Il Gran Premio di Monaco è uno dei tracciati più suggestivi della Formula 1 e non esiste un pilota che non abbia sognato di vincere e salire sul podio che impreziosisce il Principato di Monaco.

Viene definito come un percorso lento ed è considerato come il più difficile tracciato del Campionato Mondiale di Formula 1. Proprio per questo motivo la vittoria del Gran Premio di Monaco è molto ambita: basta anche solo un errore piccolissimo per essere fuori dalla gara.

Il primo nome che ha solcato il posto più alto del podio del Gran Premio di Monaco è stato William Grover-Williams, seguito da grandi nomi come il mitico Schumacher, l’invincibile Senna ed anche Prost, Fangio e Graham Hill.

gran-premio-di-monaco
Vista dall’alto del circuito del Gran Premio di Monaco

Il Gran Premio di Monaco è talmente coinvolgente che da diversi anni costituisce una vera e propria attrazione per turisti ed amanti delle vetture che sfrecciano ad alta velocità, una tappa da non perdere per nessun motivo. Quindi, sarebbe bene prenotare il vostro viaggio a Monaco dopo aver consultato il calendario delle gare.

Caratteristiche del Gran Premio di Monte Carlo

Il circuito di Monte Carlo rientra fra i pochi tracciati in cui è il talento del pilota a fare la differenza. La pista è lunga 3.34 km e la gara prevede ben 78 giri per una distanza totale percorsa pari a 260.52 km. I punti più complessi sono senza alcun dubbio la salita fino allo stretto sinistro-destro nei pressi del Casinò di Monte Carlo, la lenta curva di Virage Fairmont oppure la curva del Bureau de Tabac. Molto suggestivo anche il tratto sotto il tunnel e la curva Anthony Noghes.

gran-premio-di-monaco
Mappa del circuito del Gran Premio di Monaco

Gran Premio Storico di Monte Carlo

Fra le altre manifestazioni ed eventi legati al Gran Premio di Monte Carlo, vi suggeriamo di prestare particolare attenzione al Gran Premio Storico, che venne istituito nel 1997 e che si svolge nel medesimo tracciato di Formula 1. Tale evento è dedicato soprattutto agli amanti delle auto d’epoca che riportano il visitatore indietro nel tempo.

L’evento viene organizzato ogni due anni dall’Automobile Club di Monaco e l’ultimo appuntamento, che si è svolto nel 2014, ha registrato un numero di presenze strepitoso.

Dove soggiornare durante il Gran Premio di Monte Carlo

Sono diverse le strutture che vi permetteranno di vivere da vicino il passaggio fulmineo delle vetture di Formula 1. Fra le tante vi consigliamo certamente l’Hotel de Paris Montecarlo, vicino allo stretto sinistro-destro iniziale, oppure il Fairmont Hotel Monte Carlo, nei pressi dell’omonima curva.

gran-premio-di-monaco
Una curva del Gran Premio di Monaco

Oltre ad essere accolti in strutture eleganti e raffinate, questi hotel vi daranno le chiavi per aprire la porta dei vostri sogni, salendo sulle terrazze panoramiche per ammirare da uno splendido punto di vista la gara del Gran Premio di Monte Carlo.

Se, invece, volete assistere alla gara da una delle tante tribune distribuite lungo il tracciato, potrete acquistare dei ticket i cui prezzi variano in base alla categoria ed alla posizione, con cifre che possono anche raggiungere i 2500 euro.

Contatti

Sito Web: http://www.monacograndprixticket.com

Hotel de Paris Monte Carlo

Telefono: +377 98 06 41 51
Indirizzo: Place du Casino – MC 98000 – Principauté de Monaco
Sito Web: http://it.hoteldeparismontecarlo.com/
Email: resort@sbm.mc

Fairmont Hotel Monte Carlo

Telefono: +377 93506500
Indirizzo: 12, Avenue des Spélugues – Monte Carlo – Monaco
Sito Web: http://www.fairmont.com/
Email: montecarlo@fairmont.com