Cosa mettere in valigia per un weekend

Siete riusciti a ritagliarvi un weekend di pausa dal vostro stressante lavoro, e avete deciso di impegnarlo con una mini-vacanza? Mai scelta fu migliore: staccare dalla routine quotidiana, anche solo per qualche giorno, non potrà farvi altro che bene.

Anche se dovete viaggiare per lavoro, però, sicuramente distaccarvi un po’ dai luoghi soliti sarà un vero toccasana per sfuggire dallo stress. Ora, però, si pone un altro problema: cosa mettere in valigia? Niente stress, basta leggere questo articolo per non dimenticarvi nessuna delle cose più importanti!

La prima cosa da fare, è appunto analizzare la tipologia di viaggio che state per fare: viaggio di affari o viaggio di piacere? Viaggio con la famiglia, in coppia, con gli amici o da solo? Divertimento sfrenato o ricerca della pace dei sensi? Le domande da farvi sarebbero tantissime, lasciamo continuare a voi questa lista. E’ importante, comunque, capire principalmente qual è lo scopo della vostra vacanza: soprattutto questo può rispondere alla domanda ‘cosa mettere in valigia’.

cosa mettere in valigia
Viaggio di piacere o di lavoro? Anche da questo dipenderà cosa mettere in valigia

Dopo di ciò, può essere utile mettere su carta con una lista tutte le possibilità a cui andrete incontro nella vostra vacanza oppure che avete intenzione di andarvi a cercare: discoteca o ristorante? Mare o montagna? E così via. In seguito, ricordatevi di dare un’occhiata alle previsioni meteo del luogo di destinazione: anche da questo dipenderà la vostra vacanza!

A questo punto, bisogna decidere di che tipo di valigia si ha bisogno, ben sapendo che non dovrà essere molto ingombrante, visto il breve periodo della vacanza. Ovviamente, la valigia che sceglierete dipenderà anche dal mezzo di trasporto che utilizzate: in ogni caso, anche se scegliate di prendere un trolley, trovate spazio al suo interno per uno zaino o una borsa, siamo sicuri che vi potrà tornare utile.

E allora, cosa mettere in valigia prima di ogni altra cosa? Sicuramente gli elementi indispensabili che, strano a dirsi (ma nemmeno troppo), sono le prime cose ad essere dimenticate: biglietti del viaggio, documenti di identità, eventuali passaporti, e infine il portafoglio con carte di credito e bancomat.

cosa mettere in valigia
Sicuramente non dobbiamo ricordarvelo ma… non dimenticate lo smartphone!

Ovviamente (ma questo siamo sicuri non ve lo scorderete), ricordatevi di portare con voi anche il vostro smartphone e, soprattutto, tutti gli accessori ad esso annesso, come caricabatterie e cuffiette, solo per fare due esempi. Un’altra cosa che in molti si dimenticano di portare, ma che noi consigliamo sempre, è quello di mettere in valigia i medicinali base o, se siete malati cronici, i vostri medicinali abituali.

E’ arrivato il momento, infine, degli accessori che dipendono dal luogo in cui si è deciso (o si è costretti…) a passare il weekend. Come detto, questi dipendono da diversi fattori, ma noi abbiamo voluto scrivere due paragrafi per le situazioni più comuni: mare e montagna.

Cosa mettere in valigia per un weekend in montagna

Che sia estate o inverno, un weekend in montagna prevede tendenzialmente un bagaglio abbastanza grande. Per il clima che troverete (a sua volta dipendente anche dalla quota), un weekend in montagna richiede una tipologia di abbigliamento che va dal giaccone pesante agli shorts, per citare i due ‘estremi’.

cosa mettere in valigia
L’attrezzatura da sci è indispensabile in caso di weekend invernale in montagna

In montagna, poi, diviene importante il periodo dell’anno in cui si va. Se si va in inverno, infatti, non dovete dimenticare la attrezzatura per sciare, a meno che non vogliate noleggiare tutto in loco. Nella bella stagione, invece, siamo sicuri dobbiate tenere in considerazione un vestiario adatto alle escursioni. In entrambi i casi, ricordatevi di scegliere le scarpe giuste!

Se andate a sciare, è buona abitudine separare l’abbigliamento per lo sci da quello per il tempo libero. Vi consigliamo il cosiddetto metodo ‘a cipolla’, il più efficace per un weekend invernale: dovrete quindi portare 3-4 di felpe a collo alto, con delle magliette traspiranti a maniche corte che fungono da intimo; in caso di temperature rigide, anche a maniche lunghe. Non dimenticate, poi, guanti, berretti, scaldacollo, sciarpe o scaldamuscoli!

Se siete praticanti dello scialpinismo, oltre a sci, bastoncini, racchette da neve, dovrete portarvi un tipo di abbigliamento specifico, realizzato con materiali sintetici impermeabili, perfetti per sostituire i giacconi pesanti, visto che ingombrano molto meno. Oltre ad uno zaino adatto, serve tutto l’occorrente per le escursioni e il vestiario di ricambio.

cosa mettere in valigia
Scarponi, abbigliamento leggero e zaino: questi i principali elementi da mettere in valigia per una vacanza estiva in montagna

E cosa mettere in valigia in estate? In realtà, visto il clima particolarmente variabile della montagna, la valigia estiva non si differenzia troppo da quella invernale. Però, dovrà essere molto più vario ed assortito. Magari, pensate ad aggiungere qualche indumento leggero in più, con qualche t-shirt anche a maniche corte, per i posti di bassa quota.

Ovviamente, le donne è meglio che lascino a casa lustrini, paiettes e tacchi alti, e che prediligano piuttosto un outfit comodo e sportivo. Le calzature ideali sono gli scarponi da montagna per le escursioni e, in generale, delle comode scarpe da ginnastica per chi ha i piedi un po’ più delicati!

Cosa mettere in valigia per un weekend al mare

Molto più facile fare una valigia per un weekend al mare, visto che il clima che troverete è tendenzialmente più stabile. Portate almeno 2 costumi da bagno, un accappatoio da doccia e due paia di pantofole (una per il mare e una per la doccia). Nel caso dobbiate andare in piscina, munitevi di cuffia e occhialini, anche se facilmente la troverete in loco.

cosa mettere in valigia
Non dimenticate di mettere in valigia cuffia e occhialini, se andate in piscina

Per il vostro sabato sera, considerate tutto quello che può servirvi per mettervi ‘a lucido’: trucchi e vestito elegante per la donna, rasoio e profumo per l’uomo, oltre ovviamente all’outfit adatto. Ricordatevi, poi, di dare sempre un’ultima occhiata prima di partire, per essere sicuri di aver messo tutto.

Se vi fa sentire più tranquilli, cercate anche di fare una lista da spuntare man mano che inserite gli oggetti in valigia; fatela almeno 3-4 giorni prima, così avrete il tempo di inserire nella lista anche gli oggetti che in un primo momento vi siete dimenticati. Ora… non resta che partire!