Data e durata:
May 201710 giorni
Tipologia di vacanza:
Arte e Cultura
Alloggio:
Affittacamere
Persone:
1
Costo a persona:
800€
Mezzi di trasporto:
Aereo, Treno, Metro

Porto la splendida cittadina lusitana :cosa vedere in sette giorni

Per trascorrere uno splendido viaggio fuori porta Porto in Portogallo, è la meta ideale.

Seconda città più popolosa, dopo Lisbona e meta turistica molto ambita. Si possono degustare vini, ammirare la street art urbana ad ogni angolo, inoltre monumenti, chiese, librerie e musei di ogni genere, la fanno da padrone.

la scritta porto al centro della città

La splendida cittadina lusitana ha un belvedere, con un promontorio sul fiume Douro dove si affaccia tutta la città, il più lungo del mondo fra i ponti di questo tipo. È un ponte a due piani: oggi, al piano superiore passa la metropolitana di Porto, mentre quello inferiore è riservato a tram, autobus e pedoni e  passano le barche, le tipiche barcos rabelos, uno dei simboli di Porto. Quella saudanjii,quella tristezza malinconica portoghese, con i gabbiani che volano, vi farà scendere nell’atmosfera e la funivia collega la città da una costa all’altra.

la cattedrale del Sè

Ogni via è impreziosita dai murales, ricchissima porto di street art urbana, tra Rua Miguel Bombarda e Rua Diogo Brandao, un enorme murales rappresenta il Don Chisciotte de la Mancia e il suo fido scudiero Sancho Pancia.

Più avanti troviamo la cattedrale del Sè: la cattedrale si trova sul promontorio e domina l’intera città, è decorata con bellissimi azulejos (piastrelle, ceramica) al suo interno.

la vista sul fiume douro

Il ponte Dom Luis I collega Porto con Vila Nova de Gaia e si gode di una spettacolare vista sul fiume Douro. L’orto botanico si trova al centro città e vi si trovano al suo interno diverse varietà di piante .

I giardini di Palazzo di Cristallo sono un incanto, pieno di verde dove trascorrere qualche ora di ristoro, e pieno di pavoni da ammirare e a cui dar da mangiare.

Se volete infine vedere il mare basta prendere la efficentissima metropolitana e dopo mezz’ora la spiaggia di Matosinhos vi aspetta con affaccio sul ghiacciato Oceano Atlantico e le sue scogliere.

Cosa mi è piaciuto

Ha un’atmosfera malinconica , dal porto alle degustazioni, ogni cosa è curata nel dettaglio soprattutto le magnifiche chiese decorate con piastrelle e il porto con vista sul fiume douro, è un ottimo belvedere ,la vista è magnifica, i monumenti da vedere sono molti e i parchi molto ben curati.cittadina turistica da visitare.

Cosa non mi è piaciuto

I portoghesi sono un pò chiusi e provinciali. poco propensi ad aprirsi verso i turisti , a dare informazioni in merito sulla città e parlare una lingua che non sia la loro, per il resto il posto è magnifico, da visitare c’è moltissimo ed è molto ben collegata la città con la metropolitana.

Martina Capit

I consigli di Martina Capit

Andate a vedere i giardini di palazzo di cristallo e il belvedere sul fiume Douro , la vista è mozzafiato e collega la città da un capo all’altro con Vila Nova de Gaia soprattutto la sera , dove i monumenti sono tutti illuminati.e potrete godere di una vista che è spettacolare da lassù.

Voto al viaggio
Lo consiglierei? Si