Il Royal Liver Building è uno degli edifici che, insieme al Cunard Building e al Port of Liverpool Building, contribuiscono a rendere lo skyline di Liverpool unico ed inconfondibile. Con i suoi 13 piani, che si sviluppano su un’altezza totale di circa 98 metri, il palazzo è il secondo edificio più alto della città dopo il St. John’s Beacon; dal 1911 – anno in cui vennero terminati i lavori della sua costruzione, cominciati nel 1908 -, inoltre, il Royal Liver Building poté vantare per diversi anni il primato di edificio più alto di tutta l’Europa, finché non venne superato di soli 6 metri dal Boerentoren di Anversa nel 1932.

Oggi adibito ad ospitare per lo più uffici commerciali e sale conferenza, il Royal Liver Building oppone ad un architettura esterna antica interni luminosi, spaziosissimi e arredati in stile ultra moderno, diventando un luogo in cui antichità e modernità si incontrano e si compenetrano in modo sorprendente.

Royal Liver Building, Liverpool UK
Vista prospettiva del Royal Liver Building, Liverpool

Il progetto per la costruzione del Royal Liver Building venne affidato all’architetto inglese Walter Aubrey Thomas dalla Royal Liver Assurance, un’agenzia di assicurazioni che dal 1850 si occupava del risarcimento delle famiglie di operai deceduti sul lavoro; le operazioni di costruzione si protrassero per tre anni, e il 19 luglio 1911 l’edificio – la cui realizzazione era costata oltre 620 mila sterline – venne ufficialmente inaugurato come nuova sede principale della Royal Liver Assurance (o Royal Liver Friendly Society).

Il Royal Liver Building – che viene classificato come ‘edificio di primo grado‘ ed è una delle ‘Tre grazie’ di Liverpool – insieme ai già citati Cunard Building e Port of Liverpool Building – diventò subito uno dei simboli della città britannica, testimone del prestigio e della ricchezza economica di Liverpool, sia a livello nazionale che internazionale.

Ciò che colpiva (e colpisce tutt’ora l’osservatore più attento) di questo imponente e solidissimo edificio è la tecnica di costruzione usata: la ditta L.G. Mouchel & Partners – alla quale fu assegnata la realizzazione del progetto dell’architetto Aubrey Thomas -, infatti, costruì la struttura in cemento armato, utilizzando una tecnica e un materiale molto innovativi per quell’epoca, e facendo così del Royal Liver Building uno dei primi edifici in cemento armato in tutto il mondo!

Per quanto riguarda la struttura architettonica, il Royal Liver Building è caratterizzato da un mix di stili che vanno dal barocco all’art nouveau e presenta una facciata a nove campate realizzata in granito di Norvegia; la facciata retrostante, invece, è organizzata in 13 campate.

Royal Liver Building, Liverpool UK
Vista panoramica del Royal Liver Building, Liverpool

Le due torri dell’orologio e diverse altre torrette minori svettano verso il cielo, disegnando il suggestivo e inconfondibile profilo del Royal Liver Building visibile dalle acque del Mar d’Irlanda che bagnano lo splendido porto di Liverpool, iscritto dal 2004 nella lista dei patrimoni dell’umanità dell’UNESCO.

Sopra le due torri più alte, le statue di due grandi cormorani – i Liver Birds realizzati in rame dallo scultore tedesco Carl Bernard Bartels – sono posizionati in modo tale da dare l’impressione di guardarsi l’un l’altro; secondo la leggenda, i due uccelli vegliano uno sulla città e i sui abitanti, l’altro sul mare e i marinai e, se un giorno dovessero volare via, Liverpool cesserebbe istantaneamente di esistere.

Come arrivare

A piedi

Dalla stazione ferroviaria e della metropolitana ‘Lime Steet’ procedete in direzione sudovest su Lime St verso St George’s Pl, imboccate quest’ultima e svoltatepoi a sinistra in Roe St; continuate su Hood St, quindi su Crosshall St, svoltate a sinistra in Churchill Way e proseguendo sulla stessa vi troverete il Royal Liver Building sulla vostra destra.

In autobus

  • Dalla Liverpool Lime  Street Station: prendete una qualsiasi tra le linee degli autobus 38-61-79C-79D-CL oppure la metropolitana e scendete alla stazione James Street Station (durata del viaggio in autobus circa 15 minuti, in metro circa 10 minuti).
  • Da Queen Square: potete prendere uno qualsiasi tra i autobus n°8-9-12-15-21-56-78 e in 10 minuti sarete arrivati a Water Street, a due passi dal Royal Liver Building.
Royal Liver Building, Liverpool UK
Un particolare del Royal Liver Building, Liverpool

Contatti

Sito web: www.royalliverbuilding.com
E-mail: maria@royal-liver-building.com
Telefono: 0151 236 4859
Indirizzo: Liverpool Waterfront, L3 1HU Liverpool