Data e durata:
July 20167 giorni
Tipologia di vacanza:
Mare
Alloggio:
Appartamento
Persone:
2
Costo totale:
200€
Mezzi di trasporto:
Auto

A passeggio per Marmoreo

Situato sulle verdi colline liguri, a qualche chilometro dal mare, sorge il bellissimo paesino di Marmoreo. Frazione del comune di Casanova Lerrone, il paese è molto piccolo, ma la cordialità dei suoi pochi abitanti (circa 100) lo rende un piccolo gioiello.

Valli incantate di Marmoreo

Con la nostra auto, il mio compagno ed io arriviamo – da una stradina un po’ malridotta e un po’ pericolosa – in questo borgo e veniamo accolti da una miriade di profumi che la natura ci offre. Nella nostra vacanza decidiamo di soggiornare in un piccolo ma caratteristico monolocale preso in affitto da una gentile coppia di signori di Savona, che sarà il nostro punto di riferimento.

Dalla strada alla valle…

Vallate immense, il suono delle cicale e colori vivaci di bellissimi fiorellini sono ciò che i nostri occhi possono ammirare, un incantevole dipinto realizzato dalla natura senza che l’uomo ci mettesse mano.

Ulivi, rosmarini e quant’altro per un profumo avvolgente

Era giunta l’ora di cena quando, alzando lo sguardo verso il cielo – dopo una leggera pioggia – un doppio arcobaleno è apparso proprio davanti a noi, come per darci il benvenuto. Passeggiando per le sue viuzze, non si incontrano molti turisti ma, per chi ama gli animali, si può fare amicizia con i dolcissimi gattoni che passeggiano indisturbati per il paese.

Un solo negozio di generi alimentari – poco fornito -, due bar frequentati dai paesani ed un pullman che passa due volte al giorno: tutto ciò potrebbe scoraggiare i visitatori ma ciò che ti resta nel cuore di Marmoreo è la sua unicità.

Cosa mi è piaciuto

Questo viaggio fatto all’insegna del divertimento e con un pizzico di avventura, ci ha portato alla scoperta di posti nuovi. C’è un luogo che è entrato nel mio cuore: Marmoreo. Questo piccolo borgo, immerso nella natura, offre a chi lo visita panorami mozzafiato ed il profumo della natura “disintossica” i polmoni “sporchi” dello smog della città.

Cosa non mi è piaciuto

In questa vacanza non posso dire che un luogo non mi sia piaciuto, perché ogni posto in cui sono stata mi ha permesso di scoprire nuove usanze e nuovi aspetti della storia e della cultura della regione ligure. Purtroppo ci sono aspetti che potrebbero essere migliorati, come ad esempio le strade per raggiungere Marmoreo, che sono pericolose, senza nessuna protezione ai bordi della strada e non sono illuminate.

Paola Verga

I consigli di Paola Verga

Una vacanza tra i paesini della provincia di Savona prevede un minimo di organizzazione, soprattutto per quanto riguarda il posto dove alloggiare. Consiglio, inoltre, per chi non vuole utilizzare l’automobile e volesse viaggiare con i mezzi pubblici, di controllare online quali paesi sono forniti di servizio pullman o di treni e quali sono orari, perché nella stagione estiva gli orari dei mezzi potrebbero variare di parecchio rispetto a quelli invernali.

Voto al viaggio
Lo consiglierei? Si