo preferito una bella passeggiata, godendo così del panorama nel momento della bassa marea.

La vista durante la passeggiata di arrivo

Arrivati all’ingresso ci siamo addentrati nei caratteristici vicoli sotto l’abbazia, ricolmi di negozi di souvenir, e siamo saliti fino all’abbazia, che prevedeva un pagamento per l’ingresso ma, arrivati fino a lì, non si poteva rinunciare e così abbiamo visitato la splendida abbazia benedettina, divenuta prigione dopo la rivoluzione francese e rimasta tale fino agli anni ’60.

A questo punto era giunto il momento di aspettare la marea che si avvicinava, e così abbiamo cercato un buon punto panoramico ed abbiamo ammirato il mare che si avvicinava sempre più, uno spettacolo veramente emozionante!

Ed anche il ritorno alla macchina non poteva che essere fatto passeggiando per ammirare tutte le differenze e la bellezza di Mont Saint-Michel circondato dall’acqua!

Cosa mi è piaciuto

Il meraviglioso panorama, la marea che arriva, l’abbazia bellissima, con la facciata con il piazzale che dà sul mare, le persone che aspettano il mare e rimangono come incantate ad aspettare questo spettacolo della natura, l’atmosfera magica che si respira, già ammirando da lontano l’abbazia, non si può fare a meno di fotografare ogni angolo di questa meraviglia.

Cosa non mi è piaciuto

Faccio veramente fatica a trovare qualcosa che non mi sia piaciuto nella mia visita a Mont Saint-Michel, personalmente mi è piaciuto tutto; posso solo osservare che purtroppo l’appartamento dove abbiamo soggiornato non brillava per pulizia, forse non era appropriato alle descrizioni fatte, e che Pontorson, pur essendo un ottimo punto di appoggio per questa visita, non ha molto altro da offrire.

Martina Gabbrielli

I consigli di Martina Gabbrielli

Se posso dare un consiglio, non impigritevi e fate la passeggiata che conduce all’abbazia, perché avvicinarsi pian piano rende il panorama ancora più bello; non perdetevi la visita all’abbazia, nonostante le faticose scale da fare per arrivarvi, vale veramente la pena! Informatevi prima sugli orari delle maree, perché vedere arrivare la marea è uno spettacolo da non perdere in nessun modo!

Voto al viaggio
Lo consiglierei? Si