Data e durata:
September 20162 giorni
Tipologia di vacanza:
Arte e Cultura
Alloggio:
Hotel
Persone:
4
Costo a persona:
300€
Mezzi di trasporto:
Aereo

Capitale della Slovacchia

Sono partito qausi improvvisamente, dopo aver visto che c’erano dei low cost veramente allettanti. Ero molto curioso di vedere questa città. Arrivato in aeroporto mi sono subito reso conto dell’atmosfera rilassante che si respira in questa città. Abbiamo fatto subito un giro in centro alla ricerca delle bellissime statue che hanno reso famosa la città, prima fra tutti sicuramente il Cumil.

Passeggiando per la città vedrete però molte altre statue meno conosciute ma molto simpatiche; a me è piaciuta molto la statua di Napoleone ad esempio.

Statua di Napoleone

Siamo saliti al Castello di Bratislava, che risale al X secolo. Dopo la visita guidata del castello siamo andati a vedere la Cattedrale di San Martino che è la chiesa più grande di Bratislava.

Abbiamo sostato nella piazza principale dove abbiamo pranzato abbastanza bene, a prezzi modici.

Piazza principale (Hlavne namestie)

Successivamente, abbiamo proseguito il nostro giro visitando il Palazzo Primaziale, la Chiesa Francescana dell’Annunciazione, il teatro dell’opera e la bellissima porta di San Michele.

Il secondo giorno lo abbiamo dedicato allo shopping e siamo andati a vedere il Ponte Nuovo, veramente bello e suggestivo.

Ponte Nuovo
Ponte Nuovo

Abbiamo trascorso l’ultimo giorno in giro per i negozietti che vendevano i classici souvenir e alla ricerca di locali che proponessero la cucina slovacca.

Cosa mi è piaciuto

Mi è piaciuta l’atmosfera rilassante che si respira in giro per la città, mi è anche molto piaciuta la cucina tipica anche se è molto simile a quella della Repubblica Ceca; non ho trovato dei piatti tipici solo della Repubblica Slovacca. Mi sono piaciute moltissimo le statue che abbelliscono molto la città.

Cosa non mi è piaciuto

Non mi è piaciuto molto il Castello di Bratislava, molte cose erano ricostruite e si notava ad occhio nudo, non mi è piaciuto neanche il fatto che abbiamo girato tutta la città in pochissime ore e siamo rimasti gli ultimi giorni senza vedere nulla di nuovo. Il teatro dell’Opera non lo facevano visitare ed esternamente non l’ho trovato di gran bellezza.

Antonio Amadeo

I consigli di Antonio Amadeo

Bratislava è una capitale che gode di un’atmosfera rilassata, veramente molto indicata per coloro i quali vogliono staccare la spina per un paio di giorni. Consiglio vivamente di non organizzare viaggi lunghi, 2/3 giorni bastano alla grande. Consiglio anche di fare il classico giro del Danubio sui battelli, molto rilassante e vi dà un’idea sommaria della città.

Voto al viaggio
Lo consiglierei? Si