Se al mare preferite la montagna, se alle calde spiagge affollate preferite un contatto con la natura vero e incontaminato, allora Ortisei rappresenta per voi la vacanza perfetta! Sia che vogliate fare una vacanza sfrenata con gli amici, sia che vogliate fare una vacanza tranquilla, l’aria fresca delle Dolomiti rappresenta una scelta più che perfetta.

Situata nella Val Gardena, Ortisei (anche conosciuta col nome tedesco di St. Ulrich) è da diversi anni una delle mete preferite dai turisti che vogliono visitare le Dolomiti. Piccolo paesino in provincia di Bolzano, la vera forza di Ortisei è rappresentata, come ovvio, dalle montagne circostanti e dalle ben fornite stazioni sciistiche che la circondano. Tuttavia, Ortisei può rappresentare una vacanza ideale non solo nel periodo invernale, ma anche per sfuggire all’afa estiva delle grandi città!

Cosa fare a Ortisei

Innanzitutto, partiamo col dire che Ortisei, a differenza dei paesi circostanti, presenta numerose attrattive anche all’interno del paese. La prima, pensata per i più incalliti, è proprio fare shopping nei negozi del centro, con grandi marche bene in vista e piccoli negozietti che vendono prodotti tipici del luogo. Anche via Luis Trenker, famoso alpinista (oltre che regista e scrittore) di Ortisei, ha con sé il suo carico immenso di fascino.

Il Centro Culturale Ladino di Ortisei, uno dei più importanti dell'intero Trentino Alto Adige
Il Centro Culturale Ladino di Ortisei, uno dei più importanti dell’intero Trentino Alto Adige

Se invece siete appassionati della cultura del luogo, allora non potrete fare a meno di visitare il Centro Culturale Ladino, che proprio a Ortisei ha la sua sede, e che presenta numerosi cimeli di una comunità, quella ladina appunto, che rappresenta la storia più vera, più profonda, degli abitanti delle valli dolomitiche.

Un’altra tappa importante del vostro viaggio a Ortisei potrebbe essere una visita al Museo della Val Gardena, un incommensurabile viaggio all’interno della Val Gardena preistorica, con numerose testimonianze ben conservate: dalle opere d’arte preistorica a opere di artigianato realizzate in legno, comprese statue ed oggetti per l’uso quotidiano. Visitare questo museo, credeteci, dà modo di conoscere questa terra come nient’altro.

La Chiesa di San Giacomo a Ortisei è la chiesa cattolica più antica di tutta la Val Gardena
La Chiesa di San Giacomo a Ortisei è la chiesa cattolica più antica di tutta la Val Gardena

Un altro imprescindibile punto di visita per i turisti (ma non solo) è senza ombra di dubbio la Chiesa di San Giacomo, che rappresenta la chiesa cattolica più antica dell’intera Val Gardena. Secondo alcune fonti scritte, la sua erezione potrebbe collocarsi intorno al 12° secolo, e si mantiene ancora in ottimo stato di conservazione. Abbellita nel corso dei secoli, presenta elementi barocchi di un certo rilievo.

Ancora, a poche centinaia di metri dal centro di Ortisei, sorgono gli antichi mulini di Bulla (frazione di Ortisei, appunto), costruiti nel ‘700-‘800 con la funzione di macinare il grano qui coltivato. Anche questa è una tappa importantissima per ripercorrere la storia della Val Gardena, visto che questi mulini hanno rappresentato per diversi decenni la principale fonte di sussistenza per gli abitanti di Ortisei, e un’importante indotto economico per l’intera Val Gardena.

Ma Ortisei non è solo storia, ma è anche e soprattutto bellezza naturalistica. E’ per questo che, nel vostro viaggio nella località della Val Gardena, non potrete farvi mancare l’elemento principale per gli amanti della natura: le escursioni. In realtà, sarebbero diversi i tragitti da proporre, vista l’abbondanza di sentieri (alcuni più facili, altri più impervi) che circondano la zona, ma noi ve ne consigliamo solo alcuni, quelli che secondo noi riescono a valorizzare di più le bellezze che vi circonderanno.

