La Frauenkirche di Monaco di Baviera è la principale chiesa della città bavarese. Simbolo della città, questa antica chiesa è la sede dell’Arcidiocesi di Monaco e Frisinga e sede dell’Arcivescovo. Una singolare caratteristica di questa cattedrale sono i campanili. Questi sono visibili da tutta la città e rispettano il limite di altezza che l’amministrazione locale ha imposto nel centro della città, limite fissato a 99 metri.

Dal 2004, in seguito al rafforzamento delle leggi antiterroristiche, questo divieto è stato esteso anche alla parte esterna della città. Tuttavia, la torre sud è aperta al pubblico e offre una vista mozzafiato della città di Monaco di Baviera e delle vicine Alpi.

Cenni storici

La chiesa risale al periodo tra il 1468 e il 1488, quando fu commissionata da Sigismondo di Baviera. Il suo stile gotico è il risultato del progetto di Jörg von Halsbach e del successivo lavoro di Lucas Rottaler. QuestO edificio venne edificato sulle spoglie di un’antica chiesa romanica, e rimase sempre splendente e possente fino alla seconda guerra mondiale quando subì grossi danni. Venne, dunque, restaurata e gli ultimi lavori finirono nel 1994, riportandola al suo antico splendore.

Frauenkirche di Monaco di Baviera
Frauenkirche di Monaco di Baviera

Descrizione

La chiesa esternamente si presenta con un aspetto possente; la struttura è realizzata in mattoni, e le due alte torri campanarie si ergono per molti metri e culminano con con due cupole a forma di cipolla realizzate in ottone. La facciata si presenta in modo molto severo ed imponente e i suoi portoni d’entrata sono richiamati dalle trifore che si aprono nei campanili.

Internamente la chiesa è dominata del colore bianco. Oltre alle tombe di grandi sovrani bavaresi, al suo interno si trovano molti bassorilievi e di una bellissima statua a grandezza naturale di San Giorgio. Vi è anche un reliquiario dedicato a San Benno, patrono della città. Nelle cripte vi sono molte spoglie dei regnanti della famiglia Wittelsbach, tra cui Ludovico il Bavaro e Ludovico II di Baviera.

Frauenkirche di Monaco di Baviera
Frauenkirche di Monaco di Baviera

Come arrivare

Metropolitana: Seguire le linee U3 e U6 che hanno fermata a Marienplatz, procedere poi qualche metro a piedi lungo Kaufingerstaße, per trovarsela alla propria destra dopo poco.

Autobus: come per la metro prendere le linee che arrivano a Marienplatz, il 52, procedere poi qualche metro a piedi lungo Kaufingerstaße, per trovarsela alla propria destra dopo poco.

Tram: usare le linee 19 o N19 e fermarsi a Theatinerstraße. Da qui procedere a piedi per pochi metri lungo Schäfflerstraße per arrivarci davanti.

Orari e prezzi

Orari: aperta tutti i giorni dalle 7 alle 19 e il venerdì alle 18, Messa solenne la domenica e le festività alle 10.

Prezzi: l’entrata è libera.

Frauenkirche di Monaco di Baviera
Frauenkirche di Monaco di Baviera

Contatti

Indirizzo: Frauenplatz 12, 80331 München
Telefono: 089 / 290082-0
Fax: 089 / 290082-50
Web: www.muenchner-dom.de
Email: dompfarramt@muenchner-dom.de