Città di San Marino è la capitale della Repubblica di San Marino, il piccolo Stato circondato dalla regione romagnola. Città di San Marino è situata sul monte Titano, ed è il terzo centro abitato più popoloso del paese, dopo Borgo Maggiore e Dogana, quest’ultima frazione di Serravalle. Secondo una leggenda, essa fu fondata addirittura nel 301 da San Marino diacono, mentre gli attuali confini dello Stato risalgono al 1465. Si tratta di una città molto visitata, e il perché lo scoprirete nel paragrafo successivo.

Cosa vedere a Città di San Marino

Sicuramente, il simbolo della città non possono che essere le sue secolari Torri, documentate al partire dal 1253, tanto importanti da essere presenti negli euro sammarinesi, nelle monete da 1, 5 e 50 centesimi.

La prima torre, La Rocca (o anche Guaita) è a strapiombo sul monte Titano, e le sue mura sono le più antiche di tutta la città. La seconda, La Cesta (o Fratta), si trova invece sul punto più alto del monte; risalente al ‘400, oggi ospita il Museo sammarinese delle armi antiche, aperto nel 1956. Il Montale, infine, è la più piccola delle tre, ed ebbe una grande importanza durante la guerra coi Malatesta, fondamentale per l’indipendenza di San Marino; non visitabile, al suo interno è presente una prigione profonda 8 metri.

città di san marino
Il Palazzo Pubblico (anche detto ‘del Governo) della città, sede delle più importanti cariche istituzionali

Il luogo dove si svolgono le cerimonie istituzionali più importanti dello Stato è il Palazzo Pubblico di San Marino (noto anche come Palazzo del Governo), e al suo interno sono situati i principali organi istituzionali della Repubblica. Situato sul monte Titano, è eretto dove sorgeva un tempo la Domus Magna Comunis, il ‘vecchio Palazzo’, abbattuto sul finire dell’Ottocento.

Al suo posto (dal 1884) venne edificato questo palazzo, su progetto di Francesco Azzurri, e venne inaugurato da un discorso solenne di Giosuè Carducci, prima di essere restaurato verso la fine del XX secolo dall’archistar Gae Aulenti. Di grande interesse, oltre alle meravigliose sale interne, sono la Torre dell’Orologio e la Statua della Libertà, situata sulla piazza antistante (Piazza della Libertà).

Di grande interesse storico è anche il Teatro Titano, costruito nel 1750, e caratterizzato da due file di palchi che sovrastano la platea. Al centro della prima fila è situato il Palco della Reggenza, adibito ad ospitare i Capitani Reggenti, i capi di Stato della Repubblica di San Marino. Molto suggestiva è la cupola del teatro, ornata dagli stemmi dei Castelli della Repubblica di San Marino, le unità amministrative in cui è diviso il piccolo Stato.

Per gli amanti dell’arte, è molto interessante il Museo di Stato di San Marino, situato in Piazzetta Titano, allestito a partire dalla metà del XIX secolo e inaugurato nel 1899 e riaperto di recente al pubblico (2001). Diversi sono i reperti storici in esso custoditi, alcuni provenienti da San Marino stessa, altri acquistati o donati allo Stato.

Tra i monumenti più conosciuti di Città di San Marino vi è l’Ara dei Volontari, dedicato a 140 volontari della Repubblica morti nel 1843 combattendo per l’Unità d’Italia e durante la Grande Guerra. Progettata da Gino Zani, venne inaugurato nel 1927 e, oltre alla doppia rampa di scale che conduce alla Cappella Votiva, è sormontato da un obelisco, e sul retro si trova una lapide coi nomi di tutti e 140 i volontari.

città di san marino
La splendida Basilica di San Marino, la chiesa principale di Città di San Marino

Nonostante le piccole dimensioni di Città di San Marino, vi sono diversi esempi di architettura sacra. La principale è la Basilica di San Marino, dedicata al patrono della città e dello Stato, situata in piazzale Domus Plebis. Sorge sul luogo dove un tempo era presente una pieve dedicata a San Marino diacono, documentata a partire dal 530.

La pieve, in fase di degrado, venne abbattuta e al suo posto venne creata la chiesa (1838 la data di fine lavori), che venne elevata a Basilica nel 1926. Il suo interno è costituito da tre navate, e il suo altare maggiore è ornato dalla statua di San Marino diacono (costruita dal Tadolini), e sotto la quale sono custodite le reliquie del santo, il cui cranio è invece conservato nella Sacra Teca, situata a destra dell’altare. Nella basilica, inoltre, si trova un bellissimo organo a canne di Giacomo Bazzani (1835).