Il meraviglioso paesaggio invernale dell'Alpe di Siusi, meta preferita degli escursionisti in visita ad Ortisei
Il meraviglioso paesaggio invernale dell’Alpe di Siusi, meta preferita degli escursionisti in visita ad Ortisei

Il primo, è senza dubbio quello verso l’Alpe di Siusi, con circa 450 km di sentieri per scoprire la natura più profonda delle Dolomiti. Anche qui, ovviamente, vi sono percorsi più piacevoli e rilassanti, con tanto di baite durante il cammino, e altri più impervi e difficoltosi, che consigliamo solo agli appassionati di trekking più esperti e volenterosi! Durante le vostre passeggiate (i percorsi, come detto, sono molteplici), avrete anche modo di assaggiare le numerose specialità gastronomiche della Val Gardena, delle prelibatezze delle quali non riuscirete più a fare a meno!

Un’altra escursione molto conosciuta è quella attorno al Saslong (meglio conosciuto come Sassolungo), una montagna rocciosa del gruppo delle Dolomiti, con le pareti che si innalzano per oltre mille metri. Questa escursione è un vero e proprio paradiso in particolare per gli scalatori! Per coloro i quali preferiscono fare trekking, invece, si può girare attorno alla montagna (circa 8 chilometri), e in 4 ore e mezza si arriva in cima.

L'imponente massiccio roccioso del Sassolungo, il paradiso degli scalatori in Val Gardena
L’imponente massiccio roccioso del Sassolungo, il paradiso degli scalatori in Val Gardena

Infine, per rilassarvi, non dimenticate l’ultimo giorno di trascorrere una giornata all’insegna del relax (le vesciche sotto i piedi cominceranno a farsi sentire!): a tal proposito, il nostro consiglio ricade sulla spa Mar Dolomit, dove potrete ricaricarvi e ripartire alla volta di casa!

Hotel a Ortisei

Come ogni località delle Dolomiti, anche Ortisei ha un’ampia gamma di hotel adatti ad ogni tasca e ad ogni esigenza. Se volete una vacanza all’insegna del lusso e dei comfort massimi, allora la vostra scelta non può che ricadere sull’Hotel Adler Dolomiti Spa & Sport Resort, un hotel a 5 stelle che già dal nome altisonante fa intuire il livello di relax a cui andremo incontro: terme, idromassaggi e aree relax sono solo alcune dei vantaggi di quest’hotel!

Una panoramica dell'Adler di Ortisei, hotel a 5 stelle per chi vuole fare una vacanza all'insegna del relax e della comodità
Una panoramica dell’Adler di Ortisei, hotel a 5 stelle per chi vuole fare una vacanza all’insegna del relax e della comodità

Un altro hotel decisamente amato dai turisti è l’Hotel Cavallino Bianco, un hotel a 4 stelle con tutte le comodità del caso: centro benessere, connessione Wi-Fi gratuita, colazione a buffet con specialità della casa… insomma, non vi farà mancare niente!

Clima e meteo di Ortisei

Come in tutta la Val Gardena, anche ad Ortisei, viste le altitudini, le temperature sono generalmente abbastanza rigide. In fondo, però, trattandosi di uno dei comprensori sciistici più importante del Trentino Alto Adige, il suo clima rappresenta anche il suo punto forte: le temperature sotto lo zero, infatti, sono presenti mediamente a gennaio-febbraio, ma anche nei due mesi precedenti e in quelli successivi può essere un ottimo momento per andare a sciare, visto che la neve si mantiene pressoché intatta!

La calura estiva in Val Gardena non esiste: infatti, le temperature medie dell’estate non superano i 25 gradi. Un modo perfetto per passare un’estate fresca: agosto, infatti, rappresenta il mese ideale per le vostre escursioni in montagna!