Data e durata:
December 20173 giorni
Tipologia di vacanza:
Mare
Alloggio:
Appartamento
Persone:
7
Costo a persona:
300€
Mezzi di trasporto:
Pullman
Tappa 1

Sotto il sole di Riccione

Quest’anno io e i miei amici abbiamo deciso di trascorrere un Capodanno alternativo, diverso dai soliti Capodanni passati con la propria famiglia; un Capodanno fatto di divertimento ma, allo stesso tempo, affiancato da responsabilità e relax.

Siamo partiti la mattina del 30 dicembre 2017 intorno alle cinque e mezza del mattino. Eravamo una compagnia di sette ragazzi e ragazze, miste a coppie, e perciò abbiamo pensato di affittare un pulmino a nove posti in modo da viaggiare tutti insieme, dividendoci così la spesa. Prima siamo passati a casa di ognuno di noi per prendere tutti quanti e andare così a fare colazione tutti insieme. Una volta fatta colazione, ci siamo messi in cammino facendo la Sora-Avezzano. Abbiamo fatto due tappe nel corso del nostro viaggio, incontrando anche tanta neve “fresca” per strada.

Neve incontrata per strada durante il viaggio

Siamo arrivati a Riccione per mezzogiorno e mezza. Una volta arrivati nell’appartamento che abbiamo affittato, dopo che avevamo fatto sei ore di viaggio, ci siamo sistemati, rilassati e sciacquati, e per le cinque e mezza/sei siamo usciti a fare un giro sul lungomare e per il centro di Riccione.

Entrata di un albero di Natale illuminato con punta a forma di stella

Considerando il periodo delle festività, abbiamo avuto modo di vedere le tante luminarie, le diverse piazze e le vie principali del comune romagnolo, concludendo la serata con una pizza napoletana.

Luminarie di Riccione
Tappa 2

Da Riccione a San Marino

La mattina seguente, ovvero il 31 mattina, ce la siamo presa con comodo. Dopo esserci svegliati intorno alle undici, abbiamo fatto colazione e ci siamo messi in cammino verso la Repubblica di San Marino, distante da Riccione circa trenta minuti. Siamo arrivati che erano circa le tredici e con molta calma abbiamo visitato parte di San Marino.

Vi erano luminarie, un Babbo Natale enorme, abbiamo incontrato anche le mascotte di Olaf e Frozen, quest’ultima vestita da aiutante di Babbo Natale; abbiamo girato per le viette del piccolo borgo visitando anche i negozietti e il villaggio di Babbo Natale con la pista di ghiaccio e i gommoni.

Villaggio di Babbo Natale

Inoltre, abbiamo visitato il Museo delle Curiosità che si è rivelato essere davvero molto interessante, sia dal mio punto di vista sia secondo i miei amici.

Al Museo delle Curiosità

Siamo arrivati in appartamento intorno alle sette: ci siamo lavati, abbiamo mangiato e poi ci siamo messi all’opera per il veglione di Capodanno per poi scendere in piazza e aspettare la mezzanotte. Abbiamo concluso, o iniziato l’anno, andando a ballare alla Baia Imperiale, una delle più note e più grandi discoteche della zona.

Cosa mi è piaciuto

E’ stato molto bello e interessante passare un capodanno alternativo, fuori dagli schemi familiari e in compagnia di ottimi amici, avendo anche così l’opportunità non solo di visitare cose nuove e belle, ma anche rilassarsi e riposarsi senza aver nessun pensiero per la testa, e senza neanche avere preoccupazioni a livello lavorativo.

Cosa non mi è piaciuto

E’ durato troppo poco, purtroppo tre giorni sono pochi per fare queste cose, considerando soprattutto che, togliendo il viaggio, il tempo a disposizione si riduce ad un giorno e mezzo. Poi, essendo un gruppo di amici formato anche di varie coppie, l’appartamento che ospitava nove persone era composto da sole due camere nelle quali c’erano due letti matrimoniali in una e nell’altra un letto matrimoniale e uno singolo, e altri due posti letto al divano-letto, quindi era troppo piccola.

Denise Cardillo

I consigli di Denise Cardillo

Quando si affrontano viaggi del genere è meglio non farsi un itinerario prima perchè non verrà mai seguito. Inoltre consiglio di fare più giorni in quanto tre come abbiamo fatto noi non bastano per visitare posti belli che vi sono nella zona e nei dintorni. Ad esempio noi, per mancanza di tempo, non siamo potuti andare a visitale l’Italia in miniatura, posto ritenuto molto bello sia da recensioni su internet sia da conoscenti.

Voto al viaggio
Lo consiglierei? Si