Il Museo degli Scavi di Piuro nasce con lo scopo di conservare, valorizzare ed esporre al pubblico i vari reperti rinvenuti durante le operazioni di scavi archeologici portate avanti sul territorio che fu colpito da una frana nel 1618.

La prima sede del museo degli Scavi di Piuro fu aperta con la collaborazione dell’Associazione italo svizzera per gli scavi di Piuro il 10 settembre del 1972 e trovò spazio all’interno dell’edificio scolastico di Borgonuovo.

Qualche anno dopo, ed in particolare nel 1977, le collezioni vengono traslocate nella chiesa di stampo settecentesco dedicata a Sant’Abbondio di Piuro. L’ultimo spostamento avvenne nel 1994, quando i reperti furono spostati nelle sacrestia della prima citata chiesa, nella stessa posizione in cui li troviamo oggi.

museo-degli-scavi-di-piuro
Alcuni scavi di Piuro

Descrizione

Purtroppo non tutti i reperti rinvenuti sono stati esposti nel museo degli scavi di Piuro. Ad esempio, la collezione di monete è esposta presso la ex sede della Comunità Montana della Valchiavenna, a differenza degli oggetti appartenenti alla chiesa di San Cassiano (venuti alla luce ben due anni dopo la frana) che sono custoditi nel Tesoro della chiesta di Prosto.

Nella cappellina presente all’ingresso è stata esposta una campana della chiesa di Santa Maria di Piuro, fusa nel 1398 da Giovanni Enrico di Lorena, uno dei più noti fonditori francesi del Cinquecento, e rinvenuta nel 1639. Fra le altre cose è possibile scorgere un sedile in pietra, ritrovato sempre nella zona di Piuro, che è stato affiancato da un’antica vasca circolare realizzata nella tipica pietra ollare che caratterizza le rocce circostanti, con mascherone in rilievo.

All’interno del Museo degli scavi di Piuro sono esposti in particolare i reperti delle prime due campagne avviate negli anni Sessanta. Tali reperti vengono custoditi dentro ad alcuni armadi, il primo dei quali contiene i cosiddetti “ciapón”, alcuni pezzi di conduttura idraulica, delle fornelle per fondere i metalli, degli insoliti ferma porte ed altro ancora.

scavi-di-piuro
Uno scorcio dell’area di Piuro

Ticket

Per accedere al Museo degli Scavi di Piuro è necessario acquistare un ticket il cui prezzo è pari a 2 euro, mentre la versione ridotta ad 1 euro è valida per gli studenti, per le scolaresche, per i gruppi con almeno 25 persone e per gli over 65.

Orari

Il Museo degli Scavi di Piuro è aperto dalle ore 15.00 alle ore 17.00 nei soli giorni del sabato e della domenica. Le visite sono consentite dai primi di giugno a fine settembre oppure tramite prenotazione a gruppi di almeno 5 persone.

Contatti

Telefono: 0343 34729

Indirizzo: Strada comunale 23020 Borgonuovo di Piuro – ex scuola elementare – Sondrio

Sito Web: http://www.piuroitalosvizzera.net

Email: info@piuroitalosvizzera.net