Comune svizzero capoluogo dell’omonimo distretto, Locarno si trova sulla sponda settentrionale del Lago Maggiore, attrattiva paesaggistica principale della piccola città elvetica. Nonostante le ridotte dimensioni, però, Locarno è diventata da decenni una delle mete turistiche più rinomate della zona, grazie sì alla presenza del lago, ma anche grazie al particolare microclima che la rende la città più calda della Svizzera, e consente alla vegetazione mediterranea e subtropicale di crescere rigogliosa.

Cosa vedere a Locarno

Locarno ha un gran numero di attrattive nel suo territorio. La prima che vi consigliamo, è senza dubbio la splendida Piazza Grande, una piazza rinascimentale circondata da portici e case colorate, ricca di negozi e di bar dove trascorrere tranquilli momenti di relax. Ovviamente, però, la principale attrattiva della città non può che essere il Lago Maggiore, la cui passeggiata sul lungolago viene ulteriormente arricchita dalle sculture surrealiste dell’artista Jean Arp, che proprio a Locarno trascorse gli ultimi anni della sua vita e donò alla città nove sculture in bronzo.

La meravigliosa vista del Lago Maggiore dalle sponde del lungolago di Locarno
La meravigliosa vista del Lago Maggiore dalle sponde del lungolago di Locarno

Col Castello Visconteo Locarno si identifica come un importante polo storico della Svizzera. Lo potrete ammirare nella piazza che prende il suo nome (Piazza Castello, appunto), ed è un edificio che risale al XV secolo e che oggi ospita un importante museo, all’interno del quale si possono ammirare numerosi reperti risalenti all’età romana.

Questa piazza è inserita nella Città Vecchia, il centro storico della località svizzera che rappresenta esso stesso un’attrattiva importante per i turisti, grazie alle sue caratteristiche viuzze, gli edifici ricchi di colore e alcune strutture storiche come ad esempio la Casa Rusca, che oggi ospita la Pinacoteca Civica, oppure la Casorella, che da un punto di vista strutturale appartiene al Castello Visconteo e che risale al XVI secolo.

Una prospettiva del Santuario della Madonna del Sasso a Locarno, raggiungibile in funicolare
Una prospettiva del Santuario della Madonna del Sasso a Locarno, raggiungibile in funicolare

La città più calda della Svizzera, abbiamo anticipato nell’introduzione all’articolo. Ma Locarno è anche divertimento sul ghiaccio, con la pista che viene allestita nei tre mesi che vanno da novembre a gennaio proprio a Piazza Grande, o ancora andare fino alla vicina Cardada, rinomata località sciistica grazie alla quale si può godere di un panorama che vi lascerà davvero senza parole, oppure prendere la funicolare Locarno-Madonna del Sasso, per poter raggiungere il Sacro Monte nel verbanese e che rappresenta esso stesso un’esperienza indimenticabile.

Altra importante attrattiva della città è il Lido di Locarno, una struttura aperta tutto l’anno, e non è un caso che con le terme Locarno si configuri come un polo importante anche sotto questo punto di vista, competitivo con altre zone dalla tradizione molto più radicata. Le vasche termali, le piscine e gli scivoli sono proprio il centro del divertimento del Lido, che venne concepito e realizzato negli anni ’20 del ‘900, e nel corso dei decenni è diventato un vero e proprio traino del turismo della località svizzera.

Uno scorcio della pittoresca e colorata Piazza Grande, piazza centrale della località svizzera
Uno scorcio della pittoresca e colorata Piazza Grande, piazza centrale della località svizzera

Oltre al Festival di Locarno, di cui parleremo in un paragrafo a parte, a Locarno si tiene da ormai più di 10 anni la rassegna musicale Moon and Stars, che ha portato nella località svizzera numerosi personaggi del pop e del rock internazionale (come i R.E.M., Elton John, Carlos Santana, Joe Cocker, solo per citarne alcuni). E’ una manifestazione che si tiene nella prima metà di luglio e che ha portato, proprio per celebrare le grandi stelle internazionali che vi hanno partecipato, alla creazione di una vera e propria Walk of Fame sul Largo Zorzi.

Festival di Locarno

Ma la manifestazione senza dubbio più conosciuta della città svizzera è ovviamente la rassegna cinematografica del Festival di Locarno, che ebbe la sua prima edizione nel 1946 nel parco del Grand Hotel di Muralto, e che nel 2015 ha festeggiato la sua 70esima edizione, diventando un vero e proprio punto di riferimento per gli appassionati di cinema.

Il pubblico delle grandi occasioni per la principale manifestazione della città, il Festival di Locarno
Il pubblico delle grandi occasioni per la principale manifestazione della città, il Festival di Locarno

Ad oggi, lo scenario del Festival è Piazza Grande, nella quale vengono allestiti nel periodo della rassegna dei maxischermi che consentono la visione delle pellicole a quasi 10.000 spettatori. Grazie alla sua programmazione molto varia, e grazie al fatto che grandi registi come KiarostamiBellocchioKubrick hanno esordito coi loro cortometraggi proprio in questo Festival, Locarno si è ritagliata un posto di tutto rispetto nel panorama internazionale del mondo patinato del cinema.

Hotel a Locarno

Grazie a tutte le attrattive di cui abbiamo parlato finora, Locarno ha costruito negli ultimi decenni una importante struttura ricettiva, grazie alla quale sono presenti alberghi adatti ad ogni tipo di clientela, da quella più esigente a quella che preferisce risparmiare sull’alloggio per essere liberi di godersi la vacanza in maniera più leggera.

Sicuramente per la prima categoria consigliamo lo sfarzoso Villa Orselina, un hotel a 5 stelle con vista sul Lago Maggiore posta su un promontorio di Locarno, con piscine, campo da tennis e centro benessere al suo interno. Tutte le camere affacciano sul lago, e sono provviste di wifi gratuito e di eleganti bagni in marmo, giusto per non farci mancare niente. Inoltre, il Santuario della Madonna del Sasso che abbiamo citato pocanzi è solo a 50 metri dall’albergo. Che dire: se volete il top, questo è il posto giusto!

Una delle piscine di Villa Orselina, lussuoso albergo a 5 stelle a pochi metri dal Lago Maggiore
Una delle piscine di Villa Orselina, lussuoso albergo a 5 stelle a pochi metri dal Lago Maggiore

Più centrale, più economico e meno ‘pretenzioso’ è invece l’Hotel City Locarno, che comunque è situato a soli 100 metri dal lago, ma che ha il vantaggio di essere a due passi da Piazza Grande e dal centro città. All’interno dell’albergo le camere, tutte ben illuminate, presentano una TV a schermo piatto, bagno privato oltre ad una connessione wifi gratuita. Consigliatissimo!

Clima e Meteo a Locarno

Come già anticipato in apertura, Locarno è la località più mite della Svizzera, grazie proprio alla presenza del Lago Maggiore, con un clima temperato e inverni freddi ma mai gelidi, oltre ad estati calde ma, talvolta, con fenomeni temporaleschi bruschi e inaspettati. Se nei mesi freddi, inoltre, il vento non è una componente da tenere in considerazione, la brezza estiva è invece una caratteristica importante della città, sicuramente positiva!