Data e durata:
December 20193 giorni
Tipologia di vacanza:
Arte e Cultura
Alloggio:
Hotel
Persone:
2
Costo a persona:
200€
Mezzi di trasporto:
Auto, Aereo, Treno, Pullman, Metro
Tappa 1

Una giornata indimenticabile…

Molti conoscono Londra come la fredda e umida città di cui tutti parlano, la città che viene mostrata come buia nei film e dalle varie riviste. Quello che la gente non sà è che Londra è una città ricca di storia e cultura apprezzata solo da chi davvero se ne intende.

Hamilton, centro di Londra.

Certamente è una città caotica, così come tutte le città metropolitane, ma grazie a questa fitta e rapida rete di trasporti vi sarà possibile spostarvi da un quartiere allatro in soli dieci minuti. Ogni quartiere ha le sue caratterische ed è amato per vari fattori. Le vie sono eccezionali, cariche di gente e di bellezza. L’architettura che le caratterizza è senzaltro spettacolare. I monumenti storici, le chiese, i teatri.. persino i semplici negozi hanno quel qualcosa di diverso che ti fanno capire di essere finalmente a Londra.

Sede di Cartier addobbata per Natale.

Dovete sapere che è conosciuta soprattutto per i grandi spettacoli e musical che vengono tenuti nei suoi teatri. Grandi artisti si esibiscono nella città e le persone scendono da ogni parte del mondo per un loro spettacolo. Gli spettacoli teatrali sono molto importanti per questa città.

Vie di Londra.

Un altra caratteristica non meno importante e che tutti dovremmo apprezzare una volta arrivati è il . Chi di voi una volta in Gran Bretagna non ha assaggiato subito il famosissimo tè inglese? Sapevate che solitamente viene bevuto con un pò di latte? Provate per credere!

Tappa 2

Le vie misteriose di Londra

Le vie di Londra sono qualcosa di veramente magico. Ogni edificio privato e non mostra un architettura splendida e colori sensazionali.

Ogni casa a schiera è diversa dall’altra dal colore della facciata, da rosa, a bianco, a grigio, a turchese. Questi colori danno vita a queste vie e sono perfette come sfondi per chi ama i selfie durante i viaggi. Nothing hill è senz’altro una di quelle vie. Davvero pittoresca.

Nothing Hill e i colori che la caratterizzano.

Questa è una delle poche ad essere relativamente calma rispetto alle altre molto più attive. La metro arriva direttemente nel cuore della via, dovrete solo scendere alla fermata Nothing Hill Gate. Anche la metro ha un non so chè di magico, stile tipico di Londra. E’ molto veloce  eben fornita.

Le linee arrivano ovunque in qualsiasi momento e accedervi è davvero molto semplice. Esistono Carte ricaricabili per usufruire del servizio o semplicemente potete utilizzarne una vostra che abbia il servizio contractless. 

Tappa 3

Camden Town, dove l’arte prende vita.

Camden Town è una delle vie che merita davvero di essere visitata. Ogni edificio è abbellito da affreschi e sculture varie, dipinti e graffiti che la rendono spettacolare.

Camden Town

Moltissimi sono i negozi in questa via, sia di oggetti tipici inglesi che non. Le grandi marche hanno aperto i loro negozi in questa via assieme a una grande varietà di negozietti del luogo. Molti cibi sono tipici mentre altri sono per ogni nazione. Alla fine di questa via si trova il grande mercato di Camden Town. Davvero unico.

Camden Town

Chiunque passeggi per questa via deve assolutamente arrivare al mercato. File di ormbelli colorati sono adagiati su fili appesi su tutta la strada. la vista di questa “arte” è sensazionale. Ogni tipologia di oggettistica è venduta in questo mercato e soprattutto una grande varietà di cibo, dall’asian, all’italian food, al brasiliano, ecc.. Da provare!

Strada ricoperta de questa splendida disposizione.

Anche qui la metro arriva direttamente nel centro città, ma essendo la via molto lunga consiglio una outfit comodo e delle scarpe da giannastica.

