Arcipelago dell’Oceano Pacifico, le isole Hawaii sono una delle mete turistiche per eccellenza. Chi sceglie di visitarle verrà infatti catapultato in una sorta di paradiso terrestre fatto di mare limpido, foreste tropicali, spiagge bianchissime e panorami incantevoli che non si vedono in nessun’altra parte del mondo. Allora, se anche voi siete tra i fortunati che hanno la possibilità e vogliono prenotare una vacanza per visitare le località delle isole Hawaii, ecco alcune informazioni utili per organizzare al meglio il vostro viaggio.

La storia

I primi abitanti delle isole Hawaii arrivarono probabilmente dalla Polinesia ma l’arcipelago venne conosciuto dal mondo occidentale nel 1778 con l’arrivo dell’esploratore James Cook. Alla sua morte fu il re Kamehameha ad istituire una monarchia hawaiana e a dare il via ad una serie di rapporti commerciali che permisero alle isole di divenire un punto strategico nell’Oceano Pacifico. La produzione di canna da zucchero attirò molti immigrati provenienti dagli Stati Uniti e dall’Europa permettendo così il proliferarsi di una cultura fatta di tradizioni mescolate fra loro. Nel 1959 le Hawaii divennero il 50° stato degli Stati Uniti e oggi la loro economia si basa prevalentemente sul turismo e l’agricoltura.

hawaii-storia
Ballerini di hula hawaiano

Il territorio

Arcipelago appartenenete geograficamente all’Oceania, le Hawaii sono le isole più lontane dalla terraferma del mondo. Sono presenti otto isole principali (Niihau, Kauai, Oahu, Molokai, Lanai, Kahoolawe, Maui e l’isola di Hawaii) e poi una serie di atolli: la maggior parte di queste isole sono di origine vulcanica. Sono 5 i vulcani più importanti e tra questi c’è il Mauna Loa che è il vulcano più grande del mondo. Grazie proprio a questo terreno vulcanico molto fertile, la flora locale è variegata e rigogliosa tanto che quasi il 90% delle specie vegetali crescono solo qui. Furono poi i polinesiani ad introdurre nuovi animali e nuove piante creando un ambiente naturale molto interessante. Tra gli animali che potete vedere ci sono molti volatili ma soprattutto alcune specie di balene.

kauai
Panorama dell’isola di Kauai

Le isole Hawaii godono di un clima sub-tropicale con sbalzi termici poco marcati e cambiamenti stagionali irrilevanti. Qui le temperature sono sempre miti e a variare è per lo più la presenza o meno di precipitazioni: si distinguono infatti una stagione secca (da maggio a ottobre) e una stagione piovosa (da novembre ad aprile). Il periodo migliore per visitare le isole? Sebbene possiate soggiornare alle Hawaii tutto l’anno, il momento migliore va da aprile a settembre.

cratere-koko-hawaii
Il cratere del vulcano Koko

Cosa vedere e cosa fare alle Hawaii

Chi visita le isole Hawaii lo fa soprattutto per le magnifiche spiagge presenti. Non avrete che l’imbarazzo della scelta tra i litorali più belli di Maui, Ohau e le altre isole dell’arcipealgo. Qualche nome da ricordare? Waikiki, ad Ohau, è sicuramente una delle più famose: c’è poi Kiholo Bay sull’isola di Hawaii con i suoi granelli bianchi e neri; a Maui la più rinomata è Makena Beach mente a Kauai potete provare Kalapaki Beach. Ma le Hawaii sono anche natura da scoprire e allora programmate anche alcune escursioni nei suoi parchi più belli. Quali sono? Scegliete tra l’Ho’omaluhia Botanical Garden ad Ohau, lo Iao Valley State Park di Maui e, sull’isola di Hawaii, l’Hawaii Volcanoes National Park ed il Puuhonua O Honaunau National Historical Park.

kee-beach-kauai-hawaii
Kee Beach a Kauai

E se il mare e la natura non vi bastano, qui alle Hawaii non vi annoierete mai. Queste isole sono infatti il paradiso per gli amanti degli sport all’aria aperta, primo fra tutti il surf. Anche i principianti potranno imparare questo sport nelle acque più tranquille della spiaggia di Waikiki per poi farsi consigliare le onde più belle su altre spiagge. A Maui troverete invece i patiti del windsurf mentre chi è appassionato di immersioni potrà scoprire fondali magnifici e vedere da vicino la barriera corallina: se volete provare scegliete Kauai o la costa nord di Ohau.

surf-hawaii
Provate a fare surf alle Hawaii

Come arrivare

Le isole Hawaii possono essere raggiunte dall’Italia in circa 20/30 ore di viaggio. Sono necessari infatti più scali prima di arrivare all’Honolulu International Airport di Ohau, l’aeroporto principale dell’intero Pacifico. Generalmente si prenota un volo dall’Italia verso una capitale europea dalla quale si possono poi raggiungeregli Stati Uniti; da qui, soprattutto da città come San Francisco o Los Angeles, si parte per arrivare a destinazione. Se il vostro soggiorno non sarà ad Ohau ma in una delle altre isole dovrete prevedere un ulteriore volo. Per spezzare un po’ questo viaggio piuttosto lungo il consiglio è quello di sostare per un paio di giorni nella città statunitense dalla quale partirete poi per raggiungere le Hawaii: approfittate per visitare qualcosa di nuovo!

honolulu-airport
L’Honolulu International Airport di Ohau

Dove soggiornare

Una vacanza alle isole Hawaii non è sicuramente una vacanza low cost. Dopo il costo del biglietto aereo, che è quello che di solito pesa molto sul budget, anche il soggiorno non sarà molto economico. Chi desidera regalarsi una vacanza da sogno troverà resort e hotel di lusso mentre chi desidera mantenere una spesa più contenuta potrà scegliere alberghi a 3 stelle. Un buon modo per risparmiare è quello di viaggiare in bassa stagione, più o meno da aprile a dicembre: in questi mesi potrete anche risparmiare un 30% sul soggiorno. Se poi siete abituati a viaggiare low cost senza pretendere troppe comodità, potrete scegliere anche di dormire nei vari campeggi presenti, cucinare da soli e cavarvela così con 25/30€ al giorno a persona. Un’altra soluzione è quella di affittare un appartamento: potrete muovervi liberamente, risparmiare sui pasti e vivere le Hawaii come un abitante del luogo. Il consiglio è quello di cercare un pacchetto all inclusive oppure trovare pazientemente la soluzione che abbia il migliore rapporto qualità-prezzo: potete organizzare un viaggio fai da te oppure rivolgervi alla vostra agenzia di fiducia.

Waikiki-hotel
I tanti alberghi sulla spiaggia Waikiki di Ohau