Il Ponte di Lodi, detto anche Ponte sull’Adda, è un ponte ad archi ribassati che si trova proprio sul fiume Adda, a Lodi. Si tratta di una struttura tipica della città, che ne costituisce ormai un vero simbolo. Il Ponte di Lodi è costituito da otto archi in muratura che fanno da sostegno al piano stradale ed è stato realizzato nel 1864. Il Ponte di Lodi ha preso il posto di un ponte di legno che vi si trovava prima e che era stato distrutto nel 1859.

Si tratta di una delle più importanti reti di collegamento con le zone circostanti, fuori Lodi e per questo rimane una struttura di grandissimo interesse anche perché costituisce un vero e proprio classico per questa cittadina. Sembra, infatti, che nel corso degli anni siano emerse notizie tra le più diverse ma tute facenti riferimento a diversi ponti presenti a Lodi.

Ponte-di-lodi
Uno scorcio suggestivo del Ponte di Lodi, noto anche come Ponte sull’Adda

La prima di queste strutture, secondo le fonti, venne eretta per volontà di Federico Barbarossa e nel corso degli anni sono stati tanti gli esponenti ad utilizzare la struttura per il proprio transito, come ad esempio quello di Marianna d’Austria, che attraversò il Ponte di Lodi per recarsi in Spagna per sposarsi.

Uno degli avvenimenti che rese il Ponte di Lodi decisamente più conosciuto al mondo è stata la battaglia combattuta da Napoleone contro l’esercito austriaco. Questa battaglia fu talmente importante che viene ricordata come battaglia del ponte di Lodi, con esplicito riferimento al ponte in questione.

Ponte-di-lodi
Una vista serale del Ponte di Lodi

A quell’epoca il Ponte di Lodi era costituito da 57 campate, 31 delle quali poggiavano proprio sul corso principale dell’Adda e solo 5 in un ramo secondario. Nel 1859 il Ponte di Lodi venne distrutto e bruciato durante la seconda guerra di indipendenza e venne poi ricostruito tra il 1880 ed il 1931 in cotto.

Soltanto nel 2000 sono state realizzate delle passerelle ciclopedonali, così da rendere questo monumento storico del passato più vicino alle situazioni ed alle esigenze attuali. Il Ponte di Lodi è un vero simbolo della città di Lodi, che nel corso degli anni ha subito tantissimi mutamenti, ma che ancora oggi continua ad essere luogo di visita preferito di tanti turisti che si trovano in queste zone o che visitano espressamente Lodi per ammirarne le bellezze e la storia, che si respira davvero dappertutto.

Ponte-di-lodi
Una vista panoramica del Ponte di Lodi