Riga, capitale della Lettonia, è caratterizzata da monumenti e chiese di rara bellezza e pregio. La capitale lettone è stata nel 2014, battezzata capitale europea della cultura. A Riga, infatti, c’è l’imbarazzo della scelta sulle meravigliose e caratteristiche opere architettoniche da vedere. Tra le diverse e monumentali chiese della città, una in particolare modo, ha maggiore rilievo: la Cattedrale di Riga, il più importante edificio medievale di ordine luterano dei Paesi Baltici.

Cenni storici e descrittivi

La Cattedrale di Riga, nota anche come Duomo, venne edificata nel 1211 su volontà del vescovo cattolico Albert di Riga, fondatore di questa splendida e suggestiva città e dedicata a Santa Maria. Non si hanno molte notizie certe sulle prime fasi di strutturazione di uno simboli precipui della capitale lettone, ma una certezza è rappresentata dal fatto che, ‘ab originem‘, lo stile della Cattedrale di Riga fosse indubbiamente di stampo romanico, quindi essenziale ed alquanto spoglio.

Dopo il 1215, a seguito di un violento incendio, i processi di costruzione di questo monumentale luogo di culto luterano, furono celeri. Inizialmente per l’edificazione della Cattedrale venne impiegata la pietra, poi, successivamente, a causa dell’osticità nel pervenire il materiale, la pietra venne sostituita da mattoni.

riga-cattedrale
La grandiosa Cattedrale di Riga, la più grande chiesa medievale della città

Internamente, la Cattedrale di Riga, è caratterizzata da una commistione di stili quali il romanico, il gotico ed il barocco, che documentano le diverse fasi di ri-costruzione a cui la Cattedrale andò incontro nel corso dei secoli a causa delle differenti vicissitudini (incendi e distruzioni) che la videro, sfortunatamente, protagonista.

Agli inizi del 1400, la Cattedrale, venne ampliata grazie alla costruzione della navata ovest e di entrambe le cappelle poste ai lati. Le mura della torre che la affianca e la guglia piramidale sono anch’esse del medesimo periodo (1400). Nel 1547 a causa di un incendio violento, la guglia andò distrutta insieme alla torre; entrambe furono ricostruite solo nel 1727. Oggi la torre della Cattedrale si presenta in stile barocco, uno stile diverso rispetto a quello dell’epoca.

All’interno della Cattedrale di Riga si trova uno degli organi più belli e suggestivi costruiti in Europa nella seconda metà dell’Ottocento. L’organo del Duomo di Riga venne costruito dalla casa organaria tedesca Walcker di Ludwigsbur nel 1884 e rappresentava uno degli organi più moderni mai costruiti all’epoca. Nel decorso del tempo, questo splendido organo ha subìto pochissime rettifiche, mantenendo, quindi, il suo fascino originario. L’ultimo intervento di restauro avvenne nel 1984 ad opera dell’olandese Flentrop; oggi l’organo della Cattedrale di Riga si manifesta in tutto il suo splendore ed è perfettamente funzionante.

riga-cattedrale-2
La Cattedrale di Riga, storico luogo di culto della città

Orari di apertura

  • Dal 1 Maggio al 30 Settembre: dalle ore 09.00 alle ore 18.00 tranne i mercoledì ed i venerdì il cui orario è dalle ore 09.00 alle ore 17.00
  • Dal 1 Ottobre al 30 Aprile: dalle ore 10.00 alle ore 17.00

Contatti

Indirizzo: Doma lukums 1, Riga, 1050 Lettonia
Telefono: +371 6 722 75 73
E-mail: doms@doms.lv