Il Trinity College, noto anche come Dublin University, è la più antica e la più importante istituzione universitaria di tutta l’Irlanda. Si tratta, infatti, di un prestigioso ateneo che fu fondato nel lontano 1592 e che si estende su un vasto territorio di circa 16 ettari, in un quartiere a sud di Dublino. Il Campus del Trinity College sorprende in modo unico, grazie alla straordinaria varietà di edifici in veste giorgiana che vengono circondati da lussureggianti prati verdi e da giardini rigogliosi.

Il Trinity College rappresenta, dunque, uno dei simboli della città di Dublino avendone in qualche modo segnato la storia dal punto di vista culturale ed al suo interno è custodito uno dei manoscritti medievali più famosi al mondo, noto come Book of Kells, e che rappresenta senza alcun dubbio una delle principali attrazioni turistiche di questa meravigliosa città irlandese.

Questo importante complesso culturale fu fortemente voluto dalla regina Elisabetta d’Inghilterra, che lo fece realizzare sui territori che erano stati confiscati ad un antico monastero agostiniano, al fine di impedire che le nuove generazioni che crescevano a Dublino fossero influenzate dalla cultura papale. Proprio per questo, il Trinity College fu aperto solo agli studenti protestanti fino al 1793, quando le porte vennero aperte anche ai cittadini cattolici che però dovettero fronteggiare le scomuniche della chiesa cristiana fino al 1970. Il campus era riservato solo agli studenti di sesso maschile e bisognerà attendere i primi anni del Novecento per registrare le iscrizioni delle prime studentesse.

trinity-college-dublino
Una vista del campanile del Trinity College di Dublino

Descrizione del Trinity College

La visita del Trinity College è un’esperienza suggestiva fin dal suo ingresso da Regent House su college Green e che vi catapulterà in un’immensa area verde con tanto di piazze acciottolate che prendono il nome di Front Sq , Parliament Sq e Library Sq. Potrete subito notare alcuni busti scolpiti che hanno segnato la storia del College, ed alzando lo sguardo verrete attirati dal campanile, risalente al seconda metà del 1800. Potrete inoltre visitare una stupenda cappella finemente decorata con stucchi e colonne ioniche, il tutto impreziosito da vetrate dipinte.

Merita uno scatto il Rubrics Building, un tipico edificio in mattoni rossi risalente al 1690 in cui alloggiavano gli studenti, e la Douglas Hyde Gallery, che si fregia di essere una delle più importanti gallerie d’arte moderna. Se avete ancora del tempo, potrete fare un salto alle due biblioteche del Trinity College: la Berkeley Library e la Old Library.

Orari per la visita e Ticket

Per visitare il Trinity College, ed in particolare la Old Library ed il Book Of Kells, è necessario osservare i seguenti orari:

  • dal Lunedì al Sabato: dalle 9.30 alle 17.00;
  • Domenica (Maggio – Settembre): dalle 09.30 alle 16.30;
  • Domenica (Ottobre – Aprile): dalle 12.00 alle 16.30.

L’ingresso alle aree pubbliche del Trinity College è gratuito mentre per la visita della Old Library e del Book of Kells è necessario acquistare un ticket pari a 9 euro per la versione intera, mentre la versione ridotta costa 8 euro.

trinity-college-dublino
Un ingresso del Trinity College

Curiosità

Uno dei motivi per cui il Trinity College è così famoso, oltre all’antico manoscritto che custodisce, è legato alle figure intellettuali di spicco che hanno studiato fra i suoi banchi. Possiamo citare ad esempio il filosofo George Berkeley, lo scrittore Jonathan Swift, autore del romanzo “I Viaggi di Gulliver”, ma anche il celebre Oscar Wilde e Bram Stoker, che ha scritto “Dracula” e il premio Nobel Samuel Beckett.