Se cercate una bella meta per trascorrere una vacanza al mare, Mykonos può essere la soluzione migliore per chi vuole trascorrere del tempo all’insegna del divertimento in spiagge splendide, scorci mozzafiato e caratteristiche architetture.

L’isola di Mykonos accoglie ogni anno migliaia di turisti che sono attratti dalle tante possibilità di divertimento, una vita notturna davvero ricca e un’atmosfera alternativa a quella che potrete trovare ad esempio a Naxos, un’altra isola delle Cicladi.

Ci sono vari periodi in cui organizzare una vacanza a Mykonos, dipende molto da quello che volete dal vostro soggiorno: se cercate relax e tranquillità, i periodi migliore sono la primavera o verso settembre, quando le temperature sono abbastanza calde ma le spiagge non sono troppo frequentate. In questo periodo potrete godere di tutti i benefici di un clima mite e piacevole senza l’affollamento delle spiagge e dei locali.

elias-beach-613437_1280
Una delle spiagge di Mykonos

Al contrario, in luglio ed agosto troverete tantissima gente: sarà il periodo migliore per chi ama fare festa, dormire poco e ballare fino a mattina. Le spiagge dell’isola sono molto rinomate, tutte davvero bellissime caratterizzate da colline brune che circondano le baie ed uno splendido mare cristallino.

Tra le spiagge più frequentate, spicca sicuramente Paradise Beach, conosciuta per le feste e per i club prestigiosi che vi hanno sede. Lungo la spiaggia si susseguono moltissimi bar dove la musica suona 24 ore su 24, sette giorni alla settimana! Altre spiagge molto frequentate sono, nella parte meridionale dell’isola, Kalafatis, Ornos, Paraga, Super Paradise ed Elià.

La vita notturna è uno delle principali attrazioni a Mykonos, che è famosa per le sue discoteche animate da Dj di fama internazionale, tanto da essere chiamata anche l’Ibiza della Grecia.

Mykonos è una meta molto popolare tra i gay che nell’isola possono trovare molti locali gay Friends, tra cui il famosissimo Pierro. Per le giovani coppie la destinazione ideale è Little Venice con i suoi localini fronte spiaggia immersi in una romantica atmosfera.

mykonos-487262_1280
Le strette viuzze di Mykonos

Cosa vedere

Ma Mykonos non è solo spiagge, infatti all’interno del suo caratteristico e suggestivo tessuto urbano, potrete vedere numerose chiese e cappelle e passeggiare per le viuzze alla scoperta dei piccoli musei.

Ad esempio, assolutamente imperdibile è bella Chiesa di Paraportiani, che si trova in fondo al porto. La struttura risale al XVI secolo ed è la più antica di Mykonos. La particolarità di questa chiesa è che la sua architettura è composta da almeno cinque chiese sovrapposte e precedentemente esistenti.

Nelle vicinanze della chiesa di Paraportiani si trova il Museo d’Arte popolare. L’ingresso al museo è gratuito, perciò avrete un motivo in più per visitare questa interessante struttura. Al suo interno potrete vedere delle raccolte di mobili d’epoca, servizi di piatti, stampe, abiti tradizionali e molti altri oggetti legati alla storia dell’isola.

Se questo museo vi è piaciuto, rimarrete sicuramente affascinati anche dal museo navale di Odos Enopion Dinameon in cui potrete ammirare una splendida collezione di modellini ispirati agli affreschi di Akrotiri, a Santorini e bellissime riproduzioni di dinghy assiri, velieri egizi e di molte altre imbarcazioni. All’interno del museo si trovano anche anfore, strumenti nautici e una piccola, ma suggestiva, biblioteca tematica.

mykonos-95957_1280
Una caratteristica barca

Vicino al museo navale potrete visitare anche la casa di Lena, l’abitazione appartenuta alla figlia di un ricco mercante dell’isola risalente al XIX secolo. L’unica chiesa cattolica a Mykonos è la Panagia Rodariou, all’interno della quale potrete vedere un’ icona della Vergine Maria di grande pregio.

Interessante anche il Museo archeologico, che oltre a immancabili ceramiche, vasi, gioielli e monili, espone una preziosa stele funeraria del I secolo a.C.

Il capoluogo dell’isola di Mykonos è Chora-Mykonos, in cui si trovano moltissime attrazioni turistiche, ma, allo stesso tempo, se volete semplicemente fare una passeggiata, potrete approfittarne girare tra le vie dove troverete tanti bei negozietti in cui fare dello shopping e godervi scorci davvero indimenticabili.

Splendida anche la zona del porto con la baia in cui potrete vedere i pescatori all’opera e carinissime barchette che vi sapranno far respirare la caratteristico atmosfera dell’isola.
La vostra passeggiata alla scoperta della meravigliosa Mykonos vi porterà sulla sommità della collina, dove si trovano i bellissimi mulini a vento e in cui potere ammirare uno splendido panorama e una bella vista sul quartiere pittoresco di Little Venice.

windmills-613459_1280
I mulini a vento di Mykonos

Insomma… mare, divertimento, shopping, vita notturna, architetture suggestive e musei.. a Mykonos non manca assolutamente nulla per godersi una vacanza con i fiocchi!