Utrecht è una città dei Paesi Bassi, capoluogo dell’omonima provincia. Si trova a 4 metri sul livello del mare, e si estende per circa 99,32 kmq con una popolazione di 317.000 abitanti. Si tratta di una delle più importanti e conosciute mete turistiche di tutto lo stato, calamita per molti giovani e non solo grazie alla sua fantastica vita notturna e diurna.

La sua incredibile vicinanza ad Amsterdam la rende un luogo anche molto indicato per fare base per visitare la capitale olandese, che si trova a pochissimi km, appena 35. Questa è visibile, nelle belle giornate dall’alta torre del Duomo. La maggior parte degli edifici di questa città risale al periodo d’oro dei Paesi Bassi, ovvero al periodo che va dal XVI al XVII secolo, quando Utrecht era una delle principali forze coloniali.

Anche Utrecht presenta una fitta rete di canali che dividono la città in vari settori. Alcuni di essi come l’Oudegracht sono di una grandissima bellezza, così come il Nieuwgracht. Questi luoghi sono popolati da un gran numero di bar e localini che animano la vita notturna del paese. La città, inoltre, è diventata molto famosa per il suo grandissimo ateneo che conta più di 30.000 studenti.

I bellissimi canali della città di Utrecht
I bellissimi canali della città di Utrecht

Cosa vedere

La città presenta una grandissima quantità di bellissimi luoghi da visitare ed ammirare durante il soggiorno. Scopriamo, insieme, quali sono i principali punti di interesse che non dovreste mai perdervi.

Duomo di Utrecht

Il duomo di Utrecht è conosciuto anche come il Duomo di San Martino. Questo è il principale edificio religioso della città ed è dedicato a San Martino di Tours e fino al 1580 fu sede dell’arcidiocesi di Utrecht in quanto cattedrale cattolica, per poi divenire cattedrale di culto protestante. Rappresenta uno dei migliori esempi dell’architettura gotica dei Paesi Bassi e la sua torre campanaria è la più alta della città con i suoi 112,32 metri ed è anche simbolo di questa.

Castello de Haar

Si tratta di un grande castello in stile neogotico che si trova in un villaggio conosciuto con il nome di Haarzuliens, che è parte del territorio comunale di Utrecht. La sua forma attuale risale al 1892, sul progetto dell’architetto Pierre Cuypers, che creò il castello più grande di Paesi Bassi. La sua struttura è completamente circondata da un grande fossato e una fitta zona boschiva piena di laghi. Al suo interno si possono vedere alcuni degli arredi in stile Medievale ancora perfettamente conservati, come i bellissimi giardini esterni, i quali si dividono in Giardini delle rose, Giardino romani, il Gazebo. La parte interna volge il massimo della sua spettacolarità nella sala da ballo che presenta bellissime decorazioni su tutta la sua estensione.

Uno scorcio suggestivo della città di Utrecht
Uno scorcio suggestivo della città di Utrecht

Cattedrale di Santa Caterina

Questa cattedrale è l’attuale sede dell’arcidiocesi di Utrecht. E’ stata costruita come parte del convento carmelitano fondato nel 1456. Dopo il 1529, i lavori furono portati a termine dai Cavalieri Ospitalieri. La chiesa fu completata solo a metà del XVI secolo. Dal 1580 al 1815 fu sede di una comunità protestante e poi venne restituita alla chiesa cattolica, diventando chiesa parrocchiale a partire dal 1842. Nel 1853 la chiesa di Santa Caterina è stata elevata a cattedrale dell’arcidiocesi di Utrecht, e nel 1900 venne affiancata alla sua struttura un’alta torre simile a quella del municipio di Kampen.

Museo Speelklok

Questo singolarissimo museo, unico nel mondo, si conosceva già con il nome di Museum Van Speelklok tot Pierement. Esso possiede una vasta collezione di strumenti musicali che suonano automaticamente. La collezione consiste in carillon, orologi musicali, pianole, organi di barberia ed un orologio di campanile con relative campane. Durante la visita i vari strumenti vengono messi in funzione di modo tale che quando ci si trova davanti a questi suonino. Il museo è aperto da 50 anni ed è diventato celebre in tutto il mondo.

Incantevole vista di Utrecht
Incantevole vista di Utrecht