Il Sydney Harbour Bridge è uno dei più famosi ponti che si trova a Sydney. Attraversa l’intera baia del porto della città australiana e assieme al profilo dell’Opera House e la baia stessa, sono i simboli di questa magnifica città. Questo ponte permette il transito non solo di veicoli e motocicli, ma la sua struttura è stata pensata per ospitare una pista ciclabile, un sentiero pedonale e addirittura la linea ferroviaria. 

E’ noto ai cittadini come The Coathanger, ovvero l’appendi abiti. Questo nome gli è stato attribuito per la curiosa forma che questo ponte ha, creato con un unico e grande arco che riesce a sostenere tutto il suo peso.

Cenni storici

Vi erano già nei primi anni del 1800 delle idee di sviluppo di un ponte che avrebbe unito la baia di Sydney, progetto che portava la firma dell’architetto Francis Greenway, il quale aveva proposto alcune idee al governatore ma tutte furono respinte. Seguirono diversi altri progetti per dare vita a questo ponte. Alcuni di essi erano molto innovativi, tuttavia tutti erano incredibilmente cari.

Nel 1900, in occasione della costruzione e ristrutturazione dell’antica ferrovia della città e della sua stazione, venne indetto un concorso che prevedeva anche la realizzazione del ponte. Il vincitore vide purtroppo non iniziare subito i lavori per il suo progetto in quanto l’Australia fu colpita da una grave crisi economica assieme a tutto il mondo. Il Sydney Harbour Bridge vide la luce solo nel 1932, con ingenti spese durante la sua realizzazione.

La sua grande struttura ricorda un appendi abiti gigante
La sua grande struttura ricorda un appendi abiti gigante

Descrizione

Il Sydney Harbour Bridge collega il CBD della città con il North Shore, consentendo l’attraversamento del fiume Parramatta. La sua parte principale è quella “fluttuante” sorretta da un grande arco in acciaio e altre leghe resistenti, che hanno base e aggancio su 4 grandi e possenti piloni in mattoni di pietra eretti sulle rispettive coste.

Questi alti piloni ricordano molto le antiche strutture inglesi presenti su tutto il territorio del Regno Unito. Oltre al tratto autostradale, il ponte ospita una pista ciclabile, un passaggio pedonale e vie ferroviarie sia per il treno che per il tram cittadino.

Assieme all'Opera House e all'intera Baia, il ponte è il simbolo della città australiana di Sydney
Assieme all’Opera House e all’intera Baia, il ponte è il simbolo della città australiana di Sydney