Data e durata:
November 20183 giorni
Tipologia di vacanza:
Arte e Cultura
Alloggio:
Hotel
Persone:
3
Costo a persona:
600€
Mezzi di trasporto:
Pullman

Las Vegas e il Grand Canyon

Las Vegas è come un parco giochi per adulti.

Una specie di Disneyland dove al posto delle attrazioni ci sono spettacoli e slot machines in ogni dove. Quando siamo arrivate nel nostro hotel, l’Hard Rock Hotel & Casino, era già tarda sera, visto che siamo arrivate a Sin City grazie ad un bus Los Angeles – Las Vegas.

L’indomani mattina però, dopo una colazione a base di donuts, eravamo pronte ad esplorare la città. Saremo rimaste solo 2 giorni, quindi avevamo in programma di andare a vedere la famosa insegna all’ingresso della città e di visitare le hall degli hotel più conosciuti.

L’hotel Bellagio e le sue fontane danzanti

E, nonostante abbiamo macinato i chilometri come fossero noccioline, ce l’abbiamo fatta e siamo tornate in hotel trionfanti.

L’hotel New York New York

I miei Hotel preferiti? Il New York-New York et il Venetian.

Visto che avevamo tre notti in hotel, ne abbiamo approfittato per fare un’escursione al Grand Canyon. Nonostante qualche piccola disavventura (il nostro bus ha iniziato a fumare dopo un’ora di strada), siamo arrivate a destinazione sane e salve e lo spettacolo era davvero straordinario. Ne vale quindi davvero la pena… nonostante parecchie ore di strada.

The Grand Canyon

Una volta tornare a Las Vegas, non ci restava che un giorno, che abbiamo passato tra i vari negozi e hotel della città. Da non perdere, la sera, lo spettacolo delle fontane musicali del Bellagio: davvero incantevole.

Cosa mi è piaciuto

Come già detto, Las Vegas è un parco giorchi per adulti, ma se non hai molti soldi, non c’è ganché da fare. Unico punto forte del viaggio è stato il Grand Canyon: una vastità che ti toglie il fiato e che ti fa sentire piccolissima. Da fare in ogni caso, almeno una volta nella vita.

Cosa non mi è piaciuto

Diciamo che l’ovest non mi ha proprio conquistata. Las Vegas è una città che non assomiglia ad una città. Una sorta di parco divertimenti dove tutto sembra finto. Era la mia terza volta negli States, dopo essere stata due volte nella grande mela e, devi dire, che preferisco di gran lunga quest’ultima a Los Angeles e a Las Vegas.

Venera Licciardello

I consigli di Venera Licciardello

Organizzate il viaggio da soli, senza contattare le varie agenzie: si risparmia tantissimo visto che gli hotel a Las Vegas sono davvero piuttosto economici (noi abbiamo alloggiato in un 4 stelle per un prezzo piuttosto modico vista la categoria e la vicinanza al centro cottà, la “strip”. Stessa cosa per le escursioni al Grand Canyon: si trova tutto online.

Voto al viaggio
Lo consiglierei? Si