Il villaggio di Tiscali, meglio noto come villaggio nuragico di Tiscali, è un’area archeologica della Sardegna, sita nel comune di Oliena Dorgali. Si tratta di una delle più grandi meraviglie archeologiche universalmente riconosciute, che sorge proprio sulla sommità del Monte Tiscali a ben 518 metri di altitudine.

Incuneata fra il Supramonte di Dorgali e quello di Oliena, si trova infatti un’imponente dolina carsica al cui interno è possibile ritrovare quel che resta dell’antico villaggio risalente all’età nuragica.

Villagio-di-Tiscali
Uno scorcio del Villaggio di Tiscali

Dopo vari decenni che hanno visto saccheggiare l’area in modo disastroso, oltre alle diverse incurie, nel 1995 il Comune di Dorgali, con la preziosa collaborazione della Soprintendenza per i Beni Archeologici per le province di Sassari e Nuoro, avvia finalmente un ambizioso progetto di recupero che mira inoltre alla salvaguardia di quel che restava del Villaggio di Tiscali. Tale opera fu affidata alla Cooperativa Ghivine di Dorgali, che ha saputo restituire all’umanità un complesso nuragico di inestimabile valore.

Cosa vedere al Villaggio di Tiscali

Oggi, la visita del Villaggio di Tiscali è una tappa obbligatoria per chi parte alla scoperta delle meraviglie della Sardegna ed in particolare della provincia di Nuoro. Fra le altre cose, peraltro, è possibile vivere un’esperienza unica prendendo parte ad uno dei vari trekking che vengono frequentemente organizzati dalle associazioni territoriali.

Villagio-di-Tiscali
Strada nuragica per Tiscali

La visita del Villaggio di Tiscali prevede il pagamento di un biglietto d’ingresso, che vi darà accesso ad un mondo parallelo, in cui potrete vivere un’avventura decisamente emozionante. In genere, la maggior parte delle escursioni partono in Jeep dal paese di Oliena dove si può scorgere la sorgente di Su Gologone per procedere poi verso la valle di Lanaitto. Non appena si raggiungono i piedi del Monte Tiscali inizia l’itinerario a piedi, per una durata di circa 60 minuti, che vi farà scoprire il cosiddetto sentiero dei carbonai e che vi condurrà sulla sommità del monte.

Il momento più suggestivo è rappresentato dal raggiungimento della vetta e dall’attraversamento della fenditura nella roccia naturale dalla quale sarà poi possibile raggiungere il magnifico Villaggio di Tiscali, con un panorama spettacolare dal quale sarà facile individuare grotte, altri siti archeologici ed altre attrazioni naturali.

Villagio-di-Tiscali
Il Villaggio di Tiscali

La visita del Villaggio di Tiscali è consigliata in primo luogo agli amanti della natura e dell’avventura. Si tratta di un’escursione non semplicissima in termini di difficoltà fisica, dovendo in genere camminare a piedi anche per diverse ore, ma che regalerà a chi deciderà di affrontarla degli scorci archeologici, botanici e naturalistici di particolare interesse.