Maximilianstraße è una delle quattro vie più importanti della città di Monaco di Baviera. Risale al 19° secolo e si trova vicino a Brienner Straße, Ludwigstraße e Prinzregentenstraße.

Il progetto di questa strada, che doveva rispecchiare la potenza di Monaco di Baviera, è opera dell’architetto Friedrich Christian Bürklein e risale al 1852, i lavori stradali sono stati diretti da Arnold von Zenetti mentre il responsabile per la posa della pavimentazione fu Carl von Effner. Fu realizzata per volontà del sovrano Massimiliano II di Baviera. Per questo prese poi il nome di Maximilianstraße.

Questa strada raggiunge appena il chilometro e mezzo di lunghezza, tuttavia la sua grande eleganza gotica la rende una delle più grandi vetrine urbane che Monaco di Baviera possa presentare a chi la visita.

Maximilianstraße merita certamente di essere visitata, anche solo per trascorrere un pomeriggio all’insegna dello shopping di lusso, approfittando delle vetrine dei brand più famosi della scena internazionale.

Vediamo ora cosa potrete vedere durante la vostra passeggiata nella Maximilianstraße.

Maximilianstraße a Monaco di Baviera
Maximilianstraße a Monaco di Baviera

Hotel Vier Jahreszeiten Kempinski

Questo hotel, uno dei più cari della zona centro europea, è uno dei più famosi e lussuosi della città di Monaco di Baviera. Si tratta di un albergo a 5 stelle lusso, la sua struttura risale al 1858 e rientra alla catena di hotel Kempinski, famosa catena di alberghi fondata a Berlino nel 1897.

Questo albergo ha ospitato gente come Rudolf von Sebottendorf, Vladimir Putin, la Regina Elisabetta II, Wiston Churchill, Otto Hann, Elisabetta di Bavaria (meglio nota come Sissi), Elton John, Robbie Williams, Plàcido Domingo, Elizabet Taylor, Sphia Loren e tante altre persone importanti.

Negozi e gallerie d’arte

Questa via, come già detto, è una delle più importanti per lo shopping della zona bavarese: è infatti facile trovare qui alcuni dei negozi griffati più famosi del mondo come Dolce & Gabbana, Versace, Louis Vuitton, Dior, Chanel , Escada, Hugo Boss, Gucci, Gianfranco Ferré, Bulgari e molti altri ancora. Oltre a questi c’è una grande presenza di ottimi ristoranti e di piccoli negozi tradizionali oltre alle molte gallerie d’arte.

Hotel Vier Jahreszeiten Kempinski
Hotel Vier Jahreszeiten Kempinski

Come arrivare

Per arrivare in Maximilianstraße da una delle varie stazioni ferroviarie della città di Monaco di Baviera ci sono svariate possibilità, poiché la città è ben servita tra tram, metropolitana e bus. Da questa parte della città prendiamo come riferimento la stazione München Ost.

Metropolitana/Ü-bahn: usciti dalla stazione di München Ost scendere alla stazione metropolitana di Ostbahnof e prendere la linea che arriva alla stazione di Lehel. Da li bisogna uscire e proseguire a piedi per pochi metri, infatti basta prendere Thierschstraße in direzione di Maximilianstraße.

Autobus: l’autobus è la scelta più difficile per raggiungere questa via dalla stazione poiché non vi è un diretto nella zona e bisogna fermarsi alla stazione metropolitana di Maz-Weber-Platz per poi proseguire a piedi, che è sconsigliato, oppure prendere la metro e uscire alla stazione dopo.

Tram: tramite tram si può arrivare a Maximilianstraße in modo più diretto. Infatti la linea 18 arriva diretta alla fermata di Maxmonument, che è dove inizia la via dello shopping bavarese. Questa è, quanto pare la soluzione più veloce per arrivare.

Maximilianstraße a Monaco di Baviera
Maximilianstraße a Monaco di Baviera