Altre due chiese importanti sono la Chiesa di San Francesco e la Chiesa di San Pietro. La prima, terminata nel 1400, venne ristrutturata di recente da Gino Zani, e nel suo chiostro si trova la tomba del vescovo Marino Madroni, mentre nell’attiguo Museo di San Francesco sono conservate tele del Guercino. La seconda, costruita nel ‘600, è conosciuta principalmente per la sua statua dedicata a San Pietro, ad opera di Enrico Saboldi, che sormonta l’altare in marmo donato dal musicista romano Antonio Tedeschi nel 1689.

Ricordiamo, infine, che l’intero centro storico di Città di San Marino è stato dichiarato Patrimonio Mondiale dell’Umanità UNESCO, in coppia col monte Titano. Quasi tutte le attrattive della città appena descritte, pertanto, rientrano sotto l’egida UNESCO.

città di san marino
La Torre La Rocca (o Guaita), una delle 3 torri di Città di San Marino; anche lei è Patrimonio Mondiale UNESCO

Hotel a Città di San Marino

Nonostante le piccole dimensioni, Città di San Marino presenta un gran numero di strutture turistiche, adatte a ricevere il gran numero di turisti che visitano la Repubblica ogni anno, e a soddisfare anche le volontà dei clienti più esigenti. In questo paragrafo, vi consigliamo i tre che, a nostro giudizio, sono i migliori nel rapporto tra qualità e prezzo.

Il primo di essi è il 4 stelle Hotel Titano, che offre una vista mozzafiato che va dal Mar Adriatico agli Appennini circostanti, ed è situato in pieno centro storico, nei pressi del Palazzo Pubblico. Le camere, con un arredamento personalizzato con splendidi mobili d’epoca, dispongono tutte di riscaldamento centralizzato, aria condizionata autonoma, connessione Wi-Fi gratuita, TV a schermo piatto, pantofole e morbidi accappatoi. All’interno dell’hotel è presente anche un elegante ristorante panoramico (La Terrazza), dove assaggiare le primizie locali. Più che consigliato!

Situato a 200 metri dalla Torre La Rocca, il 3 stelle Hotel Rosa è anch’esso un’ottima scelta per la vostra visita. L’albergo offre un parcheggio situato a pochi passi dalla Basilica di San Marino, ed è situato in una zona a traffico limitato (dovrete, quindi, contattare l’albergo per fornire il numero di targa, onde evitare delle multe). Le sue camere, tutte ampie ed eleganti, sono dotate di  una TV satellitare e di connessione WiFi gratuita. Si tratta di un’ottima scelta, soprattutto per chi vuole risparmiare qualcosina!

città di san marino
Una delle camere dell’Hotel La Grotta, tra i migliori della città

Infine, vi segnaliamo un altro 3 stelle (questa volta Superior), l’Hotel La Grotta, situato a pochi metri dalla piazza principale di Città di San Marino, Piazza della Libertà. Tra i servizi offerti, vi è una colazione dolce nella sala ristorazione e, ad un piccolo costo aggiuntivo, anche un servizio navetta da e per l’aeroporto di Miramare. Le camere sono tutte climatizzate, e dispongono di classici mobili in legno, pavimenti in moquette, scrivania, TV e bagno privato con doccia, oltre che del wifi gratuito, disponibile in tutta la struttura. Consigliatissimo!

Ristoranti a Città di San Marino

Impossibile visitare Città di San Marino e non gustare le specialità della cucina romagnola! Sì, ma dove andare? Senza dubbio, il ristorante simbolo della città è La Terrazza, in una location meravigliosa e con dei primi che sono considerati tra i meglio cucinati della zona. Personale impeccabile, cortese e attento, e prezzi più che onesti: da provare!

Molto suggestivo è anche Il Piccolo, disposto all’interno di una piccola grotta, e che rappresenta il miglior ristorante a base di pesce di Città di San Marino. Prezzi bassi, nonostante l’ampio menu proposto, il cibo di altissima qualità e la cucina tra le migliori della zona. Super consigliato!

Clima e Meteo di Città di San Marino

Il clima di Città di San Marino è di tipo temperato, che prevede la mancanza di una stagione asciutta tout court, e le temperature durante l’estate molto alte. Vi è, inoltre, tra luglio ed agosto, un periodo definito di subaridità, tipico dei climi submediterranei. Non sono escluse le precipitazioni nevose durante l’inverno. Le temperature hanno punte di 35° in estate, mentre in inverno si arriva anche sotto lo zero.