Data e durata:
July 201810 giorni
Tipologia di vacanza:
Arte e Cultura
Alloggio:
Hotel
Persone:
4
Costo a persona:
1400€
Mezzi di trasporto:
Nave
Tappa 1

La bellezza di Mykonos

Siamo scesi a Mykonos alle 9 del mattino e abbiamo avuto la fortuna di poter rimanere lì fino alle 10 di sera. Devo dire che mi aspettavo qualcosa in più dall’Isola, però rimane sempre e comunque un bellissimo posto da visitare senz’altro.

Per prima cosa abbiamo attraversato tutti i vicoletti che offre il paese e ci siamo avventurati con le nostre macchine fotografiche per fare foto qua e là. In particolare ci siamo soffermati nelle chiesette che sono molto particolari da vedere; sono tutte piccoline e di colore bianco.

Mykonos

Su una collina vicino alla città di Mykonos abbiamo potuto osservare uno dei principali monumenti dell’isola: una serie di mulini a vento che furono costruiti nel XVI secolo. Inoltre ci sono tantissime spiagge per i giovani come in particolare la famosa spiaggia “Paradise” ed è famosa per le feste che si tengono, in particolare durante l’estate. Le sue famose discoteche presentano famosi DJ internazionali e rimangono aperte fino al mattino. Purtroppo, però, noi abbiamo avuto modo di visitare le spiagge ma non di andare nelle discoteche a causa del tempo a disposizione. Ci sarebbe voluto almeno un altro giorno per visitarla al completo. Comunque posso dirvi che ve la consiglio vivamente.

Tappa 2

Heraklion e le sue crete

Heraklion mi ha molto affascinata sicuramente per la sua importante e famosa creazione riguardo le crete. Qui, pur avendo pochissimo tempo a disposizione, abbiamo avuto la fortuna di poter provare un’escursione all’interno della città. Dopo aver acquistato una serie di souvenir all’interno degli innumerevoli negozietti che presenta la città, ci siamo spostati con un gruppo proprio a Creta.

Creta

Dopo aver visto varie dimostrazioni riguardo la creta, ci siamo spostati nei famosissimi palazzi della città: il Palazzo di Cnosso e il Palazzo di Festo.
Cnosso è il centro della civiltà minoica nonchè principale sito archeologico di Creta, a mio parere molto interessante da vedere. Presenta una struttura così intricata e complessa da essere visto come un labirinto nei miti della Grecia Antica. Se un giorno avrete la possibilità di andarci, sicuramente vi stupirà per la sua grandezza dei fasti del passato, per la bellezza dei reperti e per i meravigliosi affreschi.

Cosa mi è piaciuto

Dire che mi è piaciuto tutto, può risultare banale ma in realtà è proprio così e non cambierei nulla del mio percorso a Mykonos e Heraklion. Ho provato delle sensazioni gradevoli che non provavo da tantissimo tempo e saranno dei ricordi che terrò sempre dentro di me. Spero di ritornarci.

Cosa non mi è piaciuto

Potrei dire che non c’è stato nulla che non mi sia piaciuto perchè è proprio così. Però se c’è una cosa su cui mi potrei “lamentare”, potrebbe essere il pochissimo tempo a disposizione che in realtà è stato davvero molto riduttivo rispetto a tutto quello che c’era da vedere.

Serena Bonfanti

I consigli di Serena Bonfanti

Quello che vi posso consigliare è di intraprendere questo viaggio con nuovi occhi, non pensando a nulla e dedicandosi solo a se stessi per vivere un’esperienza unica e fantastica. Non dedicatevi ai cellulari o ad altre cose futili, ma staccate davvero la spina ogni tanto e non ve ne pentirete.

Voto al viaggio
Lo consiglierei? Si