La vita notturna di Bruxelles è una delle più movimentate d’Europa. Grande città universitaria, sede di importanti istituzioni europee -che portano in città un numero incredibile di studenti che usufruiscono dei programmi di mobilità comunitaria-, Bruxelles è un viavai di visitatori che, per lavoro o per divertimento (o anche per entrambi!) si trova in visita nella capitale belga.

Se vi aspettate il tipo (e il livello) di divertimento di altre capitali europee, siete fuori strada! E forse è anche questa la bellezza di Bruxelles: divertimento di ogni tipo, ma difficilmente troverete il caos, a meno che non ve l’andiate proprio a cercare! D’altronde, Bruxelles è una città eccentrica, modaiola e anche, perché no, underground, per chi è amante del divertimento ‘alternativo’.

Prendiamo un genere musicale per “palati fini”: il jazz. Diffuso e praticato in città sin dagli anni ’20 del secolo scorso, oggi Bruxelles può considerarsi una delle capitali europee maggiormente attive sotto questo punto di vista. Ma Bruxelles è innanzitutto un luogo di incontro, come detto, per gente di ogni nazionalità: impossibile non visitare il bellissimo quartiere Matonge, dalle suggestive atmosfere afro; quella congolese e quella ruandese (da cui discende Stromae, cantante di Bruxelles tra i più famosi sull’attuale scena internazionale), infatti, sono due delle comunità più rappresentate nella capitale belga e nell’intera nazione.

cercueil-bruxelles
Le cupe atmosfere del Cercueil

Immancabile, nelle vostre serate bruxellesi, sono i giri per i numerosi cocktail bar nei pressi della Grand Place, magari gustando la famigerata birra belga, con tante marche tra le più apprezzate e rinomate al mondo. In questa zona, inoltre, troverete il particolarissimo Le Cercueil, una discoteca dagli scenari quantomeno insoliti: le decorazioni con teschi, bare e accessori simili creano un netto contrasto con lo sfrenato divertimento.

Ma il quartiere preferito dai turisti e dagli “indigeni” per passare una serata in giro tra i pub di Bruxelles resta ancora, senza dubbio, quello di Saint-Gery e Dansaert, uno dei quartieri più alla moda della città, in cui incontrerete locali che mandano musica di ogni tipo: dall’elettronica all’hip-hop, dalla drum’n’bass alla musica latinoamericana, in questo quartiere troverete quasi sicuramente quello di cui avrete bisogno!

Un’altra area che può essere considerata il fulcro del divertimento notturno di Bruxelles è quella dell’Ilot Sacré, ricchissima anche di deliziosi ristoranti, oltre che per la vastissima scelta di locali dove ascoltare della buona musica: impossibile non fare una visita al Delirium Café, uno di quei posti segnati sulle cartine, per intenderci!

Locali a Bruxelles

Tornando per un attimo alla Grand Place, sono tantissimi i locali che potrete trovare nella sua zona; citiamo, tra i tanti, il famoso Goupil le Fol Bar, uno dei più famosi di Bruxelles, così come Le Cirio, nei pressi del quartiere Bourse.

goupil-le-fol-bruxelles
Il Goupil Le Fol Bar di Bruxelles

Un altro locale storico di Bruxelles è certamente il Kafka, che potrebbe essere paragonato allo Chat Noir parigino: teatro dei movimenti d’avanguardia, è ancora oggi uno dei locali più frequentati della città, tradizione che continua ininterrotta da diverse generazioni ormai. Nato nel 1927, l’À La Mort Subite è forse il locale più alla moda di questi ultimi anni a Bruxelles, grazie alla enorme varietà musicale che spazia dal jazz all’immancabile Edith Piaf, alle serate a base di birra, alcune anche molto ricercate. Se siete amanti della birra, non potete assolutamente mancare l’appuntamento con il Bier Circus che offre, tra le altre, una delle birre trappiste più difficili da trovare, la deliziosa Westvleteren.

Se siete amanti degli ambienti bohemien di stampo parigino, il quartiere di Saint-Jacques è proprio quello che fa per voi: numerose botteghe di artigiani e di artisti, lasceranno dentro di voi un piacevolissimo ricordo di questa meravigliosa zona di Bruxelles, che è ricca di locali alternativi e di diverse discoteche di tendenza; qui, inoltre, è ospitato il famoso Museo del Fumetto di Bruxelles.

Di tutt’altro genere è invece il quartiere di Sablon, una delle aree della “Bruxelles bene”, ricca di negozi di antiquariato di giorno, ma anche di importanti lounge-bar la sera; un esempio su tutti, il bellissimo Crystal Lounge!

crystal-lounge-bruxelles
Il Crystal Lounge, uno dei lounge bar più famosi di Bruxelles

Sono tantissime, in sostanza, le opportunità di divertimento che una città come Bruxelles può offrire ai suoi visitatori… non vi resta che scoprirle!

Contatti

Delirium Café

Sito web: www.deliriumcafe.be
E-mail: info@deliriumvillage.com
Telefono: +32 2 514 44 34
Indirizzo: Impasse de la Fidélité, 4 – 1000 Bruxelles

Goupil le Fol Bar

Telefono: +32 2 511 13 96
Indirizzo: Rue de la Violette, 22 – 1000 Bruxelles

Le Cirio

Indirizzo: Rue de la Bourse – 1000 Bruxelles

kafka-bruxelles
Tra i locali storici di Bruxelles, impossibile non citare il Cafè Kafka

Kafka

Sito web: www.cafekafkabrussels.com
E-mail: cafekafkabrussels@gmail.com
Telefono: +32 2 513 66 31
Indirizzo: Rue des Poissonniers, 21 – 1000 Bruxelles
Orari: da lunedì a venerdì h.11-2; sabato e domenica h.17-3

À La Mort Subite

Sito web: www.alamortsubite.com
E-mail: info@alamortsubite.com
Telefono: +32 2 513 13 18
Indirizzo: Rue Montagne-aux-Herbes Potagères, 7 – 1000 Bruxelles
Orari: tutti i giorni h.11-1

Bier Circus

Sito web: www.bier-circus.be
E-mail: compilate il form alla pagina http://bit.ly/1z5ZwZb
Telefono: +32 2 218 00 34
Indirizzo: Rue de l’Enseignement, 57 – 1000 Bruxelles
Orari: da martedì a venerdì h.11.30-14.30 e 18-24; sabato h.6-12
Giorni di chiusura: domenica e lunedì

bier-circus-bruxelles
Se siete amanti della birra belga, sarebbe un delitto non visitare il Bier Circus!

Crystal Lounge

Sito web: www.crystallounge.be
E-mail: info@crystallounge.be
Telefono: +32 2 549 61 44
Indirizzo: Avenue de la Toison d’Or, 40 – 1050 Bruxelles

Le Cercueil

Tel.: +32 2 512 30 77
Indirizzo: Rue des Harengs 10-12 – 1000 Bruxelles