Tappa 4

Quando l’arte vive nella città

Come ho gia detto prima Londra è conosciuta per essere una città dedita all’arte in tutte le sue forme, dalle più classiche alle più moderne.

Dipinto preso dalla galleria.

Si parte dai numerosi teatri e musei di ogni tipo, da quello di storia naturale che consiglio vivamente soprattutto verso la sagione invernale in modo da poter sfruttare la grandissima pista di pattinaggio che viene allestita dinanzi al museo che rende tutto ancor più particolare a quello di arte moderna più “freddo” ma non meno importante. Una splendida opera nata in questa città è senz’altro l’arte per i graffiti e qui troviamo numerose catene d’arte che si interessano di questo.

graffito dipinto sul muro all’entrata della galleria.

Ho visitato personalmente la Graffick Gallery di Londra ed è davvero molto bella. I sui quadri insiprano molte persone e le storie racchiuse in esse sono molto suggestive. In questa galleria è possibile anche creare il proprio graffito su una parete con delle bombolette date dal proprietario ad una cifra veramente minima data l’esperienza.

bombolette usate per i dipinti messe poi in mostra e dipinte a loro volta.

Vi consiglio di visitare una di queste gallerie, anche per un vostro gusto personale.

Tappa 5

Tutto ciò che si può visitare!

Molti sono i luoghi principali da poter visitare sparsi per tutta Londra. Possiamo partire parlando della famosa casa della regina, Buckingham Palace, possiamo parlare del Big Ben, ancora in ristrutturazione, possiamo descrivere il famoso museo delle cere, un opera davvero di grande interesse, per poi soffermarci sulle grandi attrazioni di Londra, come il London Eye e il Tower Bridge.

Buckingham Palace

Ognuno di essi è qualcosa di unico e la vista che regalano resterà per sempre impressa nei vostri ricordi. Ricordo il momento in cui sono salita sul London Eye per poter vedere la città dall’alto ed è stato qualcosa di entusiasmante. La cabina ti porta fino in cima e da lì inizia lo spettacolo.

London Eye

Le luci della città illuminano il panorama e donano calma e serenità. Consiglio, se si ha tempo, un piccolo giro turistico su questa attrazione che porterà via solo trenta minuti ma che ne vale davvero la pena. C

Vista dal London Eye

onsiglio anche di valutare in base alla giornata. Una giornata grigia o molto nuvolosa non renderà ben visibile la città dall’alto e potresti non goderti a pieno questa esperienza.

Cosa mi è piaciuto

Ho apprezzato davvero molto la vie di Londra, la loro gente e la loro architettura. Il cibo è ottimo e molto vario. La città offre un enorme rete di trasporti ben fornita che porta in ogni via ed in ogni quartiere, ben organizzata e in orario, facile ed accessibile per tutti, ottima per chi viaggia all’interno della città per lavoro dato che il traffico di Londra è davvero persistente.

Cosa non mi è piaciuto

Londra è una città molto attiva e per questo motivo anche molto trafficata. Ci ho messo esattamente due ore per arrivare al centro di Londra dall’aeroporto di Stanted in autobus ed ho dormito per la maggior parte del tempo ma è stata comunque una perdita di ore che per chi resta solo per qualche giorno è molto importante. Consiglio vivamente di prendere il treno che vi farà fare più fermate ma sarà molto più veloce.

Maria Gadeschi

I consigli di Maria Gadeschi

Londra è una città bella ma caotica. Prima di partire fate una scaletta di tutti i luoghi che volete visitare e stabilite pressapoco il tempo che vi servirà per ogni attrazione. In questo modo avrete la possibilità di visitare più cose possibili senza perdite di tempo. Guardate bene le varie fermate della metro e badate bene di avere con voi una carta con dispositivo contractless. Non tutte le carte di credito o di debito sono accettate in Inghilterra ed è bene controllare prima di partire. Per esempio, America Express non è accettata da quasi nessun pos inglese. Per il resto controllate le previsioni meteo e partite con outfit comodi. Ci sarà da camminare!

Voto al viaggio
Lo consiglierei? Si